Visualizza articoli per tag: Milano

Seconda intervista a Claudio Mutti, Direttore della Rivista di geopolitica Eurasia.

Pubblicato in Cultura Emilia

Rimini, situata lungo la costa adriatica dell'Italia, è rinomata come una delle principali destinazioni per il divertimento estivo. Le sue lunghe spiagge sabbiose e il vivace lungomare offrono una vasta gamma di attività ricreative, attirando visitatori di tutte le età e provenienti da ogni parte del mondo.

Mercoledì 12 giugno - Tokidoki fra gli ospiti internazionali - Iscrizioni gratuite su adstorefestival.com

Pubblicato in Cronaca Emilia

Di Daniele Trabucco Belluno, 6 giugno 2024 - Il diritto è caratterizzato dalla umanità.

Pubblicato in Cultura Emilia

Di Gabriele Majo Parma, 5 Giugno 2024

(Gmajo) – La gran cassa comunicativa del Parma Calcio ha spronato talmente tanto le folle Crociate a dotarsi della Tardini Card, entro il termine inderogabile posto del 14 giugno 2024 (chissà poi perché, dal momento che successivamente sarà possibile ancora), da avere esaurito anzitempo le scorte.

Pubblicato in Sport Emilia

Di Nicola Comparato Felino, 5 giugno 2024 -

Lenin Mancuso, maresciallo della Polizia, e Cesare Terranova, giudice istruttore, furono figure chiave nella lotta contro Cosa Nostra. Entrambi furono assassinati in un agguato a Palermo il 25 settembre 1979. La loro dedizione alla giustizia e il loro coraggio ne hanno fatto due eroi indiscussi.

Pubblicato in Cronaca Emilia

La Spagna si conferma come una delle mete più ambite del 2024 e la prima scelta dei viaggiatori italiani all'estero. Anche se i costi, rispetto agli altri anni, hanno subito un'importante impennata, i traveller continuano a sceglierla perché a rendere unica questa destinazione ci sono le città, le spiagge, la vicinanza con l'Italia, il clima di festa e divertimento che si respira in ogni luogo e la bellezza delle isole. Se vuoi progettare un viaggio in Spagna ci sono alcuni trucchi che puoi adottare per risparmiare e rispettare il tuo budget. Per esempio, puoi scegliere la zona giusta da visitare, magari preferendo l'area sud del Paese (meno cara rispetto a quella nord), oppure valutare un tour nelle Canarie o in Costa del Sol, zone più economiche ma di grandissima bellezza. Non da meno, puoi valutare un viaggio di gruppo che ti consentirà di economizzare rispetto a un viaggio organizzato in autonomia. Se desideri una vacanza in Spagna memorabile, in questo caso l'ideale è affidarsi a un operatore turistico online come Tramundi, capace di rispondere alle numerose esigenze dei traveller con proposte uniche e originali. In questo modo, potrai partire verso la costa sud per visitare splendide località come Alicante, città portuale dalla vita notturna vivace, Malaga, con la fortezza di Alcazaba, e Siviglia con la sua Cattedrale (la seconda più grande del mondo cattolico dopo San Pietro a Roma), il quartiere di Santa Cruz (lo sai che questo luogo è legato al mito di "Don Juan"?), il Parco di Maria Luisa e la splendida Plaza de España. In zona c'è anche Cadice, una delle città più antiche della Spagna, e Jerez de la Frontera, in cui si trova una delle cantine più famose legate alla produzione di vino sherry. Rimanendo al sud della Spagna, poi, si può optare per un tour che da Gibilterra porti a Cordoba, uno dei principali centri dell'Islam durante il medioevo, e a Granada, famosa per la Cattedrale, la Cappella Reale e l'Alhambra. In Costa del Sol, invece, si può optare per stupende cittadine sul mare come Puerto Banús, Marbella e Ronda in cui alternare rilassanti giornate in spiagge a uscite verso località strategiche del litorale meridionale, abbinando il viaggio a degustazioni guidate di vini nelle cantine locali. Infine, se preferisci una vacanza su un'isola puoi valutare anche le Tenerife, magari concedendosi un tour on the road che attraversi il Parco Nazionale di Las Cañadas, la foresta di La Esperanza e il punto panoramico di La Garañona per godere di una vista spettacolare e unica sull’Oceano Atlantico.

Parma, 4 giugno – “A Parma i dati della rilevazione 'Quality of life in European cities', condotta dalla Commissione Europea e dall’Istat, fotografano una situazione evidente a tutti gli abitanti, ma non all’amministrazione comunale. 

  •  Di Gabriele Majo Parma, 5 Giugno 2024 - (Gmajo) – La locandina dell’incontro di domenica mattina, 2 giugno 2024, al Circolo Castelletto, aveva attratto la mia attenzione anche per via del titolo: “Nuovo Stadio Tardini: Riapriamo la partita”, con interventi di Anna Kauber, presidente del Comitato Tardini Sostenibile, Enrico Ottolini, consigliere comunale di Europa Verde-Possibile e soprattutto di Nicola Dall’Olio, candidato di Alleanza Verdi Sinistra (Circoscrizione Nord Est),
Pubblicato in Sport Emilia

di Gloria Callarelli - Fahrenheit2022.it  - (Gates, Collins e Fauci. Foto: cnbc.com)

Pagina 3 di 55