Editoriale:. Buon Ferragosto… finalmente un po’ di relax anche per noi. - Lattiero Caseario: Valori in flessione. - Cereali e dintorni. Il cambio €/$ annulla il calo dei prezzi - “Vendemmia al via subito dopo Ferragosto” - Andanatori a posa centrale GA 8731+ e GA 9531+ - I nebulizzatori Nobili IOT ideali per l’Agricoltura 4.0. - Parmigiano Reggiano. I dati del primo semestre. Approvato il piano di regolazione dell’offerta - Mobilità elettrica e rigenerazione urbana. Il 3-4 settembre Salsomaggiore si candida a “prototipo”

Arrivederci al 22 agosto 2022.  Mare, monti o laghi, l’importante è riprendere la giusta distanza… dal Covid, dal vaiolo delle scimmie, dal West Nile Virus, dalla Guerra, dalla siccità e dagli incendi, dalle alluvioni al distacco dei ghiacciai, dai politici e … pensiamo alle prossime elezioni! Un errore madornale sarebbe andare in vacanza proprio il 25 settembre.   

Buon Ferragosto e … Meditate, Gente Meditate! 

Si prevede una flessione produttiva del 25-30% in collina e del 10% in pianura su base regionale. La qualità sarà buona: premiato chi lavora bene

#uva #vendemmia - Catellani (presidente CIA Reggio): la quantità è in calo fino al 20% a causa di caldo e siccità, la qualità è molto buona.

#agromeccanica - Gli andanatori GA 8731+ e 9531+ completano la gamma degli andanatori semi-portati a posa centrale. Semplici e pratici nell'utilizzo, rispondono alle esigenze delle grandi aziende agricole e contoterzisti..

#NOBILI  #Agricoltura - Nobili IOT (Internet Of Things) è un sistema in grado di raccogliere informazioni dall’attrezzo utilizzato in tempo reale. Connettendo la macchina agricola ad un server, permette di monitorare, controllare e operare da remoto sulla macchina stessa.

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini  - Il calo dei prezzi, tanto sbandierato dai media, è di fatto completamente annullato dal cambio valuta.

Martedì, 09 Agosto 2022 20:50

Cereali e dintorni. Tutto ancora su!

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini  - Occorre convivere con valori alti, troppo alti per diverse filiere, ma questo è il mercato!

Lunedì, 08 Agosto 2022 20:43

Lattiero Caseario: Valori in flessione.

Editoriale: Estate. Tra sole, caldo e siccità. - Lattiero Caseario: Rallentano il latte e i derivati. - Cereali e dintorni. Incertezza e instabilità ancora in primo piano. - Cereali e dintorni. Cereali in “mare” con lentezza. - Al decollo il progetto del “Parmigiano Reggiano di Montagna” - . Andanatori mono-rotore portati a posa laterale GA 3901 - 4201 - 4401 - .L’irroratrice a controllo integrale Oktopus Boom offre il meglio in precisione (Video). - Farm Run 2022. Un successo che si rinnova da sette edizioni. (videoclip finale) - Appennino: prodotti legnosi e del sottobosco, la certificazione forestale per creare valore . - 

Domenica, 07 Agosto 2022 05:48

Estate. Tra sole, caldo e siccità.

Il 2022 tenta di scalzare il 2003 dal podio più alto della classifica estiva. La siccità è un fenomeno che si ripresenta ciclicamente e ogni volta è una sorpresa.

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini  - A regime dovrebbero partire tre navi al giorno dai porti dell'Ucraina 

Questa mattina presentato il progetto di valorizzazione del “Progetto Montagna”, dal Presidente Nicola Bertinelli e dal Vice Guglielmo Garagnani, alla presenza dell’Assessore Alessio Mammì e del Sindaco di Casina Stefano Costi. Presentata anche la 56esima Fiera di Casina (5-8 agosto) che eleggerà il migliore prodotto tra i 30 caseifici presenti alla manifestazione montana.

#agricoltura  #Kuhn #AgroMeccanica - GA 3901 - 4201 - 4401 - La gamma KUHN degli andanatori mono-rotore portati si arricchisce dei modelli GA 3901, GA 4201 e GA 4401.  Questi nuovi modelli sono particolarmente adatti per il lavoro in zone collinari ed alpine.

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini  - Corridoi umanitari e merceologici ancora chiusi e questo lascia i mercati ancora nell’incertezza. 

Gli ESG? Anche nel piatto.

Torino, 1 agosto 2022 – La sostenibilità guida sempre più le propensioni dei parmensi in fatto di spesa agroalimentare e, insieme alle attenzioni verso l’ambiente, si arricchisce di importanti componenti sociali. 

Prima ancora di fattori come marca, packaging, aspetto del prodotto e persino di un’attenta lettura dei valori nutrizionali e del tempo a disposizione per cucinare, circa un abitante di Parma su cinque (19%)considererebbe molto importante nelle decisioni di acquisto la trasparenza sia sulle origini sia sulle modalità di produzione, allevamento e coltivazione - che generalmente non sono indicate sulle confezioni e le etichette - a cui si aggiungono, per uno su sei (17%), anche valori come la tutela delle condizioni di lavoro delle persone nelle filiere.

Lo rileva l’Osservatorio Reale Mutua sull’agricoltura in collaborazione con Slow Food.

Questo approccio responsabile e consapevole si traduce anche nella propensione all’acquisto di prodotti del territorio (24%), considerati garanzia di cibo sano e sostenibile. Sulla stessa linea, largo ai prodotti di stagione (43%), anche per sostenere l’economia agricola locale e perché ritenuti più buoni di quelli fuori periodo. 

Nella settimana tipo, oltre sette parmensi su dieci (74%) preferiscono i cibi freschi a quelli precotti, pronti o surgelati e se il supermercato resta il canale preferito (80%) una fetta consistente guarda anche a mercati di zona (19%) e botteghe di quartiere (13%).

Dai valori al carrello, in che cosa si traducono le scelte di acquisto e consumo dei parmensi? Oltre uno su quattro (28%) dichiara di consumare frutta più volte al giorno, e un altro 37% una volta al giorno. Discorso simile per la verdura, rispettivamente al 37% e 28%. Pasta e riso sono consumati una volta al giorno dal 30%, il 43% mangia i legumi due o tre volte a settimana, sensibilmente meno i cereali (35%). Tra gli altri dati di rilievo, il pesce finisce nel piatto del 43% una volta a settimana, il 31% mangia con la stessa frequenza la carne rossa, mentre la carne bianca è mangiata dal 39% due o tre volte a settimana. 

“La sostenibilità è un motore di benessere per il pianeta, la società e le persone ed è positivo rilevare un’importante sensibilità a questo tema anche nelle scelte alimentari – commenta Michele Quaglia, Direttore Commerciale e Brand del Gruppo Reale – “Come Reale Mutua siamo storicamente legati al mondo dell’agricoltura e da sempre a fianco delle persone per proteggere la loro salute. Siamo orgogliosi di collaborare con Slow Food in questa nuova edizione dell’Osservatorio con cui intendiamo ribadire la centralità dell’alimentazione e di corretti stili di vita per la salute e il benessere”

I dati dell’Osservatorio Reale Mutua suggeriscono che gli italiani hanno acquisito una sempre maggiore consapevolezza rispetto ai valori legati a un cibo buono, pulito e giusto: territorialità, stagionalità e la ricerca di prodotti non processati lo testimoniano. 

Ma c'è di più: inizia a diffondersi anche la consapevolezza che un regime alimentare è sano non solo quando è adeguato dal punto di vista nutrizionale, ma se promuove la salute umana e rispetta quella del pianeta - commenta Barbara Nappini, presidente di Slow Food Italia - Questa sensibilità degli italiani può essere una grande chance che, soprattutto in questo frangente storico, non può essere sprecata. Sprecata: la politica deve dare risposte precise e mettere in campo strumenti che consentano scelte alimentari consone e garantiscano la massima trasparenza della filiera produttiva a cominciare dalle etichette, chiare ed esaustive di tutti i valori che gli italiani vogliono ritrovare nel loro cibo”.

*Indagine CAWI condotta dall’istituto di ricerca Nextplora su un campione rappresentativo della popolazione italiana per quote d’età, genere ed area geografica.

 

** ESG è l'acronimo di Environmental, Social and Governance e si riferisce a tre fattori centrali nella misurazione della sostenibilità di un investimento.

 

- L’italiano: una lingua in via di estinzione - Cereali e dintorni. Il lungo cammino verso la normalizzazione - Il ritorno di “Sogni Estivi” - .Cema Business Barometer luglio 2022: l’indice in leggera risalita dopo il forte calo degli ultimi mesi - Ca’ Besina Brut 2016 è il Miglior Spumante Metodo Classico dell’Emilia-Romagna - “Feudo Maccari” l’amore per il vino e la tradizione -  Nasce "F_ORME": la docuserie del progetto editoriale “scaglie”. - 

Sabato, 30 Luglio 2022 06:24

Il ritorno di “Sogni Estivi”. 

#Vino #cantine #cucina #Sapori - Torna “Sogni Estivi”, ovvero il progetto che mette assieme le ricette degli chef d’Italia ed i vini della Cantina San Michele Appiano. Dedicato ai media che si rivolgono ai lettori che amano, anche a casa, preparare piatti d’autore accompagnati da vini d’eccellenza.

#agromeccanica

By meccagri  28/07/2022 - L’indice generale del clima economico dell’industria europea delle macchine agricole è leggermente aumentato per la prima volta dopo il forte calo subito a partire dallo scoppio del conflitto russo-ucraino. In particolare, le aspettative per il prossimo semestre sono nuovamente migliorate. È quanto emerge dal Business Barometer del Cema, l’associazione che raggruppa i costruttori europei di macchine agricole, datato 13 luglio.

#Vino #cantine - Nel cuore del Mediterraneo, Feudo Maccari esprime l’amore per il vino e le tradizioni in circa 60 ettari di vigneti da cui nascono vini simbolo della Sicilia Orientale.

#Vino #Brut - Lo storico spumante prodotto da Casali Viticultori e ottenuto dal vitigno Spergola in purezza, si aggiudica il premio dedicato alla memoria di Giuliano Zuppiroli e riservato alle migliori produzioni spumantistiche dell’Emilia-Romagna.

Un viaggio alla scoperta della cucina emiliana, che parte dalla tradizione per giungere alle sperimentazioni gourmet, accompagnati da Lorenzo Sandano, talent e giovane gastronomo con una forte passione per la musica.

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini  - Un venerdi di speranza per gli accordi sul corridoio navale, ma il percorso ancora lungo per giungere a una normalizzazione

Dal 26 al 29 luglio l’azienda di Mirandola (MO) sarà al Biofach a Norimberga

Susanna Zanda: la Giudice del popolo -  Lattiero Caseario: Rallentano il latte e i derivati -  Cereali e dintorni. Mercato temporaneamente in stallo - Famosa Salumeria Bussei - .Ripartire dal territorio per la nuova filiera del futuro - Montagna. Territori strategici da cui ripartire - Siccità, "fronteggiarla aumentando invasi? Illusorio e dannoso” - 

Al via nel Nord Italia la campagna 2022 del pomodoro da industria. Calo del 4% sul 2021 ma superfici superiori alla media del quinquennio. Bene il biologico. Confermati gli obiettivi della programmazione ma resta preoccupazione per la siccità

#Parmigianoreggiano - 

Reggio Emilia, 15 luglio 2022 - Si è svolto il 6 giugno scorso il webinar organizzato dal Consorzio del Parmigiano Reggiano, dal titolo “Scenari materie prime, energia e filiera Parmigiano Reggiano. Un’analisi della situazione, delle prospettive e di quali possibili strade percorrere. I prezzi – per energia e materie prime – si manterranno alti e serve un nuovo approccio, che dipenda meno dal mercato e sia più legato al territorio, a partire dalle produzioni agricole.

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini  - In agosto la logistica rincarerà e si rischia la scarsità di merce nei magazzini.

News Lattiero Caseario - n° 25  28° e 29° settimana - 18 luglio 2022

Le principali quotazioni rilevate nel periodo della XXVIII e XXIX  settimana 2022  “Pecorino Romani unico in risalita. Gli altri formaggi resatano stabili,”. - (In allegato la Newsletter di Confcooperative Parma)

Pagina 1 di 126