Visualizza articoli per tag: crisi economica

Confesercenti Parma: lettera al presidente Stefano Bonaccini. Situazione drammatica, vanno garantite sopravvivenza e futuro imprese

Uno stimolo alla riflessione autonoma e all’approfondimento extra social media. 

NO OGM dove siete? A milioni di persone sta per essere inoculata una sostanza sperimentale contenente un principio che andrà a dare nuove informazioni al DNA e nessuna discussione scientifica viene sostenuta o promossa. Nell’incertezza dei dati preferisco aspettare il vaccino realizzato con tecnologia tradizionale. 

Pubblicato in Politica Emilia

Il pianeta sarà salvato dalle grandi case automobilistiche. Noi non poniamoci nemmeno il problema e fidiamoci ad occhi chiusi... "Dieselgate docet". 

Pubblicato in Politica Emilia

Inaugurato il primo  Green Retail Park del mondo. Dopo FICO, la nuova avventura di Oscar Farinetti è tutta rivolta al "green", per la gioia di Greta Thunberg.

Pubblicato in Politica Emilia

Ancora poche ore e finalmente si potrà tentare la fortuna al Gran Circo Italia. Venghino siori, venghino siore a veder tigri, saltimbanchi. prestidigitatori e giocolieri

Pubblicato in Politica Emilia
Domenica, 29 Novembre 2020 12:17

"Tana libera tutti..."

Dopo aver colorato le Regioni possiamo passare a un gioco di società. “Nascondino” potrebbe essere il più indicato, confidando nel più agile tra gli amici che possa finalmente gridare “tana Libera Tutti”.  

Pubblicato in Politica Emilia

“Il banco vince sempre» lo insegna la statistica. Per quanto la matematica resti un patrimonio di pochi, questo postulato è però ben noto a chi sta al Governo, di Stato, Regioni e pubblici apparati in genere. Nel caos pandemico c'è comunque qualcuno che ha il coraggio, si fa per dire perché non è coraggio ma solo spregiudicatezza, di migliorare la propria posizione economica. Il buongusto, il rispetto e la pietà dovrebbero essere rispolverati... vero senatore Morra? 

Pubblicato in Politica Emilia

Delle immagini raccapriccianti arrivano dalla Grecia dove un uomo che brandisce un'ascia ha attaccato i dipendenti di un ufficio delle tasse a Kozani giovedì, ferendo quattro persone.

Pubblicato in Cronaca Emilia