Visualizza articoli per tag: eventi

Appuntamento sabato 17 febbraio, ore 16:30, presso l’Hotel Parma e Congressi. ospite l’imprenditore digitale Luis Marishta

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Inaugurato lo scorso 2 dicembre il 39° Fotofestival di Montecchio Emilia si è concluso domenica con la Mostra Mercato e Collezionismo Fotografico.

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

CASTELNOVO MONTI – Il Teatro Bismantova ospita un affascinante spettacolo di magia mercoledì 27 dicembre, alle ore 21.

Sabato, 09 Dicembre 2023 07:37

Parma: borgo del Gallo diventa borgo dell'arte

 Weekend all'insegna della creatività con la presentazione dell'installazione luminosa di C999, tra musica, danza e le performance di altri artisti
Pubblicato in Dove andiamo? Parma

L’evento si terrà il 13 dicembre dalle 18.00 alle 20.00 a Modena, presso lo showroom Maserati.

Per i partecipanti all’evento, una visita esclusiva allo Stabilimento Maserati MC20.

Pubblicato in Economia Emilia
Giovedì, 07 Dicembre 2023 11:46

Arriva Natale a Rubiera (RE) fino al 24 Dicembre

Il 10 e 17 dicembre tornano anche I Mercati Dell’Avvento

Ampio programma di iniziative a Rubiera per immergersi a pieno nello spirito natalizio nel mese dicembre. Tornano i mercati con gastronomie, artigianato e vintage, ma anche tanti eventi culturali, musicali e attività per tutta la famiglia con trenini, Christmas bus, asini, zampognari e regali per i bambini.

Disfide gastronomiche fra Reggio e Modena, gare di dialetto, il secondo Palio Ippico di Rubiera.

Cambiano l'immagine e l'offerta commerciale: al via un ricco calendario di eventi per tutto il mese di dicembre. Tra le varie iniziative in programma oggi - domenica 3 dicembre - a fine mattinata, un intermezzo musicale con Attacchi di Swing e l'esibizione di 10 ballerini Lindy Hop da Tutti Matti per Colorno, mentre dalle 17 sarà allestito un djset con Riccardo Saccani. 

Pubblicato in Cronaca Parma

Alla 45esima edizione di Sigep -The World Dolce Expo, che si terrà alla fiera di Rimini dal 20 al 24 gennaio prossimi, insieme ai settori di gelato, pasticceria, panificazione e cioccolato, la filiera del caffè è altamente rappresentata in un'atmosfera coinvolgente che ingloba tutte le fasi della sua lavorazione a partire dai Paesi produttori. La bevanda rappresenta un rituale sociale irrinunciabile: stando a una ricerca di Mediobanca, diffusa da SCA Italy, ogni giorno nel mondo vengono consumate 3,1 miliardi di tazze di caffè. L’Italia, leader nella trasformazione del caffè, si attesta al settimo posto come Paese consumatore; la quota export di caffè torrefatto dal Belpaese, inoltre, è aumentata del 12,9%.

LE AZIENDE E LA SOSTENIBILITA’ A SIGEP 2024

A SIGEP 2024 il caffè diventa un'occasione per scoprire nuovi prodotti e tecnologie che ruotano attorno alla nota bevanda, a partire dalla valorizzazione delle varietà e con grande attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale. Numerose le aziende della penisola presenti in fiera, pronte a presentare le diverse miscele che tengono conto dei gusti diversi e delle tendenze del mercato. Tra i grandi gruppi italiani più prestigiosi non mancheranno Caffè Moak, Caffè Molinari, Caffè Moreno, Caffè Pascucci, Caffè Toraldo, Caffè Vergnano, Club Kavè, Essse Caffè, kenon, Hausbrandt Trieste 1892, Illy Caffè, Luigi Lavazza, Julius Meinl, Nestlè, Nespresso, Segafredo Zanetti. Per quel che riguarda invece il settore legato ai macchinari e alla tecnologia saranno presenti: CBC Royal First, Bravilor, Dalla Corte, Evoca, Gruppo Cimbali, Simonelli Group, La San Marco, La Spaziale, Sanremo, Rhea, XLVI. Tra i produttori di macinacaffè ci saranno Ceado e Fiorenzato. Sigep 2024 mette al centro il tema della sostenibilità al quale si connettono gli stili di consumo che investono il mercato e che si riflettono sulle scelte delle aziende, come lo specialty coffee, legato a una qualità superiore del caffè e alla selezione del caffè verde, coinvolgendo una catena che mette insieme coltivatori, esportatori e torrefattori, rendendo il caffè equo e sostenibile. Secondo una ricerca condotta da Circana è emerso che i consumatori sono più fedeli ai luoghi che agiscono in maniera sostenibile. Circa il 45% dei consumatori europei ha affermato infatti che la sostenibilità è il focus delle proprie scelte ma è un’occasione fortemente guidata dalla loyalty ovvero dalla fedeltà al luogo di consumo. Il caffè a Sigep è sempre più connesso agli altri settori espositivi, in particolare a quello del cioccolato. La continuità fra i padiglioni del caffè e del cioccolato vuole esprimere quest’anno l’importante dialogo tra i due settori, che fra le tante analogie di filiera, hanno in comune gli stessi Paesi produttori, come America Latina e Africa, rappresentati a Sigep. In questo senso viene confermato il grande valore delle partnership con enti come l’IILA – Istituto Italo-Latino-Americano impegnato insieme a Sigep nella valorizzazione della sostenibilità delle filiere e dei progetti dei Paesi di produzione, veri custodi della ricchezza del caffè.

LE GARE NAZIONALI DI FILIERA

Molto attesi gli appuntamenti nella Coffee Arena, posizionata al centro del quartiere del padiglione D1 del Sigep per la sfida nelle finali dei Campionati Italiani Baristi e Caffè: saranno 7 le competizioni che permetteranno ai finalisti di accedere al circuito internazionale dei World Coffee Events e rappresentare l’Italia nel mondo. Le gare sono organizzate in collaborazione con SCA Italy, divisione italiana di Specialty Coffee Association.

In particolare, durante la cinque giorni del Salone, si terrà il Campionato Italiano Baristi Caffetteria (CIBC), il Campionato Italiano Latte Art (CILA), la Brewers Cup, il Campionato Italiano Coffee in Good Spirits (CIGS), il Campionato Italiano Cup Tasters e il Campionato Italiano Coffee Roasting, Campionato Italiano IBRIK.

Pubblicato in Food

Dagli appuntamenti in Teatro alle degustazioni con Le Donne del Vino, gli eventi in programma

Pubblicato in Dove andiamo? Modena

Il 20° di Musica in Castello è stato, per chi Vi scrive, l’occasione di condividere, raccontandole, le belle esperienze vissute in occasione di questa estate 2023 – che ormai (pare anche meteorologicamente parlando) sta volgendo al termine (anche si gli esperti promettono una bella Ottobrata…) – grazie alla selezione di qualità degli eventi messi in cartellone dall’infaticabile direttore artistico Enrico Grignaffini e dal suo staff, un nome per tutti Nicoletta Simoncini.

Pubblicato in Cultura Parma
Pagina 1 di 131