Visualizza articoli per tag: vaccino covid19

Autori (*) Parma 20 maggio 2021 - L' ordinamento comunitario (oggi dell'Unione Europea), con regolamento (CE) n. 507/2006, ha disciplinato l'immissione in commercio condizionata dei farmaci per uso umano. In particolare, la disposizione normativa dell'art. 4, paragrafo 1, indica alcune condizioni che devono necessariamente sussistere. 

Pubblicato in Politica Emilia

Erano diretti in 6 località dell’Emilia-Romagna - Parma, Reggio Emilia, Modena, Lagosanto (FE), Pievesestina (FC) e Imola - i furgoni SDA, corriere di Poste Italiane, per la consegna di altre 14.600 dosi complessive del vaccino AstraZeneca, in collaborazione con l’Esercito Italiano.

Di Daniele Trabucco (*) Belluno 23 marzo 2021 - A partire dal momento in cui si sono rese disponibili in Italia le prime dosi del vaccino contro l'agente virale Sars-Cov2, alcuni giuslavoristi (il prof. Ichino in primis)

Pubblicato in Lavoro Emilia

"Indietro su tutto, anche per intesa farmindustria-governo su produzione"

Bologna, 9 marzo 2021. - "Una campagna di vaccinazioni efficace è l'unico modo per uscire al più presto da questa emergenza sanitaria, economica e sociale. Le vaccinazioni stanno andando avanti lentamente e con tante difficoltà e anche con priorità sbagliata.

Si sono concluse in questi giorni le operazioni di richiamo vaccinale anti-Covid nelle Residenze per anziani “Il Poggio” di San Lazzaro di Savena e “Valleverde” di Pianoro, gestite entrambe dal gruppo “Sereni Orizzonti” e Covid-free da diversi mesi. 

Affidato ai volontari CRI Parma il checkpoint al punto unico di vaccinazione contro Covid-19 dell'Ospedale Maggiore

Pubblicato in Cronaca Parma

Affidato ai volontari CRI Parma il checkpoint al punto unico di vaccinazione contro Covid-19 dell'Ospedale Maggiore

Pubblicato in Cronaca Parma

Ancora aperte le prenotazione per il personale sanitario che deve ricevere la prima dose

Pubblicato in Comunicati Sanità Parma

Uno stimolo alla riflessione autonoma e all’approfondimento extra social media. 

NO OGM dove siete? A milioni di persone sta per essere inoculata una sostanza sperimentale contenente un principio che andrà a dare nuove informazioni al DNA e nessuna discussione scientifica viene sostenuta o promossa. Nell’incertezza dei dati preferisco aspettare il vaccino realizzato con tecnologia tradizionale. 

Pubblicato in Politica Emilia
Pagina 1 di 2