Visualizza articoli per tag: Bologna

Gara di Finale del Campionato Regionale Femminile Juniores Under19, allo Stadio “William Venturelli” di Castelvetro (MO), Sabato 9 Aprile 2022, il Parma pareggia 2-2 con il Bologna, che si aggiudica il trofeo solo dopo i tiri di rigore ad oltranza (7-6 dcr il punteggio definitivo). Le felsinee, nelle Semifinali, avevano eliminato l’Accademia Spal: dopo aver perso l’andata 3-1, han vinto 4-0 al ritorno; le Crociate di Mister Andrea Cerati e del vice Maurizio Salvadori, invece, avevano battuto due volte il Sassuolo (4-2 in casa in gara 1 e 1-2 in trasferta nel retour match). In campionato le sfide, in locandina alla 2^ Giornata, erano state appannaggio delle rossoblù: 1-0 all’andata e 0-5 al ritorno.. La Finale al Venturelli inizia con condizioni meteo tutt’altro che primaverili come suggerirebbe il calendario: forte vento, pioggia battente e freddo pungente (temperatura attorno ai 5°) accompagnano tutto l’incontro, anche se il terreno di gioco in sintetico resterà sino alla fine in ottime condizioni. Prima azione per le Crociate e, all’8’, viene subito concesso un calcio di rigore alle ducali per un fallo di mano in area di rigore: Alice Giuberti si incarica della battuta dal dischetto, trasformando la massima punizione 

e portando così in vantaggio il Parma (0-1). Il Bologna cerca fortemente il pareggio con una forte pressione sulla costruzione di gioco delle avversarie e al 31’ raggiunge il pareggio intercettando un retro passaggio non preciso di Anna Tognolini al portiere Giorgia Bedini che niente può fare per il tap-in a porta vuota di Giulia Bugamelli per l’1-1 con il quale si chiude la prima frazione di gioco.
Il secondo tempo si sviluppa senza tante occasioni e, mentre la partita sembra poter finire in parità, il Bologna si porta in vantaggio (2-1) al 37’ st grazie ad un lungo cross sul secondo palo di destra dove è più rapida e svelta ad inserirsi Elisa Gabrielli che di interno segna la rete del vantaggio felsineo. Le due squadre cambiano giocatrici e 

atteggiamento con le Crociate sbilanciate fortemente in avanti allo scopo di riagguantare il pareggio e il Bologna ripiegato dietro a difendere il vantaggio e a colpire sulle ripartenze. Il Parma colleziona un paio di importanti occasioni e in una di queste, in pieno tempo di recupero, al 46’ st, raggiunge il pareggio con un colpo di testa del capitano Emanuela Linzalata da calcio di punizione battuto magistralmente da Alice Giuberti. Dopo altri 2’ di recupero si decide l’esito del Campionato Regionale Juniores Under 19 Femminile ai calci di rigore. Partono le crociate che portano dal 

dischetto: Anna Tognolini (gol), Alice Giuberti (Tito fuori), Alice Gennari (gol), Giorgia Tommasini (gol) e Emanuela Linzalata (gol). Il Bologna, invece, si presenta sugli 11 metri con: Giorgia Casale (gol), Elisa Gabrielli (parato), Costanza Lagazzi (gol), Alessandra Michelini (gol), Marta Fiesoli (gol).
Dopo i primi cinque rigori è ancora parità 6-6 e si procede ad oltranza con le gialloblù che si fanno parare il sesto rigore di Giulia Soncini e le rossoblu che segnano il gol vittoria campionato con il portiere classe 2003 Bianca Bolognini. La piazza d’onore resta comunque un grande traguardo raggiunto dalla Crociate e dallo staff, in una stagione portata sempre avanti con grande dignità, malgrado il percorso ad ostacoli da affrontare. Complimenti.

BOLOGNA-PARMA 2-2, 7-6 DCR (GARA FINALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E.R. JUNIORES UNDER 19 FEMMINILE)
Marcatrici: 8′ Giuberti (rig), 31′ Bugamelli, 37′ st Gabrielli, 46′ st Linzalata
Sequenza rigori: Tognolini (P) gol, Casale (B) gol, Giuberti (P) fuori, Gabrielli (B) parato, Gennari (P) gol, Lagazzi (B) gol, Tommasini (P) gol, Michelini (B) gol, Linzalata (P) gol, Fiesoli (B) gol, Soncini (P) parato, Bolognini (B) gol

BOLOGNA – 1. Bianca Bolognini; 2. Caterina Giuliano, 3. Alessandra Michelini (V. Cap.); 4. Costanza Lagazzi, 5. Anna Sall, 6. Giorgia Casale (Cap.); 7. Sofia Balducci (15′ st 14. Sophie Lantani), 8. Angelica Tchen, 9. Chiara Maida (30′ st 15. Giuditta Bergonzoni), 10. Giulia Bugamelli (42′ st 13. Sofia Clausi), 11. Elisa Gabrielli. Allenatore: Massimo Carbone
A disposizione: 16. Francesca Lenzini, 17. Sofia Garuti, 18. Jessica Polisi

PARMA – 1. Giorgia Bedini; 2. Anna Tolentino (38′ st 16. Esther Liazare), 3. Giulia Soncini; 4. Alice Gennari, 5. Emanuela Linzalata (Cap.), 6. Alice Giuberti (V. Cap.); 7. Anna Tognolini, 8.Beatrice Miffoleri (1′ st 14. Anna Sbuttoni), 9. Francesca Fulgoni, 10. Giorgia Tommasini, 11.Eleonora Ferrari. Allenatore: Andrea Cerati
A disposizione: 12. Sara Filomarino; 13. Sofia Cinieri, 15. Allegra Lamoretti

Arbitro: Sig. Giovanni Bellofiore della Sezione A.I.A. di Parma

Assistenti: Sigg. Manuel Piro e Gliton Pali di Parma

Ammonita: Bugamelli

Pubblicato in Calcio Emilia

Quello delle escort è un mercato in continua espansione, come riportato dal Codacons nelle ultime ricerche effettuate: i ricavi totali del settore si aggirano intorno a 4 miliardi e mezzo di euro ogni anno, una cifra altissima se si considera che l’ambito non è ancora completamente normato. Si parla di circa 3 milioni di clienti annuali, rispetto ai 2.8 milioni del 2018.

Venerdì, 08 Aprile 2022 11:06

Accordo Cna Imola - UniCredit

Sostegno alle imprese per affrontare i rincari del costo dell’energia e delle materie prime

I tragici eventi di guerra hanno portato a una risposta di solidarietà da parte dell’azienda friulana Sereni Orizzonti.

#Innovazione #NOBILI  #Agricoltura - La nuova generazione del “sistema elettrostatico” ES consente un ulteriore salto di prestazione per gli atomizzatori VENTIS, riducendo le perdite e aumentando la copertura.

Pubblicato in Agroalimentare Emilia

Tutto finisce. Auguriamoci che termini anche la pandemia e la Guerra in Ucraina. Nel frattempo ringraziamo il dottor Luca Fusaro per la preziosa collaborazione che ci ha fornito in questo difficile e confuso  periodo. ULTIMO Monitoraggio settimanale dell’epidemia da Covid-19 in Emilia-Romagna a cura del Dott. Luca Fusaro: dati aggiornati al 30 marzo 2022 ore 17:00 (dati monitoraggio epidemia) e al 30 marzo 2022 ore 04:18 (dati vaccini).

#Innovazione #NOBILI  #Agricoltura - “Prestazioni senza compromessi” è il claim che accompagna i nuovi Gruppi ventola HF proposti da Nobili spa.

Pubblicato in Agroalimentare Emilia

Monitoraggio settimanale dell’epidemia da Covid-19 in Emilia-Romagna a cura del Dott. Luca Fusaro: dati aggiornati al 23 marzo 2022 ore 17:00 (dati monitoraggio epidemia) e al 23 marzo 2022 ore 06:18 (dati vaccini).

#Innovazione #NOBILI  #Agricoltura - “GEO” è la risposta alle esigenze dell’azienda professionale che vuole ottimizzare tempi e risorse.(allegata brochure)

Di LGC Molinella (BO) 24 marzo 2022 – 

In tema di difesa delle colture, tra le più interessanti novità, in mostra all’EIMA di Bologna presso lo stand di NOBILI, è stato senza ombra di dubbio il più recente modello di atomizzatore trainato GEO dotato di cisterna in polietilene che si contraddistingue anche dal singolare design accattivante e moderno in grado di coniugare perfettamente l’estetica all’ergonomia e alla praticità e alta capacità operativa. 

GEO300001_scontornata.jpeg “GEO” si distingue per le linee ribassate e compatte che ne rendono ottimale l’impiego anche sulle coltivazioni più vigorose.

 L’attrezzatura, da 3.000 litri di capacità, è inoltre corredata di una gamma completa di accessori e dotazioni di serie che permettono di adattarlo a tutte le condizioni di utilizzo. 

Un robusto doppio telaio zincato a caldo in acciaio ad alta resistenza, conferisce all’attrezzatura requisiti di durata nel tempo e di resistenza alle aggressioni chimiche alle parti ferrose, mentre le ruote a bassa pressione si rivelano in grado di ridurre al minimo il compattamento del suolo. 

 

A conferire garanzia ulteriore di maneggevolezza è il timone sterzante che, abbinato a linee ribassate e compatte e la dotazione dei nuovi gruppi ventola HF 95 o 110 ne consente l’utilizzo anche nelle piante ad alto fusto ma al contempo richiede una ridotta potenza d’esercizio.

Il nuovo GEO 3000 litri con cisterna in polietilene si presenta perciò con un tool completo di accessori e dotazioni di serie che permettono di adattarlo a tutte le condizioni di utilizzo. 

Esempi ne sono l’ergonomico cestello miscelatore e la possibilità di installare sensori di vegetazione per l’apertura/chiusura automatica dei getti.   

 Nobili_GEO300002_HF_lavoro.jpeg

Infine, ma non da ultimo, il carter frontale e la protezione inferiore mantengono al sicuro i dispositivi di controllo dell’irrorazione. Dalla più semplice regolazione elettrica della pressione fino alle moderne soluzioni ISOBUS compatibili. 

Interessante è il  NOBILI IOT BOX che rende l’irroratrice conforme alle agevolazioni Agricoltura 4.0.

 

IMPIEGHI

Colture orticole
Colture cerealicole
Frutteto a spalliera
Vigneto a spalliera
Vigneto e actinidia GDC
Vigneto e actinidia a tendone
Oliveto
Agrumeto
Pioppeto, castagneto, alberi ad alto fusto

CATEGORIA

Trainate

TIPOLOGIA DI IRRORAZIONE

Ventilatore assiale 

Scheda tecnica della famiglia GEO: https://www.nobili.com/geo-t/se4256971 

(Fonti gazzettadellemilia.it Meccagri)

 

__________________ Link Utili _______________

Video intervista R&D Nobili: https://youtu.be/2m_QSvZRHow

 

EIMA articolo Video chiusura GDE: https://www.gazzettadellemilia.it/economia/item/34335-eima-international-l%E2%80%99avanguardia-della-meccanizzazione-in-agricoltura.html

 

Nobili 75 anni: https://www.nobili.com/userfiles/News/files/NOBILINEWS_2021.pdf

SCHEDA TECNICA ”Nobili Electronics” (scaricabile in allegato): https://www.nobili.com/userfiles/News/files/Nobili_Electric_2020.pdf 

 

(Fonti gazzettadellemilia.it  e  Meccagri)

 

 

 

 

Stabilimento_Nobili_Vista_Posteriore.jpeg

NOBILI_ES_logo.png


NOBILI_mix_foto_EIMA.jpeg

__________________ Link Utili _______________

Video intervista R&D Nobili: https://youtu.be/2m_QSvZRHow

EIMA articolo Video chiusura GDE: https://www.gazzettadellemilia.it/economia/item/34335-eima-international-l%E2%80%99avanguardia-della-meccanizzazione-in-agricoltura.html

Nobili 75 anni: https://www.nobili.com/userfiles/News/files/NOBILINEWS_2021.pdf

 

EIMA_20ott21_Zermani_-_ZEV_2137.jpeg

 

 

Video azienda: https://youtu.be/4-91NB_VLts

 

 

Pubblicato in Agroalimentare Emilia

1^ Giornata della “Poule Promozione” del Campionato Regionale Emilia Romagna di Eccellenza Femminile, domenica 20 Marzo 2022, sul campo in sintetico “Felsina” di Bologna, il Parma supera il Fossolo 76 1-3. Nel primo impegno della 2^ Fase la squadra di Mister Ilenia Nicoli fatica a trovare la via della rete, cadendo spesso nella trappola del fuorigioco delle bolognesi, con la difesa particolarmente alta schierata dall’allenatore Albano Monciatta: sarà solo verso la fine della prima frazione (40′) che le Crociate riusciranno a passare con Zaira Cuciniello che, pescata con un filtrante da Gaia Iacuzzi sul filo dell‘off side, con freddezza supererà il portiere Marianna Romiti. Il primo tempo si chiuderà così sullo 0-1. Ad inizio ripresa (3′ st) il raddoppio è di Gaia Iacuzzi: Marta Baccanti ruba palla a metà campo, intelligentemente vede il movimento a rimorchio della centravanti e la serve in mezzo all’area per la conclusione vincente (0-2). Al 21′ st il Parma allunga ulteriormente (0-3) con Rosanna Avendato, la più lesta di tutte ad avventarsi, sul cross teso sul secondo palo di Zaira Cuciniello (0-3). Nel mezzo del lungo recupero (6′) il gol della bandiera delle felsinee è di Lisa Paini, autrice di un tap in sotto rete dopo respinta miracolo di Matilde Ravanetti sulla precedente conclusione ravvicinata di Laura Cardi. Per la numero 1 del Parma si tratta del primo gol stagionale subito, il secondo per il Parma, dopo quello in fase 1 realizzato dalle Biancorosse Piacenza.

FOSSOLO 76-PARMA 1-3 (1^ GIORNATA DELLA POULE PROMOZIONE DEL CAMPIONATO REGIONALE DI ECCELLENZA FEMMINILE) / IL TABELLINO
Marcatrici: 
40′ Cuciniello, 3′ st Iacuzzi, 21′ st Avendato, 48′ st Paini

FOSSOLO 76 – 1. Marianna Romiti; 2. Roberta Coticone (V. Cap.), 3. Elisa Ziliani; 4. Alice Meggiolaro (26′ st 19. Lara Spazzoli), 5. Elena Montanari, 6. Nicole Canfora (Cap., 13′ st 17. Francesca Soverini); 7. Laura Cardi, 8. Ilaria Cappa, 9. Isabella Linda Patelli (34′ st 16. Francesca Bedetti), 10. Chiara Brutti (11′ st 14. Lisa Paini), 11. Margherita Mingardi (22′ st 18. Chiara Fiorenza). Allenatore: Albano Mocciatta
A disposizione: 12. Costanza Nicola; 13. Elena Berselli, 15. Silvia Borsari, 20. Sara Greco

PARMA – 1. Matilde Ravanetti; 2. Francesca Alfieri, 3. Giorgia Cocconi; 4. Marta Baccanti (V. Cap.)  5. Giulia Scaffardi, 6. Alice Gennari (1′ st 20. Beatrice Parizzi); 7. Carlotta Vasirani (24′ 17. Rosanna Avendato), 8. Zaira Cuciniello, 9. Gaia Iacuzzi (34′ st 15. Lucia Frati), 10. Debora Fragni (Cap.), 11. Francesca Fulgoni (13′ st 18.Giorgia Tommasini). Allenatore: Ilenia Nicoli
A disposizione: 12. Sara Filomarino; 13. Giulia Soncini, 14. Naike Naummi, 16. Giulia Fontanesi, 19. Cristina Miani

Arbitro: Sig. Luca Solito della Sezione AIA di Bologna

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE FEMMINILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL CANALE UFFICIALE YOUTUBE PARMA CALCIO SETTORE FEMMINILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL PARMA WOMEN

FOSSOLO 76-PARMA 1-3
1^ GIORNATA “POULE PROMOZIONE” CAMPIONATO ECCELLENZA FEMMINILE

INTERVISTA A MISTER ILENIA NICOLI, ALLENATORE 1^ SQUADRA PARMA FEMMINILE

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913

Pubblicato in Calcio Emilia