Visualizza articoli per tag: territorio sala baganza

Parma, 13 maggio 2022 - Nella giornata di ieri la Compagnia di Salsomaggiore ha effettuato dei servizi coordinati di controllo del territorio nei comuni di Noceto, Felino e Sala Baganza, integrando le pattuglie delle locali Stazioni con le “gazzelle” del Radiomobile e personale in abiti civili dell’Aliquota operativa, al fine di mantenere elevata l’attenzione sulla prevenzione e contrasto delle principali fattispecie criminose. Oltre 80 le persone identificate e poco più di 60 i mezzi controllati che hanno portato a diverse denunce, segnalazioni alla Prefettura e sequestro di stupefacente

 

NOCETO

Proprio nel corso dei servizi serali, una pattuglia della Stazione di Noceto, nei pressi della Frazione di Costamezzana, notava due giovani in atteggiamento sospetto a bordo di un’autovettura parcheggiata in una zona buia. Si procedeva al controllo per verificare che non si trattasse di malintenzionati e identificavano gli occupanti, cha apparivano sin da subito nervosi ed evasivi sui motivi della loro presenza in quel luogo. I militari pertanto effettuavano una perquisizione trovando, nella disponibilità di uno dei due ragazzi oltre 5 grammi di hashish e un coltellino a serramanico. Pertanto veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per detenzione illecita di stupefacenti e porto ingiustificato di arma. La ragazza in sua compagnia trovata con una piccola quantità di hashish, veniva segnalata alla Prefettura di Parma e, essendo alla guida del mezzo, le veniva ritirata la patente.

Sempre a Noceto, stavolta a Ponte Taro, una pattuglia del Radiomobile è intervenuta presso un bar dove una persona, sotto l’effetto dell’alcool, stava creando problemi. L’uomo, in evidente stato di alterazione, alla vista dei militari, iniziava ad insultarli e minacciarli pesantemente, finchè  non si riusciva a bloccarlo e accompagnarlo in caserma dove, al termine delle formalità di rito, è stato denunciato per minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

SALA BAGANZA

PR_carab_refurtiva_2.jpeg

Nel comune di Felino, i Carabinieri della Stazione di Sala Baganza, avendo notato dei movimenti sospetti tra due persone a bordo di un’autovettura, procedevano al controllo, trovando, nella disponibilità del conducente, oltre 20 grammi di hashish, verosimilmente destinato alla vendita, ed un coltellino a serramanico con residui della stessa sostanza sulla lama, evidentemente utilizzato per tagliare le dosi. Per lui quindi scattava una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per porto abusivo di arma da taglio. Il secondo giovane invece avendo con se’circa mezzo grammo di hashish appena acquistato e destinato all’uso personale, veniva segnalato alla Prefettura di Parma.

Pubblicato in Cronaca Parma
Mercoledì, 11 Maggio 2022 15:51

Michele Gruzza su Tg SmartNews

Di Redazione  sala Baganza, 11 maggio 2022 - 
Val Baganza: Su TG SmartNews l'intervista di Nicola Comparato a Michele Gruzza dell'azienda agricola "Nonno Vito",
Pubblicato in Agroalimentare Parma

Francesca Cassoni inaugura la sua personale il 2 aprile alla Rocca Sanvitale di sala Baganza.

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Taglio del nastro assieme ad ATERSIR, Comune di Sala Baganza ed IRETI della importante struttura a servizio dell’intera comunità salese

Il 7 marzo a Giarola debutta l’Osservatorio Permanente formato dai ragazzi e dai rappresentanti dei Comuni, Pedemontana sociale, mondo della scuola, associazioni e forze dell’ordine

Venerdì, 25 Febbraio 2022 16:24

Festa della Donna: un mese di yoga al femminile

Lezioni gratuite di Hatha Yoga e Yoga della Risata ogni domenica di marzo in Rocca Sanvitale, con Sara Ziron e Claudia Politi. Prenotazione e Super Green pass obbligatori

Pubblicato in Sport Parma

I sindaci della Pedemontana celebrano il patrono e assicurano il loro impegno per risolvere la carenza d’organico. Avviato un confronto con la Regione

Pubblicato in Cronaca Parma

I Carabinieri Forestali della Stazione di Parma avvistano, durante le attività di controllo del territorio, una scura colonna di fumo, si recano sul posto in località Ravadese di Parma, e sorprendono quattro persone intente a smaltire illecitamente rifiuti con il fuoco.

Pubblicato in Cronaca Parma

Sabato 23 ottobre alle 17 nella Rocca di Sala Baganza, l’incontro-lezione a ingresso gratuito con il docente di Letteratura Italiana dell’Università di Parma

Pubblicato in Cultura Parma

A 7 anni di distanza dalla alluvione di parma che vide lo straripamento del fiume Baganza, questa mattina, il presidente Stefano Bonaccini e l'assessora all'ambiente e difesa del suolo Irene Priolo, hanno partecipato alla inaugurazione dei lavori dell'area di contenimento del fiume Baganza.

Pubblicato in Ambiente Parma
Pagina 1 di 17