Visualizza articoli per tag: cronaca

Anche quest’anno Alberto Banchini, titolare della pizzeria Cittadella di via Duca Alessandro, rinnova la solidarietà a favore dell’Associazione Giocamico che dal 1998 è presente nei Reparti Pediatrici dell’Ospedale dei Bambini di Parma.


 

Un rapporto consolidato negli anni, per sostenere chi si occupa dell’attività ludica dei ragazzi e dei bambini ricoverati in ospedale.

Quest’anno, grazie all’iniziativa “Doppio Natale” tutti possono tentare la fortuna e fare la propria parte. La pizzeria Cittadella devolverà 1 euro in beneficenza per ogni cliente che partecipa all’iniziativa a sostegno dell’Associazione Giocamico.

Come partecipare? É molto semplice: dal 24 novembre all’8 gennaio 2023, ogni cliente riceve un buono valido per tentare la fortuna: pizze, birre, vino, dessert o addirittura sconti validi per tutto il tavolo. Si vince sempre, ma la cosa importante è che riscattando il proprio premio dal 9 gennaio al 10 febbraio, la pizzeria Cittadella donerà 1 euro in beneficenza per ogni partecipante a favore dell’Associazione Giocamico.
La somma verrà utilizzata per il personale strutturato, psicologi ed educatori professionali, per le strumentazioni mediche e per il materiale ludico-creativo.

Il 20 febbraio l’assegno con il ricavato dell’iniziativa verrà consegnato all’Ospedale dei Bambini di Parma.

 

Pubblicato in Cronaca Parma

Il ricordo di Gabriele Majo del "collega" direttore de "La Voce di Parma" scomparso nei giorni scorsi

Pubblicato in Cronaca Parma

Con i panettoni e i calendari solidali di Verso il Sereno si possono aiutare i pazienti oncologici

Pubblicato in Cronaca Parma

Bernini: “In Emilia la mafia non ha fatto tutto da sola. Superare le perplessità sulla collaborazione di Nicolino Grande Aracri per spiegare le relazioni colluse del clan con la politica locale”

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Nuovo appuntamento per conoscere la scuola media di via Grenoble diretta da don Francesco Rossolini

La scuola media San Paolo - in via Grenoble, 9 a Parma - riapre le proprie porte venerdì 2 dicembre alle ore 19.00 ai genitori e ai ragazzi/e che stanno scegliendo la scuola in cui iscriversi il prossimo anno scolastico.

Durante l'incontro, presieduto dal direttore don Francesco Rossolini e a cui sarà presente il corpo docente, verrà illustrata la proposta formativo-educativa della scuola, che si fonda sui principi e valori cristiani, ma al contempo aderisce ai programmi scolastici del Miur, nonostante la libertà prevista dalla condizione di scuola “non paritaria”.

La scuola è dotata di aule con moderne tecnologie per imparare con facilità e gli studenti trovano un ambiente adatto a concentrarsi e apprendere con profitto. Nelle ore pomeridiane si svolgono i compiti e si agevola lo sviluppo di tecniche di studio mirate all'acquisizione di una autonomia crescente da parte degli studenti.

La proposta formativa comprende infatti anche un “dopo scuola” con uscita alle 16.30 o alle 18.00 dove ragazze e ragazzi possono studiare, ma anche divertirsi alternando allo studio momenti di gioco e svolgere corsi para-scolastici sotto la guida degli educatori, mentre agli studenti in difficoltà offre la possibilità di frequentare corsi di recupero.

La scuola dispone inoltre di una cucina interna che garantisce il servizio mensa giornaliero e di una moderna palestra attrezzata di spogliatoi e bagni dove si svolgono le attività di educazione motoria e i corsi sportivi. 

Gli studenti affrontano un esame scritto e orale alla fine di ogni anno scolastico e in terza media sostengono l'esame di Stato che consente l'iscrizione alle scuole Superiori.

Le attività ludico ricreative vengono svolte anche nel periodo estivo grazie alle vacanze organizzate dalla scuola e al centro estivo interno.

Per ulteriori informazioni in merito all’open day e alla iscrizione scolastica è possibile contattare la scuola al numero 0521 633843 o tramite mail scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Pubblicato in Cronaca Parma

È stata presentata ufficialmente ieri al Teatro Magnani di Fidenza la settimana edizione di Mangiamusica che prenderà il via dal prossimo 12 novembre.

Pubblicato in Cronaca Parma

Il Consiglio Generale di Fondazione Cariparma ha approvato il Documento Programmatico Previsionale dell’Esercizio 2023, documento coerente con gli obiettivi definiti dal Piano Strategico Pluriennale 2021-2023, completando così il ciclo triennale di pianificazione strategica previsto dalla Fondazione al fine di identificare i settori di intervento e gli obiettivi erogativi in una visione di medio periodo.

Pubblicato in Cronaca Parma

Venerdì 28 novembre porte aperte alla scuola media San Paolo di via Grenoble

Pubblicato in Cronaca Parma

Il giovane, un modenese, sarebbe stato colpito alla testa durante una rissa con altri coetanei

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

L’uomo si era procurato un trauma facciale e sono stati i suoi lamenti alle 2 di notte a indurre i condomini ad avvertire la Polizia Locale. L’anziano è stato soccorso dai Vigili del Fuoco e portato all’ospedale di Baggiovara

Pubblicato in Cronaca Modena
Pagina 1 di 255