Visualizza articoli per tag: Sciopero Trasporti

Arriva in redazione e pubblicano la nota stampa della sezione UIL Trasporti Emilia Romagna Venerdì 29 Settembre, per l’intera giornata, gli addetti alla raccolta rifiuti della cooperativa Emc2 di Parma, incroceranno le braccia senza svolgere il servizio a causa di uno sciopero indetto dalla Uiltrasporti Emilia Romagna. Ciò che è emerso, ormai in modo preponderante è che all’interno del mondo degli appalti de l’igiene ambientale sia utilizzato l’affidamento dei servizi alle cooperative sociali per altre finalità, ossia quello di offrire servizi a prezzi concorrenziali, non certo a beneficio della cittadinanza e degli operatori. Come Uiltrasporti Emilia Romagna riteniamo grave questo stato di cose e chiediamo alla committente Iren di adeguare l’affidamento dei servizi alle cooperative nel rispetto degli accordi in essere, sia in termini percentuali e per quanto prevede l’applicazione del contratto di lavoro. Gli operatori della cooperativa non sono lavoratori di serie B e hanno diritto di essere giustamente remunerati e di lavorare senza mettere a rischio la loro salute e la loro sicurezza. Per questi motivi anche i sindaci devono fare la loro parte.
Pubblicato in Cronaca Parma
Giovedì, 13 Luglio 2023 06:17

Sciopero trasporti. Un commento fuori dal coro.

Durante i mesi estivi ormai gli italiani, ma anche i turisti di altre nazionalità, hanno fatto il callo alle speciose argomentazioni dei sindacati dei trasporti.

Pubblicato in Politica Emilia

Corse a rischio dalle 17.30 alle 21.30. L’adesione agli scioperi precedenti è stata del 30%.

I disservizi aerei hanno caratterizzato l’estate 2022. Voli cancellati, voli in ritardo e scioperi aerei, infatti, hanno rovinato le vacanze a milioni di italiani, che hanno scelto il mezzo più veloce per raggiungere la meta turistica per passare qualche giornata di relax al mare

Valenti: garantiremo ordine pubblico, rinforzi in arrivo

È GRATIS! Clicca qui sotto e compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.



"Gazzetta dell'Emilia & Dintorni non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio e a conservare la nostra indipendenza, con una piccola donazione. GRAZIE"