Visualizza articoli per tag: rissa

Lunedì, 27 Settembre 2021 06:36

Fornovo Taro: sette giovani denunciati per rissa.

Fornovo Taro, 26 settembre 2021 - Una parola, uno sguardo o una provocazione di troppo, ha scatenato una vera e propria rissa a Fornovo Taro, una serata di fine agosto, nei pressi dei tavolini all’aperto di un bar del paese. In particolare ad affrontarsi sono stati due gruppi di giovani del posto, 7 in tutto i protagonisti, tra i quali, secondo quanto poi ricostruito dai carabinieri, correvano già vecchie ruggini.

Pubblicato in Cronaca Parma

L’episodio a Boretto, nella Bassa reggiana. Protagonisti due fratelli e un loro amico, che erano seduti a un tavolino del locale. Ma a un tratto i tre hanno cominciato a darsele di santa ragione

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di San Pancrazio Parmense, a conclusione dell’attività d’indagine, hanno denunciato per rissa e porto ingiustificato di atti ad offendere due giovani un 19enne ed un 21enne residenti a Parma e gravati da precedenti.

Pubblicato in Cronaca Parma

 Arrestato per evasione dalla polizia di Stato un cittadino pakistano pregiudicato sorpreso fuori dal luogo di detenzione.

Pubblicato in Cronaca Parma

L’episodio a Mirandola, in un condominio di via Bruno Buozzi, dove l’ennesimo litigio tra due uomini di origine moldava è degenerato. Per uno dei due, colpito da calci e pugni, è stato necessario il ricovero nel reparto di rianimazione dell’Ospedale di Baggiovara.

Pubblicato in Cronaca Modena

Modena 6 luglio 2020 - Intorno alle 19.30 di ieri si è scatenato il caos davanti al Nuovo Bar Excelsior, il locale situato all'angolo tra viale Gramsci e via Toniolo. Protagonisti sono un gruppetto di cittadini di origine pakistana e un avventore albanese, che sono venuti alle mani dopo una lite nel dehor, condita da lancio di oggetti. 

Pubblicato in Cronaca Modena

Due gruppi rivali si sono affrontati in strada, probabilmente per questioni legate alla spartizione del territorio. Tutti evidentemente ubriachi, sono venuti alle mani procurandosi ferite e lesioni che hanno richiesto il ricovero per due di loro. Sono stati tutti identificati dai Carabinieri

Pubblicato in Cronaca Modena
Mercoledì, 12 Febbraio 2020 06:04

Rissa al Fast Food, interviene la Polizia

Alle ore 23:45 di sabato scorso, una Squadra Volante è intervenuta presso il fast food di Via Eritrea a seguito di una segnalazione di rissa.

Reggio Emilia 11 febbraio 2020 - I quattro corrissanti erano venuti alle mani per futili motivi riguardanti la somministrazione di una pietanza.
Era iniziato tutto quando un cliente reggiano V.M. classe 1997, palesemente in stato di ebbrezza etilica, aveva iniziato a proferire espressioni offensive all’indirizzo del proprietario del locale di nazionalità pakistana A.W., classe 1990, di un suo dipendente A.M., classe 1998, anch’egli pakistano, ed un altro cliente di nazionalità ghambiana, D.Z. classe 1998, frasi offensive da cui è scaturita la colluttazione.

Uno dei soggetti è stato trasportato con l’ambulanza presso il locale Arcispedale Santa Maria Muova, e accettato con codice 1.

Le persone coinvolte sono state tutte deferite in stato di libertà per rissa.

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Carpi 9 gennaio 2020 - A seguito della rissa aggravata sfociata nell’accoltellamento di un ragazzo di 16 anni, avvenuta nella serata del 2 gennaio scorso in centro storico e che ha visto coinvolti un gruppo di giovani, di cui nove deferiti all’Autorità Giudiziaria, quattro dei quali infra diciottenni, il Commissariato di P.S. di Carpi ha posto in essere una articolata attività d’indagine che ha permesso di individuare due ulteriori protagonisti della rissa, un minorenne di Carpi ed un ragazzo, da poco maggiorenne, residente a Reggiolo. Anche questi ultimi sono stati denunciati in stato di libertà.

Anche alla luce dei fatti avvenuti, sono stati intensificati i controlli nei luoghi di ritrovo dei giovani carpigiani ed in particolare nel centro storico cittadino.

Nella serata del 5 gennaio scorso, la Squadra Volante ha sequestrato alcuni grammi di marijuana, detenuta da un 23enne pakistano, che è stato segnalato alla Prefettura per l’uso di stupefacenti; al giovane, che si trovava alla guida di un’autovettura, è stata altresì ritirata la patente.

Pubblicato in Cronaca Modena

Chiuso per sette giorni dal Questore di Parma il bar la Suerte di via D’Azeglio

Parma – Nella giornata del 13 dicembre u.s., a seguito di un intervento per rissa effettuato dalla Squadra Volanti e da due Pattuglie del reparto prevenzione e crimine il Questore di Parma ha emesso il provvedimento amministrativo ex art.100 T.U.L.P.S. con cui è stata sospesa per sette giorni la licenza di somministrazione di alimenti e bevande al titolare del bar ubicato in via D’Azeglio.

Il provvedimento, che è finalizzato a prevenire i pericoli per la tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, ha avuto scaturigine da numerosi controlli avvenuti nel tempo con identificazione abituale di pregiudicati all’interno dell’esercizio da parte di personale della Squadra Volante della Questura ed in particolare per la rissa che si è verificata la sera del 13 dicembre decorso, iniziata per futili motivi all’interno del bar e proseguita nelle immediate pertinenze dello stesso tra tre persone in evidente stato di ebbrezza alcolica, di cui una trovata in possesso di sostanza stupefacente per uso personale.

 

Pubblicato in Cronaca Parma
Pagina 1 di 2