Visualizza articoli per tag: film

Mercoledì, 08 Settembre 2021 06:45

Pinocchio And Friends incanta Venezia 78 - (trailer)

Red carpet d’eccezione per il nuovo pinocchio animato di Iginio Straffi alla Biennale del cinema. La nuova serie TV dal 29 novembre su Rai Yoyo 

Pubblicato in Cultura Emilia

 

“racconti dal set” degli “attori locali” di Volevo Nascondermi hanno incantato la numerosa platea di “Cinema in Rocca” a ScandianoDopo il sold out della settimana precedente a Suzzara, un nuovo tutto esaurito per il capolavoro di Giorgio Diritti, vincitore di 7 David di Donatello, e dello stratosferico Elio Germano lunedì 26 Luglio 2021 alla Rocca di Scandiano per l’evento organizzato dal locale Cinema Boiardo che ha visto la partecipazione di alcuni degli interpreti emiliani del film, ossia Cesarina (Francesca Manfredini), la locandiera sua madre (Daniela Rossi) e il dottor Carri (Franco Lirici), stimolati a raccontare la propria singolare esperienza dal giornalista parmigiano Gabriele Majo, a propria volta apparso nel film nei panni del mecenate padrone del Castello di Padernello, con la frase tormentone inserita pure nel trailer “Ma lei sa fare solo delle bestie?” che aveva fatto perder le staffe allo stravagante artista facendogli scaraventare le statue che stava plasmando giù dal tavolo di lavoro e dalla finestra. 

Cesarina, tra un gossip e l’altro sull’amore mancato con Tony Ligabue per colpa della terribile mamma, ha invitato gli astanti a candidarsi in eventuali casting in zona per poter conoscere dal di dentro l’affascinante macchina del cinema e magari avere l’inaspettata occasione, come successo a lei, di interpretare una parte importante in un film valsa la nomination quale attrice non protagonista per i David di Donatello, arrivando dodicesima in classifica, mettendo alle spalle diversi altri candidati.

La locandiera ha dovuto ammettere che le paste portate da Ligabue erano in realtà buone e non cattive come lei è stata costretta a dire nella finzione cinematografica, sempre nell’intento di demolire agli occhi della figlia, che era lì lì per cedere, l’improbabile corteggiatore. Il Dottor Carri, invece, ha confessato il suo imbarazzo nell’essersi trovato a sorpresa davanti, nudo come la mamma l’ha fatto, il Ligabue giovanotto da visitare, dopo essersi spaventato ben bene, lui all’esordio, nell’aver visto, prima di salire sul set, l’incontentabile regista far ripetere una cinquantina di volte la scena precedente, temendo che gli toccasse anche a lui.

Ha fatto gli onori di casa l’assessore alla Città Attiva del Comune di Scandiano Matteo Caffettani.

Pubblicato in Cultura Reggio Emilia

Il pluripremiato film di Giorgio Diritti dedicato alla vita di Ligabue "Volevo nascondermi" torna sul grande schermo il 19 luglio alle 21.30 con una serata organizzata dal Cinema Politeama di Suzzara nel cortile della canonica della parrocchia Immacolata e vedrà sul palco anche alcuni degli interpreti che animeranno la serata con un'introduzione e un dibattito post proiezione.

Saranno presenti infatti gli attori Andrea Gherpelli, Francesca Manfredini, Daniela Rossi e Gabriele Majo, diventato famoso con il suo cameo "Ma lei sa fare solo bestie?".

Ulteriori informazioni sul sito https://www.cinemateatropoliteama.it/  o al numero 0376.522764

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

In giugno sarà pronto un documentario al quale lavora da oltre un anno

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Venerdì 12 febbraio alle 21 protagonista il critico cinematografico e direttore dell’Associazione Circuito Cinema di Modena Alberto Morsiani che presenterà il suo ultimo libro “L’invasione degli ultracorpi di Don Siegel” edito da Gremese. Verranno mostrate sequenze del film e si potranno porre delle domande in diretta via social

Pubblicato in Cronaca Modena

Renato Giugliano, con il suo La Guerra a Cuba (ambientato fra Valsamoggia, Spilamberto e Savignano sul Panaro), va a scandagliare - dall’osservatorio privilegiato della provincia e del piccolo centro - una società che si è), si è aggiudicato il Premio Miglior Regista Emergente

GAS STATION della giovane ed esordiente regista e interprete casertana Olga Torrico si è aggiudicato il Premio SIC@SIC al Miglior Contributo Tecnico "Per la ricerca accurata e l'intelligente utilizzo del materiale di repertorio."

Pubblicato in Arte Emilia

IL NOSTRO PAESE, un film di  MATTEO PARISINI, è un viaggio nell'Italia di oggi alla scoperta di giovani donne che sono parte integrante di questo paese ma che la legge considera straniere. In Prima Tv il 4 settembre su Doc3 Rai 3

Gabriele Majo con il protagonista in una ripresa del film

 

“Ma lei sa fare solo delle bestie?”, questa è la frase che ha consacrato Gabriele Majo all'interno del pluripremiato film Volevo Nascondermi”, il biopic su Antonio Ligabue firmato da Giorgio Diritti e interpretato da Elio Germano.

Un breve cammeo che sta rendendo popolare in ambito cinematografico il giornalista parmigiano, tanto da attribuirgli l'onore di introdurre la prima delle proiezioni che si terrà a Fidenza.

Il film si è aggiudicato l’Orso d’Argento col protagonista Elio Germano alle Berlinali, il Nastro dell’Anno ai Nastri d’Argento, e due Globo d’Oro per il miglior film e la migliore fotografia e dopo la partenza di inizio Marzo interrotta dal lockdown, la pellicola da alcuni giorni viene proiettata nelle arene cinematografiche di diverse città italiane.


A Fidenza arriverà da giovedì 20 Agosto 2020 nell'arena estiva Corte OF, per il finale della XXI Stagione di Esterno Notte a cura di MyCinem@ e resterà fino a domenica 23 Agosto.

La serata, organizzata dall’Associazione Fidenz@ Cultura APS avrà inizio alle ore 21,30.

Pubblicato in Cultura Emilia

Inizia dalla Sicilia l’avventura ai Festival di La guerra a Cuba (Distrib. Emera Film) con Younes El Bouzari, Marco Mussoni, Luigi Monfredini, Elisabetta Cavallotti, Lorenzo Carcasci, Ousman Jamanka, Laura Pizzirani, Antonio De Matteo, Annalisa Salis che affronta in un racconto corale l’orrore che nasce dal mescolarsi di intolleranza, cinismo e fake news.

Pagina 1 di 8