Visualizza articoli per tag: start up

Le statistiche sulle startup sono deprimenti perché alcune idee diventano imprese senza aver seguito il giusto iter di validazione tramite un programma di incubazione: Startup Geeks spiega perché farlo e come sceglierlo.

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma 6 dicembre 2020 - Sgravi o agevolazioni contributive sono gli strumenti con i quali il governo o gli enti preposti si impegnano nel tentativo di diminuire la quota di inoccupati.

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma 28 novembre 2020 - L’entrata in vigore del Codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza   inizialmente prevista per il 15 agosto scorso, a causa della diffusione della pandemia Covid-19 e della conseguente emergenza sanitaria, è stata posticipata al 1° settembre 2021, fatta eccezione per 

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma 21 novembre 2020 - La legge di bilancio 2021 proroga le principali misure per l’accesso al credito delle imprese originate dal DL Liquidità, come il Fondo PMI ed i prestiti garantiti da Sace.

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma, 16 novembre 2020 - Il settore della ristorazione ha pagato e sta ancora pagando un prezzo altissimo a causa della crisi sanitaria, una perdita di fatturato del 60% che ha colpito, di riflesso, anche i segmenti dell’agroalimentare Made in Italy di eccellenza. 

Pubblicato in Economia Emilia

Grande opportunità per il risanamento delle imprese in crisi: transare le posizioni debitorie con il fisco e gli enti previdenziale sarà più semplice e veloce

Pubblicato in Economia Emilia
Domenica, 08 Novembre 2020 06:45

La sopravvivenza delle startup

Di Mario Vacca Parma. 8 novembre 2020 - Alcuni studi evidenziano che le aziende italiane sopravvivono al quinto anno solo nel 60,6% dei casi.

Pubblicato in Economia Emilia

Meccamico è un progetto realizzato da un gruppo di giovani ragazzi (il più anziano ha 28 anni) che, dopo una parentesi di studio all'estero, hanno deciso di fare rientro in Italia con il sogno di dare il loro contributo  allo sviluppo tecnologico del paese.

"Abbiamo sviluppato una piattaforma, sottolinea Alessandro Bianchi Maiocchi uno dei fondatori, che mette in contatto automobilisti e meccanici in modo trasparente e semplice, rimuovendo l’asimmetria di informazioni sfortunatamente tipica di questo settore. Questa piattaforma è già online in versione beta e la potete trovare a https://meccamico.com".

L’obiettivo è quello di aiutare le tante piccole imprese del settore a beneficiare della digital economy tramite un aumento di clienti e, simultaneamente, semplificare la vita agli automobilisti con un’auto in panne.

"Il 50% di ogni acquisto nel settore automotive è preceduto dalla ricerca di recensioni online.
Creare il punto di riferimento online a cui ogni automobilista si possa affidare per la manutenzione, ordinaria e non, delle proprie auto, moto e scooter.
Ci ispiriamo a uomini come Henry Ford, che diceva:
“Qualità significa fare le cose bene quando nessuno ti sta guardando”. Per questo dedichiamo molto tempo nel selezionare personalmente le migliori autofficine, carrozzerie, elettrauto e gommisti sul
territorio. Potremmo accettare qualsiasi collaborazione automaticamente, risparmiandoci tempo e denaro.
Tuttavia, non crediamo che il Sig. Ford ne andrebbe fiero e per questo non lavoriamo così."

(in allegato la presentazione del progetto MECCAMICO)

Meccamico-Twitter_Banner2x.png

Pubblicato in Nuove Tecnologie Emilia