Visualizza articoli per tag: Territorio Fidenza

A Mangiamusica arriva Tullio Solenghi in "It's wonderful"

Sabato 3 dicembre al Teatro Magnani di Fidenza. E in apertura di serata il momento Made in Borgo firmato da Gian Luca Cavi di Magritte - Gelati al cubo


FIDENZA (Parma) – La sua vita e la sua carriera raccontate in forma di spettacolo. Perché, in maniera assolutamente naturale ed entusiasmante, ogni sua parola, ogni suo racconto, ogni sua improvvisazione, ogni sua battuta, con lui diventano sempre e inevitabilmente uno spettacolo. Tullio Solenghi è l'attesissimo protagonista del quinto appuntamento di Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri, giunta alla settima edizione. Sabato 3 dicembre (inizio alle 21) salirà sul palco del Teatro Magnani di Fidenza per la serata evento "It's wonderful"

UN MATTATORE ASSOLUTO DELLO SPETTACOLO ITALIANO
In maniera inedita e sorprendente, Solenghi metterà in scena se stesso, a partire da doti musicali che ce lo hanno fatto conoscere sotto una nuova luce in programmi come "Tale e quale show" o "Ballando con le stelle". E poi i suoi cinquant'anni (e oltre) di teatro, la nascita del Trio (di cui ricorre il quarantesimo anniversario), il sodalizio/amicizia con l'indimenticabile Anna Marchesini e con Massimo Lopez, la sua avventura nel cinema (lo scorso giugno Solenghi ha ricevuto a San Secondo Parmense il Premio Mangiacinema Pop) con il film della Wertmuller "Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica", la sua amicizia con Gene Gnocchi nata su quel set e cementatasi a "Striscia", i suoi esorfi televisivi grazie a Pippo Baudo, la sua ultima commedia teatrale nella quale "diventa" Gilberto Govi, le sue imitazioni più riuscite (quelle di ieri e quelle di oggi). Insomma, un imprevedibile tourbillon di ricordi, filmati e racconti, condotto da uno dei più grandi mattatori dello spettacolo italiano.    

LA PRESENTAZIONE DELLE DOLCEZZE DI MAGRITTE - GELATI AL CUBO CON GIAN LUCA CAVI
Mangiamusica si raccontano le grandi storie della musica, ma anche del gusto: ogni serata prevede, infatti, la "scoperta" dei migliori prodotti del Made in Borgo. Lo spettacolo del gusto di sabato 3 dicembre sarà firmato da Gian Luca Cavi (premiato come gelatiere emergente e con due coni da Gambero Rosso) con la nuova linea di dolci (non gelati) di Magritte - Gelati al cubo.

MODALITÀ DI ACCESSO
Tutte le serate di Mangiamusica si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (senza prenotazioni).

LA SERA PRECENTE E LA SETTIMANA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA
Ventiquattro ore prima di Solenghi, ossia venerdì 2 dicembre, a Mangiamusica arriverà Davide Van De Sfroos con la sua band, per la tappa emiliano-romagnola del “Maader de Autünn TOUR”. Sabato 10 dicembre, invece, gran finale di stagione con Rossana Casale e la sua band, in concerto a Mangiamusica con il tour "Joni". 

I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dal Comune di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Scaramuzza Fabrizio - Calcestruzzi & Costruzioni, Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Reale Mutua, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Geometra Zerbini Ernestino, Euroauto, Euroservice.
 
#mangiamusica   #cantachesimangia   #madeinborgo
 
Pubblicato in Dove andiamo? Parma

A Mangiamusica arriva Davide Van De Sfroos con il suo Maader de Autünn TOUR

Venerdì 2 dicembre al Teatro Magnani di Fidenza 


Non c'è due senza tre. Davide Van De Sfroos torna a Mangiamusica – Note pop, cibo rock per la terza volta, dopo le due serate sold out del 2018 (lo showcase "Künta e Kanta") e dello scorso anno (con la prima presentazione dell'album "Maader Folk" sul palco di un teatro italiano). Questa volta il cantautore lombardo arriverà al Teatro Magnani di Fidenza, all'interno della rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri, per una tappa ufficiale del Maader de Autünn TOUR. Il suo concerto si terrà venerdì 2 dicembre, con inizio alle 21.

IL MAADER DE AUTÜNN TOUR
Questo Mangiamusica Extra ospita l'unica data emiliano-romagnola di un tour che sta portando in giro Van De Sfroos nei teatri italiani a dodici mesi di distanza dall'uscita dell'album "Maader Folk", pubblicato un anno fa da BMG/MyNina. Questo suo tour (prodotto e organizzato da MyNina) sta facendo registrare ovunque il tutto esaurito. E si presenta con una nuova veste ed una nuova scaletta rispetto a quello dello scorso anno e a quello estivo: oltre ai successi della sua carriera e ai brani del nuovo album, si aggiungono infatti diverse canzoni che mancavano da parecchio tempo nel suo repertorio live.

LA BAND DI VAN DE SFROOS
Sul palco del Teatro Magnani, insieme a Davide Van De Sfroos, saliranno i musicisti Angapiemage Galiano Persico (violino, mandolino, tamburello, cori), Paolo Cazzaniga (chitarra elettrica e acustica, cori), Silvio Centamore (batteria, percussioni), Matteo Luraghi (basso), Thomas Butti (fisarmonica, tromba) e Daniele Caldarini (tastiere, chitarra acustica).
 
MODALITÀ DI ACCESSO

Tutte le serate di Mangiamusica si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (senza prenotazioni).

LA SERA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA
Dopo Davide Van De Sfroos, sabato 3 dicembre a Mangiamusica arriverà Tullio Solenghi, mattatore assoluto della serata "It's wonderful"

I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dal Comune di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Scaramuzza Fabrizio - Calcestruzzi & Costruzioni, Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Reale Mutua, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Geometra Zerbini Ernestino, Euroauto, Euroservice.

#mangiamusica   #cantachesimangia   #madeinborgo
 
 
Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Fidenza (PR), 26 novembre 2022 - Continua imperterrita la missione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Parma, di assicurare un attento controllo del territorio, con controlli di iniziativa ed in stretta adesione alle richieste dei cittadini, pervenute mediante il numero unico d’emergenza “112”.

Pubblicato in Cronaca Parma

“Anche la Provincia di Parma è sempre più “dalla parte del consumatore”!” afferma con soddisfazione l’avv. Emilio Graziuso, Presidente dell’Associazione Nazionale “Dalla Parte del Consumatore”.

Pubblicato in Cronaca Emilia

A Mangiamusica arriva Omar Pedrini

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

Comunicato Stampa - Reparto Operativo Carabinieri di Parma

Pubblicato in Cronaca Parma

Parma, 20 novembre 2022 - Alle ore 17:30 circa della serata del 19 novembre 2022, è giunta una segnalazione alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Fidenza, da parte di un ventenne Bresciano, il quale era disperso nei campi a ridosso del fiume Po, insieme a due amici.

Pubblicato in Cronaca Parma
Venerdì, 18 Novembre 2022 10:58

Arresto per tentato furto

Comunicato Stampa - Reparto Operativo Carabinieri di Parma

Pubblicato in Cronaca Parma

COMUNICATO

PARCHEGGIO VIA MARCONI – FURTI E ATTI DI VANDALISMO

Perché aspettare che avvengano nuovamente furti o episodi peggiori?

I problemi di questa area sono diversi e vengono denunciati da tempo ma purtroppo nulla è ancora stato fatto per garantire più sicurezza ai pendolari che utilizzano quotidianamente questa importante area di sosta:

La poca illuminazione, infatti, ne amplifica l’insicurezza percepita soprattutto delle donne che dovendo utilizzare il trasporto ferroviario per motivi di lavoro hanno la necessità di parcheggiare in Via Marconi il loro veicolo al mattino per poi riprenderlo in tarda serata.

Riteniamo, come affermato più volte che sia necessario:

-Il potenziamento dell’illuminazione, oggi insufficiente;

-L’installazione di un impianto di videosorveglianza più adeguato;

-Più controlli serali da parte della Polizia Locale non solo in questa area ma anche nelle zone più critiche della città, finanziando un turno serale della stessa polizia locale, 7 giorni su 7 (non solo nei weekend).

Lo scopo è quello limitare al massimo furti e atti vandalici a danno delle autovetture dei cittadini oltre ovviamente a garantire più sicurezza e controlli per i cittadini e le cittadine che utilizzano quotidianamente questa area di sosta.

Per noi non è bastato cambiare “brand” e nome a un parcheggio (oggi nominato Marconi Park) per renderlo più sicuro ma servono azioni più concrete.

MiglioriAmo la sicurezza di questo parcheggio per rendere più sicuro un luogo frequentato quotidianamente dai Fidentini.

Daniele Aiello

Presidente Associazione MiglioriAmo Fidenza

Domenico Muollo

Coordinatore  Fratelli D’Italia - Sez. Fidenza

Comunicato Stampa - Reparto Operativo Carabinieri di Parma

Pubblicato in Cronaca Parma
Pagina 1 di 39