Domenica, 29 Novembre 2020 12:17

"Tana libera tutti..."

Dopo aver colorato le Regioni possiamo passare a un gioco di società. “Nascondino” potrebbe essere il più indicato, confidando nel più agile tra gli amici che possa finalmente gridare “tana Libera Tutti”.  

29 febbraio 2020. Una data che ai più non dirà niente. Una data, però, che rappresenta uno spartiacque nel complesso della macchina legislativa.

“Il banco vince sempre» lo insegna la statistica. Per quanto la matematica resti un patrimonio di pochi, questo postulato è però ben noto a chi sta al Governo, di Stato, Regioni e pubblici apparati in genere. Nel caos pandemico c'è comunque qualcuno che ha il coraggio, si fa per dire perché non è coraggio ma solo spregiudicatezza, di migliorare la propria posizione economica. Il buongusto, il rispetto e la pietà dovrebbero essere rispolverati... vero senatore Morra? 

Domenica, 15 Novembre 2020 08:46

Gli “Asini” in cattedra

 Si fa un gran parlare di meritocrazia, di scuola e dell'importanza dell'istruzione per garantirsi un posto al sole in questa moderna società e poi la prova del nove non viene quasi mai.

Sarà solo sfortuna che i media ci mettono a conoscenza di persone fallaci in posti apicali? Così ci troviamo in un Paese con l’iniquità in crescita, dal Cammellieri ristorati all’indebolimento delle garanzie nella difesa legale in Corte d'Appello. 

Il coprifuoco sarà in vigore sino al 3 dicembre e poi, con molte probabilità, verrà prorogato per accompagnarci sino alla fine della prossima primavera. E il panettone che ci mangeremo sarà un buon...  “Maina Gioia”

Giovedì, 05 Novembre 2020 06:10

America First o China First?

di Jacopo Ugolini Parma 4 novembre 2020 - Da atlantisti dobbiamo guardare con attenzione all’elezioni americane, che potrebbero rappresentare una continuazione della politica stampo Trump oppure uno spartiacque che condurrà probabilmente il mondo occidentale in una posizione subalterna rispetto al Dragone cinese.

Mercoledì, 04 Novembre 2020 05:27

Lettera aperta al Questore di Parma.

Benvenuto e buon lavoro al Questore di Parma, Massimo Macera. Il Movimento Sociale Fiamma Tricolore di Parma e provincia evidenzia le condizioni di insicurezza con cui devono confrontarsi i cittadini che vivono sul territorio di Parma, facendosi promotore delle istanze di sicurezza.

Lunedì, 02 Novembre 2020 15:36

Anche Stefano Bonaccini positivo al Covid

Il Presidente della Regione Emilia Romagna ha effettuato il test in via precauzionale ed è asintomatico. “Non me l’aspettavo”, ha scritto in un lungo post su Facebook

Ripartiamo dalla “Pasqua d’Autunno” per fortificare le nostre menti, saldarci alle radici delle nostre origini e rinnovare la fede in noi e nella generosità di un popolo che ha sorpreso il mondo intero. Ognissanti, probabilmente è rimasta l’ultima festa religiosa non contaminata, quella più intimista perché ci ricorda da dove veniamo. Tocca a noi tracciare la linea di dove andare... 

Egregio signor Direttore,

Vorrei condividere con Lei e i suoi lettori alcune considerazioni che sono andate via via formandosi negli ultimi tempi riguardo il lavoro, i giovani, la socialità e le misure messe in campo per contrastare la pandemia.

Da anziano sindacalista è certamente il lavoro e la piena occupazione la mia priorità di vita e l'obiettivo che la società intera deve orientare i propri sforzi.

Il Movimento Sociale Fiamma Tricolore guarda con preoccupazione alle conseguenze dei provvedimenti governativi, inadeguati alla gestione della bassa congiuntura economica, che mostra ben il 27 % degli italiani colpito dalla crisi dal punto di vista del lavoro e nel 13 % dei casi ciò ha significato la perdita dell’occupazione o la mancanza di stipendio (secondo una ricerca Acri-Ipsos).

Domenica, 25 Ottobre 2020 08:19

La straordinaria forza delle parole.

Dal lockdown al "coprifuoco", dalla chiusura al "Curfew" o dalla "chiusura al "coprifuoco"? Ma dov'è la guerra?

Comunque la si veda, il fine ultimo è terrorizzare. Sostenuti da numeri strampalati, dati buttati lì a casaccio, inconfrontabili ma utili allo scopo di controllare la vita delle persone, prossime a essere ridotti a topi da laboratorio.

I Re Magi e la Befana dovranno sottostare a tampone e quarantena. E’ tutta colpa nostra se ci sarà una nuova chiusura totale... 

caA 300 giorni dalle prime  manifestazioni dell’epidemia (214esimo dell’era pandemica)  si conferma che è meglio star distanti dai parenti e dagli amici, ma sugli aerei e sui bus si può stare accalcati. Più passano i giorni e più si conferma la straordinaria selettività di questo virus. 

Domenica, 04 Ottobre 2020 10:14

ERRORE e ORRORE! "No su Di Loro Non si può!"

La “stampa clandestina” potrebbe essere l’ultima spiaggia per rappresentare le libere opinioni. Se si osa prendere posizione contro rappresentanti della organizzazione internazionale DEM e magari, malauguratamente,  a favore dei loro demoni (Trump e Salvini ad esempio) allora il sipario ti si chiude sulla testa, come primo avvertimento, e poi...

Elvio Ubaldi un visionario, spigoloso, autorevole e determinato amante di Parma e dei suoi cittadini.

Bianco, antipatico e supponente. Non usa giri di parole quando deve cantarla qualcuno. Donald Trump non è certo il politico che siamo abituati a conoscere, ma i risultati non possono essergli disconosciuti. E invece...

Martedì, 22 Settembre 2020 06:37

Tutti vittoriosi, felici e contenti.

Tutto secondo previsioni. Il centro sinistra vince perché non perde, il Centro destra vince perché conquista la 15esima regione e i grillini perdendo su tutti i fronti conquistano la "l'urna d'oro" grazie alla vittoria del Si al referendum confermativo.

Ormai siamo in dirittura d’arrivo del piano che, attraverso l’utilizzo dei fondi europei (209 miliardi di euro), porterà l’Italia agli anni ’60 ovvero a una rivoluzione industriale e sociale paragonabile solo a quei gloriosi anni post bellici.

Giovedì, 17 Settembre 2020 08:26

Benedetta l'alleanza ma usate la testa ...

Riceviamo e pubblichiamo la nota del Consigliere Marco Maria Freddi.

Giovedì, 17 Settembre 2020 05:53

Referendum 20 e 21 settembre: cosa bisogna sapere

- Il Quesito stampato sulla scheda: "Approvate il testo della legge costituzionale concernente «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari», approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?". 

Mercoledì, 16 Settembre 2020 15:35

Elezioni: campagne denigratorie e memoria corta

“Ho diverse campagne elettorali alle spalle e so bene quanto di frequente, soprattutto gli ultimi giorni prima del voto, chi ha pochi argomenti da spendere ricorre a campagne denigratorie” – esordisce così Raffaella Pini, candidata al consiglio comunale di Fontevivo (lista civica Uniti per Fontevivo per Luca Bussolati Sindaco).

Giovanni Consorte, manager di primo piano a livello nazionale e già Presidente e Ad di Unipol, non ha dubbi da che parte schierarsi nella prossima chiamata alle urne per decidere se confermare o meno il taglio dei parlamentari.

di Laura Garavini Vignola (MO) 15 settembre 2020 - In politica l’esperienza serve, eccome. Perché il rinnovamento ed il rilancio di una comunità devono necessariamente passare per le competenze sui temi. Per questo, alle prossime elezioni amministrative di domenica, sostengo convintamente Emilia Muratori.

Elezioni. Sono oltre 3,3 milioni gli elettori emiliano-romagnoli chiamati alle urne, il 20 e 21 settembre, per il Referendum sulla riduzione del numero dei parlamentari di Camera e Senato. E in 15 comuni si vota anche per eleggere i primi cittadini e rinnovare i consigli comunali

Sono state più di trenta le piazze dell'Emilia-Romagna dove questa mattina il MoVimento 5 Stelle ha dato vita ai banchetti per sostenere il Sì al referendum costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari che si svolgerà nelle giornate del 20 e 21 settembre prossimi.

Lo chiamano “Politically Correct” ma ormai è divenuto solo un modo elegante per chiudere la bocca al pensiero libero. Buongusto addio e avanti la brutalizzazione dei rapporti.

- Il Quesito stampato sulla scheda: "Approvate il testo della legge costituzionale concernente «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari», approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?". 

Martedì, 08 Settembre 2020 06:13

Luigi Angeletti: "Io voto No"

Il referendum costituzionale, al quale circa 52 milioni di cittadini saranno chiamati a esprimere la propria opinione, sta dividendo anche gli appartenenti ai medesimi schieramenti e partiti.

Presto il popolo italiano sarà chiamata a esprimersi sul taglio dei parlamentari. Un appuntamento importante che potrebbe intaccata la Costituzione Italiana  attraverso un Referendum Costituzionale Confermativo (quindi NON abrogativo come eravamo abituati in passato) e valido con qualsiasi percentuale di votanti (senza quorum).

Pagina 1 di 27