Lucca 5 ottobre 2020 - Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, proprio nella giornata dedicata ai docenti, intende proporre alcune riflessioni in merito alle difficoltà in cui si trovano ad operare gli educatori nell’avvio dell’anno scolastico in corso; è inutile, quanto irrispettoso della verità, sostenere che la scuola non sia in difficoltà; 

Grande successo venerdì sera 2 Ottobre 2020 al Cinema D’Azeglio per la prima visione indoor di Volevo Nascondermi, il pluripremiato film sul pittore espressionista Antonio Ligabue magistralmente interpretato da Elio Germano per la regia di Giorgio Diritti, il quale si era avvalso anche di alcuni attori del territorio, tra cui quelli radunati ieri dal popolare giornalista parmigiano Gabriele Majo (protagonista della provocazione tormentone “Ma lei sa fare solo delle bestie” che suscita la grande rabbia dell’artista incompreso che scaraventa a terra e fuori dalla finestra le sculture che stava plasmando) per la kermesse introduttiva alla proiezione.

Sul palcoscenico sono così saliti, per raccontare le proprie emozioni il Ligabue bambino, Leonardo Carrozzo, 10 anni, per la prima volta sul grande schermo, Cesarina (Francesca Manfredini) e famiglia (la “mamma” Daniela Rossi, il “fratello” Ivo, interpretato dall’attore professionista residente a Parma Fabrizio Careddu) e il dottor Carri (Franco Lirici), ascoltati con interesse e calore dalla platea del D’Azeglio, ove “Volevo Nascondermi” sarà proiettato anche questa sera, domenica 3 Ottobre 2020, con inizio alle ore 21 prezzo d’ingresso: intero € 7,50, ridotto € 5,50 (Anziani, Studenti, Soci Uisp, Arci, Avis, lettori di StadioTardini.it).

VIDEO DELLA SERAThttps://youtu.be/00mJHijhP6s

La splendida cornice della Reggia di Colorno è stato il palcoscenico, di Edipo a Colorno, concerto speciale di Vinicio Capossela, terza tappa del progetto PER GLI INVISIBILI, ovvero i lavoratori e gli operatori dello spettacolo.

“Dal Segno Alla Nascita Di Un Sogno” - Silvia Dalla Benetta ed Eleonora Buratto al XX Festival Verdi,  hanno indossato gli abiti appositamente realizzati dai Maestri costumisti della Sartoria del Regio, docenti al Corso.

Under the Bamboo Tree al Labirinto della Masone

Tutti i fine settimana

Dal 3 al 25 ottobre 2020

Un mese di incontri, convegni, installazioni e laboratori
interamente dedicato al bambù

Mercoledì 30 settembre 2020 ore 18.30 presso il Palazzo Marchi a Parma, in Strada della Repubblica 57 - Ingresso libero

HO SCRITTO T’AMO SULLA TELA - La storia dell’arte in dodici profili di donna di Carlo Vanoni (Ed. Solferino)

Alla presenza dell’autore

Evento dell’associazione culturale ECHO, a cura di Paola Greci - Con il patrocinio del Comune di Parma

La Grande Onda II. Ieri pomeriggio, in Piazzale della Pace, è andato in scena il concerto di Taiko e Shakuhachi e i loro tamburi della tradizione musicale giapponese. 

(Foto di Francesca Bocchia)

Domenica, 27 Settembre 2020 07:52

CITTADINANZA E INTEGRAZIONE SOCIALE

Circolo PD Bolognina
Fondazione 2000
piazza dell'Unità 4

domenica 4 ottobre, ore 10.0-11.30

Con la scusa dell'emergenza Coronavirus il Ministero dell'Istruzione ha regalato altri soldi ai proprietari delle scuole dell'infanzia private, nel nostro territorio 284mila euro sono destinati alle ditte che operano a Piacenza e provincia e ben 629mila euro a quelle di Parma e provincia.

Domenica, 27 Settembre 2020 05:37

Bentornata civica! (Foto inaugurazione)

L'inaugurazione della riqualificazione della biblioteca della città.

Ci siamo mai chiesti qual è il motore che muove l’intricato mondo del Terzo settore? Cosa ci spinga davvero a fare volontariato? 

L'annunciato Open Day dell'Associazione Bernardo Cinquetti, dedicata all'artista parmigiano prematuramente scomparso quasi due anni fa, avrà luogo Venerdì 25 settembre alle 20, presso il teatro di  Parma Lirica, in viale Gorizia, 2 a Parma.

Modalità di rimborso  per la recita di Messa da Requiem del 20 settembre 2020 cancellata a causa del maltempo.

FUOCO DI GIOIA, Musiche di GIUSEPPE VERDI. Gala lirico benefico con coro e orchestra e con l’amichevole partecipazione di celebri interpreti verdiani

Renato Giugliano, con il suo La Guerra a Cuba (ambientato fra Valsamoggia, Spilamberto e Savignano sul Panaro), va a scandagliare - dall’osservatorio privilegiato della provincia e del piccolo centro - una società che si è), si è aggiudicato il Premio Miglior Regista Emergente

La confusione che l'incapacità della politica ha creato nella gestione delle operazioni ordinarie di avvio dell'anno scolastico, sommata alle inefficienze gestionali di certi "tecnici" di cui essa si avvale, ha avuto come risultato che oggi gli istituti del nostro territorio hanno aperto con pesantissimi vuoti di organico, ciò esula dall'emergenza Coronavirus. 

Sabato 12 alle ore 18 si è tenuta presso il cortile dell'RSA Gulli (ex Romanini) una singolare e curiosa rappresentazione teatrale che ci ha portato in scena a vestire i panni del Maestro Verdi e del Direttore Toscanini.

L’Opera varca gli spazi del Teatro e si fa itinerante, portando le sue storie e la sua musica a tu per tu con il pubblico grazie al Caravan Verdiano, un progetto del Festival Verdi in collaborazione con il Verdi Off.

“Un anno diverso, ma che possa essere speciale”. L’augurio del sindaco e presidente della Provincia Patrizia Barbieri a tutti gli studenti piacentini

GAS STATION della giovane ed esordiente regista e interprete casertana Olga Torrico si è aggiudicato il Premio SIC@SIC al Miglior Contributo Tecnico "Per la ricerca accurata e l'intelligente utilizzo del materiale di repertorio."

Venerdì, 11 Settembre 2020 14:56

W la Scuola! Lunedi 14 settembre si ricomincia.

La scuola era  terminata lo scorso febbraio e lunedi 14 settembre riaprirà; ma come e cosa sarà la scuola dopo  la pandemia. Lo abbiamo domandato a Pier Paolo Eramo, direttore scolastico dell'Istituto Comprensivo Parma Centro.

Angela Comparato recensisce il libro di poesie di Davide Braneschi, al suo esordio come autore letterario.

Con l’avanzare della pandemia per Covid-19, per la prima volta l’Italia è stata colpita da quattro gravissime crisi: quella sanitaria, economica, finanziaria e sociale.

Un altro prezioso contributo a chi si trova in difficoltà economiche. Il presidente Rodolfi: "Lo abbiamo fatto con il cuore, nel ricordo dell’amico Rolando Ferrari".

Hospitale - Il futuro della memoria. La storia dell’Ospedale Vecchio in un’installazione video per due attori e i loro corpi. Crociera dell’Ospedale Vecchio, Oltretorrente, 5 settembre – 8 dicembre 2020

Caso asilo intercomunale “La Rondine” - un esempio eclatante di quello che non doveva e non dovrà più essere

In questi giorni le Università hanno aperto i battenti e sono iniziate le febbrili partecipazioni ai test d’ingresso alle facoltà medico-scientifiche. Si realizza il paradosso italiano, per cui, di fronte alla carenza di personale medico e paramedico,