Visualizza articoli per tag: Mario Vacca

Di Mario Vacca Parma, 3 ottobre 2021 - Come anticipato nel precedente articolo dal  primo ottobre si apre la seconda finestra per la domanda del Bonus Pubblicità che prevede un credito d'imposta al 50% per gli investimenti programmati sino al 31/12/2021 su  Stampa, Radio e TV.

Pubblicato in Economia Emilia
Domenica, 26 Settembre 2021 06:21

Yacht di lusso ed arte digitale al Monaco Yacht Show

Di Mario Vacca Montecarlo 25 settembre 2021 - Si è conclusa ieri  la trentesima edizione della kermesse nautica più lussuosa al mondo dedicata a yacht di lusso di grandi dimensioni.

Anche quest’anno l’elegante Principato di Monaco ha ospitato la manifestazione che – a differenza di tutte le altre fiere dedicate alla nautica - è consacrata alle navi da diporto di lusso da oltre 24 metri.

Pubblicato in Economia Emilia
Domenica, 19 Settembre 2021 07:57

Credito di Imposta Bonus Pubblicità 2021

Di Mario Vacca Parma 19 settembre 2021 - Per sostenere il settore degli editori il legislatore, con l’articolo 57 D.L. 50/2017,   ha introdotto   un incentivo fiscale a favore degli investimenti pubblicitari su quotidiani, periodici (anche online) e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali a favore di imprese, lavoratori autonomi e enti non commerciali, a condizione che l’investimento sia incrementale rispetto ai periodi precedenti.

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Milano, 12 settembre 2021 - Sarà per le elezioni o per dare un segnale forte e chiaro per indicare quanto occorre credere in una ripresa a seguito dell’emergenza sanitaria, la politica che ha fortemente voluto l’apertura del Salone del Mobile ha vinto la scommessa. 

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma, 5 settembre 2021 - Con grande impegno e senso di responsabilità oggi 5 settembre apre il salone del mobile guidato dal curatore Stefano Boeri.

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma, 8 agosto 2021 - Prima di partire con pinne fucile ed occhiali, aggiungendo magari maschera e bombole per immergerci nei magnifici fondali del nostro bel paese alla ricerca di tesori perduti e di tanta serenità, concludo l’approfondimento con questo quarto contributo – circa la modifica dell’articolo 2086 del codice civile in vigore dal marzo 2019 che impone l’imprenditore di adottare un adeguato assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura ed alle dimensioni dell’impresa.

Pubblicato in Economia Emilia

Un cambio di passo nella gestione aziendale con nuovi metodi manageriali è imposto dalle modifiche –  che come anticipato nell’articolo dello scorso 25 luglio sono già operative – all’articolo 2086 allorquando il legislatore ha inserito l’obbligo che le imprese devono dotarsi di un adeguato assetto organizzativo.

Pubblicato in Economia Emilia
Lunedì, 26 Luglio 2021 11:42

Green Pass, le regole e come ottenerlo

Il Green Pass Covid valido dal 6 agosto, regole ed App per ottenerlo ed accedere alle varie attività e modalità di controllo

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma, 25 luglio 2021 - Le modifiche – di fatti già operative – apportate dal legislatore al codice civile nel novero della  nuovo Codice della Crisi d’Impresa e precisamente all’articolo 2086 – cosi come anticipato nel novero dell’articolo della scorsa domenica ( https://www.gazzettadellemilia.it/economia/item/33134-il-2086-e-gli-adeguati-assetti-–-prima-immersione-estiva.html ) impongono un cambio di passo nella gestione aziendale con nuovi metodi manageriali affinché le aziende si adeguino alla prescrizione dettata dal codice che prescrive l’adozione di un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa anche in funzione della rilevazione tempestiva della crisi dell’impresa e della perdita della continuità  aziendale, salvo la responsabilità personale degli amministratori verso i creditori sociali.

Pubblicato in Economia Emilia

Con il precedente articolo dello scorso 06 luglio ho evidenziato che l’entrata in vigore del codice della crisi d’impresa è nuovamente slittato al primo semestre 2022.

Pubblicato in Economia Emilia
Pagina 2 di 13