Spinazzi ottiene un largo e storico successo di voti  alla guida della lista civica “Fontanellato Progresso” e  guadagna la vittoria attestandosi al 62,24 %

L’Università degli Studi di Parma ha conferito al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, la laurea honoris causa in “Relazioni internazionali ed europee”. -  La Lectio Doctoralis del "neo" Dottore.

FCAll’Aranciaia di Colorno (Parma) un confronto tra enti, associazioni e stakeholder che operano sul Grande Fiume. La risposta è stata unanime: “Un territorio pieno di eccellenze che vanno messe a sistema, a maggior ragione dopo la pandemia che ha aumentato il turismo di prossimità e favorito l’avvicinamento delle persone al Po”

Un piccolo aereo da turismo decollato da Linate in direzione Olbia è precipitato attorno alle 13 in zona San Donato. Colpito un edificio, fortunatamente vuoto, che ha poi preso fuoco.

Lunedì, 04 Ottobre 2021 10:27

Il filo rosso dello scarto

di Don Aldo Buonaiuto 3 ottobre 2021 - Fondatore del quotidiano online Interris.it e membro dell'Associazione comunità Papa Giovanni XXIII
 
Il filo rosso della cultura dello scarto lega la Giornata nazionale delle vittime dell’immigrazione alle altre ferite inferte alla sacralità della vita. Oggi si commemora l’ottavo anniversario del tragico naufragio del 3 ottobre 2013, nel quale morirono, a poche miglia dal porto di Lampedusa, 368 migranti. La cultura della morte si diffonde nella società, negando l’inviolabilità di quello che è il bene più prezioso dal concepimento fino al termine naturale dell’esistenza umana.
Lunedì, 04 Ottobre 2021 09:59

“Italia a perdere”

Il drammatico bilancio a 35 anni dall’allarme di Badolato Paese in vendita in Calabria (prototipo delle periferie e di migliaia di borghi in agonia).

Felino 2 ottobre 2021  - Nella serata di ieri una pattuglia di carabinieri di Sala Baganza, impegnata in uno dei numerosi servizi di prevenzione sul territorio, ha proceduto al controllo di un giovane che era stato notato in atteggiamento sospetto all’interno di un parco comunale.

Lunedì, 04 Ottobre 2021 05:48

San Francesco del Prato

Alcune notizie storiche sulla chiesa di S. Francesco del Prato che domani, 4 ottobre, ospiterà la solenne cerimonia di conferimento della Laurea Magistrale Honoris Causa in Relazioni Internazionali ed Europee al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Sono riprese le attività formative condotte dalla Food Blogger parmigiana Ilaria Bertinelli. Una serie di novità suggerite dagli allievi hanno arricchito il calendario degli appuntamenti di settembre – dicembre. 

Domenica 3 e lunedì 4 ottobre 862 mila elettori sono chiamati a scegliere i sindaci e rinnovare i Consigli. Alle urne anche i capoluoghi Bologna, Ravenna e Rimini. Votano per la prima volta 8.766 diciottenni

Venerdì, 01 Ottobre 2021 22:32

Ai domiciliari al Bar.

MEDESANO  1 ottobre 2021 - Se ne stava tranquillamente a spasso per le strade del centro, presso uno dei bar del paese, un 30enne marocchino, che però, visti i suoi precedenti, doveva essere presso la sua abitazione per scontare gli arresti domiciliari.

Venerdì, 01 Ottobre 2021 22:27

Borseggiatori in Piazzale della Pace

PARMA 1 ottobre 2021 – Giovedì giornata di mercato cittadino a Parma in Piazzale della Pace, richiamo di tanta gente che si aggira per le bancarelle e chi invece tenta di rubare qualche portafoglio dalle borse o merci esposte.

 La vittima è Roberto Alessandri, che stava eseguendo alcuni lavori di ristrutturazione presso la villa “La Malandrina” di Albinea. Il volo di 10 metri non gli ha lasciato scampo.

Si tratta di tre trentenni di origini sinti che operavano nel modenese e nel bolognese, prendendo di mira le auto parcheggiate in prossimità dei supermercati. Tutti e tre percepivano il reddito di cittadinanza.

Fidenza (PR) 30 settembre 2021  - Il ragazzo, 21enne di origini brasiliane, fidentino d’adozione, era sotto osservazione da tempo. Vestiti costosi, macchine di prestigio, nessuna attività lavorativa dichiarata. Nonostante alcuni piccoli precedenti per stupefacenti, però, non era mai stato “pizzicato” con quantitativi utili a procedere all’arresto.

Parma 30 settembre 2021 - Nella mattinata di ieri, 29.09.2021, personale della Squadra Volanti della Questura di Parma è intervenuto all’Esselunga di via Traversetolo, ove la guardia giurata aveva poco prima bloccato una cittadina rumena venticinquenne autrice di un tentato furto di articoli cosmetici, per un valore complessivo di 1.146 euro.

Qualche nuova immagine da Parma, vista dall'obiettivo di Antonio Nunno.

In data 27.9.2021 Ufficiali ed agenti di polizia giudiziaria della Stazione Cc di Parma Centro e della Polizia Locale di Parma hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di Parma (Pm F. Arienti), con il quale si contesta il reato di cui all’art. 639 c.p., ovvero imbrattamento di edifici pubblici e privati.

Parma 29 settembre 2021  – All’una di stanotte i militari della Stazione Carabinieri di Parma Oltretorrente mentre si trovavano nel cortile della caserma di Strada delle Fonderie in attesa di intraprendere il servizio perlustrativo hanno udito dei forti rumori provenire da viale Piacenza, nelle vicinanze del cancello della caserma, come se qualcuno scagliasse un oggetto contro una vetrina.

Modena 29 settembre 2021 - Questa mattina, nella splendida cornice della Cattedrale di Modena, alla presenza delle più alte cariche militari e civili, si sono svolte le celebrazioni di San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato. Presenti anche le delegazioni delle A.N.P.S. di Modena e Sassuolo.

Giovedì, 30 Settembre 2021 10:24

Esce per un giro a cavallo, cade e muore

La vittima è Carlo Laghi, 67 anni, che ieri era uscito con due cavalli a Castagneto di Ramiseto. È stato ritrovato privo di vita nel pomeriggio.

L’episodio è accaduto a Spilamberto. Vittima un 78 enne, che prima ha fatto entrare in casa i due truffatori, poi, insospettito dal loro atteggiamento, li ha messi alla porta. Ma erano già spariti alcuni gioielli

Giovedì, 30 Settembre 2021 10:15

Ruba vestiti in via Giardini. Arrestata 36 enne

La donna aveva sottratto merce per 100 euro ed era uscita senza pagare. Scoperta, ha minacciato la commessa, ma è stata bloccata dai Carabinieri

Arrivano a Parma i laboratori di educazione digitale gratuiti dai 10 ai 16 anni

Venerdì 8 ottobre incontro di presentazione a Medesano

Nei guai un 35 enne che guidava un autoarticolato di proprietà di una ditta di Verona, fermato per un controllo a Castelnuovo Rangone. Lo stratagemma non ha però ingannato gli agenti della Polizia Stradale dell’Unione Terre di Castelli

MIA Milan Image Art Fair, la più importante fiera italiana dedicata alla fotografia e all'immagine fotografica e FIERE DI PARMA, il polo fieristico che organizza – anche on line - alcune delle principali fiere italiane tra cui Mercanteinfiera, Gotha e Cibus, uniscono le proprie forze per dare ulteriore impulso al mercato della fotografia, per attrarre gli investimenti non solo dei collezionisti ma anche dei compratori professionali internazionali, posizionando MIA Fair in una decisa chiave europea, capitalizzando la location di Milano e le forti relazioni internazionali di Fiere di Parma.


La ultra decennale esperienza degli ideatori e organizzatori di MIA e le competenze di una realtà fieristica consolidata nel panorama mondiale si uniscono per diventare un vero e proprio hub permanente per gli operatori che frequentano le fiere ma, soprattutto, per un'offerta qualitativa che, di fatto, proietta MIA Fair in una posizione leader per le proposte di nuove opportunità – anche digitali – verso gli espositori, garantendo quella continuità di investimenti e contatti privilegiati con i mercati esteri, ovvero nuovi compratori e collezionisti che da sempre sono fondamentali per il mercato dell’arte.
"MIA Fair non è mai stata “solo” una fiera, - affermano Fabio e Lorenza Castelli, rispettivamente fondatore e direttore organizzativo di MIA Fair – noi abbiamo sempre pensato che la nostra normale vocazione fosse esportare un modello che si è dimostrato da subito vincente nel nostro Paese; da qui la ricerca di un partner strategico che ci consentisse di proiettare MIA Fair oltre confine, verso quei traguardi necessari ad affrontare le evoluzioni del mercato, le sue nuove sensibilità e i cambiamenti dovuti alla nascita di supporti tecnologici sempre più evoluti. Fiere di Parma è sicuramente quel compagno di viaggio che stavamo cercando e che ci farà affrontare il futuro con fiducia ed entusiasmo.”
L’ internazionalità trova subito una conferma concreta nella notizia di poter pianificare una mostra collettiva degli espositori di MIA in alcune delle principali manifestazioni estere come, ad esempio, ART COLOGNE 2023, ART SG Singapore e World Art Dubai, proprio nell'ottica di offrire quella visibilità e presenza internazionale così importante per gli espositori.
Inoltre, Fiere di Parma costituirà per la prossima edizione del 2022 un fondo annuale di 20.000 euro per l'acquisto di una o più opere con l'obiettivo di arricchire e accrescere il suo patrimonio artistico, a ulteriore conferma del proprio impegno a fianco del mondo dell'arte e del collezionismo in generale, e in continuità con le proprie finalità di sviluppo economico, sociale e culturale.

Il contesto culturale di Parma, le sue radici nella mondo della fotografia, che ha dato i natali ad autori prestigiosi e dove esiste una delle più grandi raccolte di fotografia artistica italiana, lo CSAC, da un lato, e il dinamismo, le opportunità di incontro e di autentica ‘vetrina’, rappresentate da Milano dall'altro, trovano una sintesi nella volontà di proseguire il rapporto professionale, collaborando attivamente all'organizzazione di MIA Fair insieme, già dall'edizione prevista per la primavera 2022.

Nei giorni scorsi, i carabinieri della Stazione di Colorno supportati dal Nucleo Operativo della Compagnia di Fidenza, coordinati dalla Procura della Repubblica (PM dott. I. Vallario) hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del capoluogo ducale, Giudice Dott. A. Zullo, nei confronti di 3 uomini (due di origine senegalese ed un tunisino), gravemente indiziati di rapina aggravata, porto ingiustificato di armi ed illecito utilizzo di carta credito nei confronti di un giovane.

Il blitz dei Carabinieri questa mattina all’alba. In manette italiani e albanesi che avevano messo in piedi una vera e propria industria dello spaccio con basi logistiche e auto per nascondere la droga. In una circostanza erano riusciti a fare avere a un complice in carcere un cellulare per continuare a gestire il traffico.

Martedì, 28 Settembre 2021 09:03

6 giovani arrestati per rissa

Collecchio (PR) 27 settembre 2021  - Sono arrivati sabato sera a Collecchio da Parma con i mezzi pubblici, approfittando della vicinanza al capoluogo e probabilmente con l’intento di creare disordini ed attaccare briga presso l’annuale fiera del paese, una decina di giovani extracomunitari, tutti minorenni, residenti nel capoluogo e già noti per piccoli precedenti.

Martedì, 28 Settembre 2021 08:57

Arresto per droga

Parma 27 settembre 2021 - Tardo pomeriggio di ieri, la pattuglia del Nucleo Radiomobile transitando all’interno del Parco Ducale, notava un gruppo di soggetti extracomunitari che, alla vista dell’autovettura con insegne d’istituto, cominciavano a confabulare con atteggiamento sospetto, come se si stessero preparando ad allontanarsi per evitare un eventuale controllo.

Pagina 4 di 288