Visualizza articoli per tag: marketing

Di Mario Vacca Parma, 23 gennaio 2022 - L’emergenza sanitaria ha modificato sostanzialmente alcuni programmi ministeriali che riguardano anche leggi attese da tempo come l’entrata in vigore del Codice della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza che è stato rinviato al 16 maggio 2022 dal DL Giustizia con l’ulteriore rinvio dell’applicazione delle misure d’allerta al 31 dicembre 2023  e la genesi della nuova procedura negoziale di composizione della crisi.

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma, 16 gennaio 2022 - Nuovo anno, nuovi auspici ma anche nuove norme, cosi è iniziato il primo articolo del nuovo anno ove ho anticipato che la pubblicazione in  Gazzetta Ufficiale della Legge 17 dicembre 2021, n. 215 ha previsto un nuovo obbligo normativo che  impone di denunciare preventivamente i rapporti di lavoro occasionale  - ovvero quelli soggetti alla ritenuta di acconto del 20%.

Pubblicato in Economia Emilia

Premiata anche Tina Radicchio (Consorzio del prosciutto di Parma con un premio speciale 

Pubblicato in Economia Emilia

Sale spasmodica l'attesa tra le manager in rosa della Mar-Com Community per l'assegnazione delle ambitissime targhe alle 8 migliori Donne Marketing e Donne Comunicazione di Aziende ed Agenzie in Italia per l'anno 2021,   che saranno conferite dal Club del Marketing e della Comunicazione,  mercoledì 27 ottobre, dalle 18.00, presso Arome Location, in via Mecenate, n. 84,  interno 32,  in  Milano.

Pubblicato in Economia Emilia
Lunedì, 03 Maggio 2021 07:57

Le penne porta brand, un gadget irrinunciabile

Al giorno d’oggi uno dei più importanti settori aziendali è quello del marketing e della comunicazione. Una strategia di marketing di lungo periodo prevede azioni improntate a far aumentare la brand awareness, obiettivo a cui viene generalmente destinata una discreta percentuale del budget aziendale.

Pubblicato in Economia Emilia

Le nuove esigenze del mondo del lavoro rivelano quanto sia importante per la crescita mantenere allenato il team aziendale effettuando costantemente attività esperienziali di team building.

Quando si lavora nel settore del marketing si pensa che solo impegnandosi per tantissime ore sia possibile ottenere dei risultati.

Pubblicato in Economia Emilia

E' in fase di avviamento il corso di formazione di qualifica professionale del "Tecnico del Marketing Turistico", realizzato dalla collaborazione tra Irecoop Parma e Agriform con il sostegno finanziario del FSE (Fondo Sociale Europeo tramite la Regione Emilia Romagna .

Per ulteriori e più approfonditi dettagli scaricare la documentazione in pdf allegata.

Progetto I dell’Operazione Rif. PA 2019-12799/RER OPERAZIONI A SUPPORTO DELLA STRATEGIA D’AREA DELL’APPENNINO PARMENSE approvato con DGR n. 1808 del 28/10/2019 dalla Regione Emilia Romagna PO 2014-2020 e co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo. 

In occasione della presentazione del nuovo saggio di Guido Zaccarelli, in queste ore alla fiera modenese del libro “LibriaMOdena 2019”, che quest’anno festeggia la sua 67° edizione, riproponiamo l'incontro al Mega Store Feltrinelli di Parma, dal quale tutto prese origine.

La persona al centro dell'azienda. Zaccarelli: così crescono gli individui e le aziende. La circolazione delle idee è il fattore vincente per le imprese.

di LGC, Parma 3 giugno 2017 - "Dalla Piramide al Cerchio" è un saggio rivolto a tutti coloro che avvertono l'esigenza di approdare a un cambiamento nel delicato mondo delle relazioni umane.
E le imprese sono il luogo per eccellenza dove le relazioni efficaci possono quantificarsi e misurarsi in termini di profitti per le società e in felicità per i collaboratori.

L'impresa è un bene sociale al quale dedicare ogni energia affinché possa crescere e godere in futuro del lavoro del delle persone.

Il Valore delle imprese è nelle persone!

"Dalla Piramide al Cerchio" ha quindi lo scopo di creare luoghi di lavoro felicitanti in grado di rimuovere il malessere delle persone, che influenza in modo negativo la vita delle organizzazioni.
In una società che si evolve rapidamente occorre individuare nuovi modelli organizzativi in grado di adattarsi e anticipare il cambiamento.
Non si può quindi restare ancorati al passato, immobili a scrutare il futuro. Qualcosa occorre fare!

Occorre riprendere il cammino in attesa di incontrare altre persone che desiderano condividere il viaggio e con questo saggio di Zaccarelli si andranno a visitare le organizzazioni aziendali per conoscere l'ambiente dove le persone dedicano una parte importante e sostanziale della loro vita.

Il viaggio partirà da una azienda "Piramidale" dove il clima artico ha congelato la conoscenza delle persone; la meta sarà un "luogo felicitante" con l'obiettivo di creare una comunità che condivida con gioia un percorso di crescita verso un bene comune.

Una teoria interessante e originale, quella messa punto da Guido Zaccarelli, presentata con successo di pubblico e in live streaming, nei giorni scorsi al Megastore Feltrinelli di Parma (La Feltrinelli Parma). L'incontro è stato presentato e coordinato da Lamberto Colla, direttore della Gazzetta dell'Emilia con il supporto tecnico di Ferdinando Vighi e il team di Blog Digitale Live.

 

20170503-zaccarelli-guidoimage006Guido Zaccarelli è referente dl Servizio Informativo dell'Azienda Sanitaria di Modena, presso il distretto di Mirandola. Laureato in Comunicazione e Marketing, ha conseguito un Master in Management per il coordinamento delle professioni sanitarie. Dal 2008 è docente di informatica presso l'Università di Modena Reggio.

Bibliografia: Informatica, insieme verso la conoscenza (2010) - La conoscenza condivisa, verso un nuovo modello organizzativo (2012) - Finestre di casa nostra (2013) - Dalla piramide al cerchio, la persona al centro della azienda (2016).

Video streaming - Blog digitale live - Feltrinelli - https://www.youtube.com/watch?v=gIt7fJWV7cE 

Pubblicato in Economia Emilia

Nella giungla di un mercato sempre più agguerrito potrebbe apparire difficile farsi riconoscere e valorizzare il proprio brand. Impresa artigiana, ristorante o struttura d'accoglienza che sia, senza escludere le migliaia di micro e piccole medie imprese che sono la spina dorsale della nostra economia, per tutti questi soggetti l'obiettivo è sempre il medesimo: risultare visibili a un costo assolutamente accessibile senza perdere in qualità.

Di LGC Parma 1 luglio 2019 - La stampa digitale on line assolve a questo compito e tra le aziende che offrono un eccellente servizio c'è senza ombra di dubbio Helloprint.it che può contare di oltre 400.000 clienti pienamente soddisfatti e una gamma di prodotti in grado id soddisfare qualsiasi esigenza.

Non si può "Non Comunicare"
"Non si può non comunicare" è, senza ombra di dubbio, l'assioma per eccellenza della scienza delle comunicazioni.
Ciò comporta che anche il "silenzio" qualcosa comunica ugualmente e molto spesso trasmette segnali di negatività.
Proprio seguendo questo principio è indispensabile che ogni impresa, anche in tempi di crisi, debba continuare a comunicare, con i propri clienti affezionati e con l'immenso mondo dei potenziali clienti che potrebbero non essere così lontani da voi.

Marketing di Massa: tra social e stampa
Per il marketing di massa a buon mercato esistono molte opzioni tra le quali scegliere. Certamente l'avvento dei social media ha portato a un notevole abbattimento dei costi della promozione aziendale ma per ottenere risultati economicamente vantaggiosi è necessario affidarsi a social media manager.Una figura professionale, interna o esterna all'azienda, che dedichi quotidianamente un certo monte ore a gestire i mezzi e soprattutto i contenuti, senza dei quali è impossibile catturare l'attenzione dei potenziali clienti. Una mansione che comunque assorbe tempo e risorse.

Può apparire strano e in controtendenza, ma nell'era del digitale spinto stanno evidenziandosi nuove tendenze di mercato che vedono il risveglio dei prodotti stampati. Quelli che sino a poco tempo fa erano considerati di vecchia scuola o di appartenere al marketing tradizionale, i prodotti stampati, sono invece ancora uno degli strumenti di marketing più efficaci e a buon mercato, capaci di catturare l'attenzione della gente e divulgare la vostra attività e i "plus" aziendali. Con la giusta strategia di distribuzione o di posizionamento si possono ottenere ottimi risultati e tanti nuovi clienti.

Verso quali prodotti orientarsi?
Certamente i volantini sono i prodotti di stampa più comunemente utilizzati. Economici e facili da riprodurre, se correttamente impostati rappresentano un ottimo veicolo per pubblicizzare i prodotti o informare di un prossimo evento. I volantini , ai quali per analogia ma con uno scopo diverso possiamo associare i "pieghevoli", non solo sono economici, ma anche altamente informativi e facilmente memorizzabili. A differenza dei social media o cartelloni pubblicitari, è più difficile ignorare un volantino e se poi venisse consegnato a mano può assumere un valore ancor maggiore, sempre che il "vettore "sia stato ben istruito sulle modalità di consegna.

Le più importanti imprese di stampa digitale online sono attrezzate per offrire una gamma vastissima di prodotti, dai più tradizionali biglietti da visita, volantini, pieghevoli e poster, per arrivare ai gadget brandizzati ma anche alle vele, gli striscioni, i cartelloni e quant'altro possa essere utile per operazioni in esterna.

Con un po' di creatività si può essere visibili e accattivanti anche negli esterni, in quelle manifestazioni outdoor che ogni villaggio organizza frequentemente.

Le bandiere, ad esempio, possono essere a forma di triangolo o a goccia mentre i pannelli possono essere tagliati in qualsiasi forma o dimensione. Duttili, pratici e economici, gli striscioni e i cartelli, seppure più piccoli dei cartelloni pubblicitari tradizionali, sono strumenti di marketing facili da montare e smontare e essere quindi utilizzati in diverse occasioni.

Insomma, concludendo, non è sempre detto che chi più spende meglio spende. Con la stampa digitale on line è certamente vero il contrario.

 

 

Folded-Blocks-Tri-Fold-NEW.jpg

Pubblicato in Economia Emilia
Pagina 2 di 10