Redazione2

Redazione2

In vista del passaggio del Giro d’Italia nel territorio reggiano, in occasione della 4° tappa in programma per martedì 11 Maggio, il Presidente della Provincia Giorgio Zanni e il dj Benny Benassi hanno percorso un tratto del percorso che affronterà la carovana rosa in un progetto condiviso di valorizzazione territoriale, per sensibilizzare sull’importanza di riscoprire le bellezze del nostro territorio.

Verso le ore 20 di ieri, la Centrale Operativa della Compagnia di Parma, ha inviato le pattuglie della Sezione Radiomobile e della Stazione di Parma Oltretorrente alla Stazione ferroviaria. La richiesta di intervento è giunta dal capotreno del convoglio Taranto – Milano che, nel tratto tra Reggio Emilia e Parma, avvicinatosi ad un passeggero, identificato successivamente in un 38enne residente a Milano e gravato da diversi precedenti di polizia, per sincerarsi delle sue condizioni di salute in quanto accasciato sul sedile emetteva lamenti vocali veniva aggredito verbalmente e fisicamente.

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Fidenza, coordinati dalla locale Procura della Repubblica (Sost. Procuratore Dott. Ignazio VALLARIO) hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del capoluogo nei confronti di un 26enne e di un 27enne, entrambi moldavi, CARPOV Mihail e PRODAN Daniel, per furto aggravato in concorso e ricettazione e di un 33 enne italiano, Corcione Giuseppe, per ricettazione.

Pagina 1 di 235