Visualizza articoli per tag: CNDU Coordinamento Nazionale Docenti Diritti Umani

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, vista l’ordinanza del TAR Calabria, con la quale si riaprono le scuole dell’infanzia, primarie e medie ritiene fondata le preoccupazioni del Governatore della Regione Calabria, Nino Spirlì, in relazione agli effetti devastanti che tale provvedimento potrebbe determinare in una regione caratterizzata da gravi insufficienze sanitarie e dalla crescita dei contagi verificatasi in seguito alle festività natalizie.  E’ di poche ore fa la notizia di ben 16 casi di bambini ricoverati per sindrome multisistemica talvolta confusa con la sindrome di Kawasaky (https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/01/05/covid-la-sindrome-multisistemica-che-colpisce-i-bambini-16-casi-registrati-al-santobono-di-napoli-usata-una-terapia-off-label/6056086/) riconducibile al coronavirus  riscontrata in soggetti in età pediatrica.

Pubblicato in Scuola Emilia