Visualizza articoli per tag: Ravenna

Un’innovazione importante per il Nuovo Codice della Crisi d’impresa che ha impegnato più Governi in anni di lavoro.

Pubblicato in Economia Parma

 Di Matteo Pio Impagnatiello Pilastro di Langhirano (PR), 16 giugno 2024 - “Pazzia a Montebuono”. Protagonisti, responsabili e vittime della strage nazista dell’8 giugno 1944 è il titolo dell’ultimo lavoro di Stefano Fabei, pubblicato a Perugia da Futura Libri (ISBN 88-3378-265-4, € 16,00).

Pubblicato in Cultura Emilia

Di Emilio Graziuso, 15 giugno 2024 - Per la Corte di Cassazione è legittimo il licenziamento per giusta causa effettuato da una società nei confronti di un proprio lavoratore che aveva pubblicato un post su Facebook offensivo della stessa, anche, se successivamente rimosso.

Pubblicato in Economia Emilia
  • in programma dalle ore 3:00 del 16 alle ore 2:00 del 17 giugno
  • possibili cancellazioni totali e parziali con ripercussioni sul servizio 

Modifiche alla circolazione -

 Di Mario Vacca Parma, 15 giugno 2024  -

Pubblicato in Agroalimentare Emilia

Efficace slogan della manifestazione: << O distruggiamo le armi oppure le armi distruggeranno noi! >>

Venerdì, 14 Giugno 2024 06:36

Amphora Revolution edizione zero

Di Mario Vacca Parma, 14 giugno 2024 - Il più bell’esempio che due giganti del settore possono dare al mondo economico è quello di creare una partnership per realizzare un nuovo evento. 

Pubblicato in Agroalimentare Emilia

La nuova filiale on line di UniCredit sarà visibile durante l'evento a Bologna. Il gruppo bancario paneuropeo UniCredit è anche partner globale dei Mondiali di tennis

Sabato 15 giugno 2024, alle ore 19.00, presso l’Auditorium di Villa Rufolo a Ravello, si terrà la conferenza dal titolo ‘L’oltraggio delle agromafie e l’abominio del caporalato’.

Pubblicato in Cronaca Emilia
È GRATIS! Clicca qui sotto e compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.



"Gazzetta dell'Emilia & Dintorni non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio e a conservare la nostra indipendenza, con una piccola donazione. GRAZIE"