Visualizza articoli per tag: giardinaggio

Cibus Agenzia Stampa Agroalimentare: SOMMARIO Anno 14 - n° 27 05 luglio 2015
SOMMARIO Anno 14 - n° 27 05 luglio 2015

(in allegato il pdf scaricabile)

1.1 editoriale In fuga dall'abbraccio mortale
2.1 Pasta Che ci fa la pasta al Festival della magia internazionale?
3.1 cereali I dati USDA fanno scattare gli aumenti
4.1 Lattiero caseario A quando la ripresa del settore caseario?
5.1 cereali Meteo e rischio Grexit spingono le materie prime.
6.1 agro mercati Ismea, prezzi agricoli invertono la rotta a maggio
7.1 parmigiano reggiano Reggio Emilia - Prezzo "a riferimento" del latte industriale
7.2 parmigiano reggiano Parmigiano Reggiano, dopo Harrods con Massimo Bottura da Sotheby's
7.3 giardinaggio Un bel giardino con i piccoli aiutanti di Ferragosto
8.1 export Parmigiano Reggiano, volano le esportazioni USA (+74%)
9.1 pomodoro Pomodoro, danni da grandine. Si temono perdite del 10%.
10.1 eventi Farm Run, Corsa a ostacoli nel fango: una prova per veri duri!
10.2 eventi made in italy Annunciata la seconda edizione del Eat Drink Love Italian Londra
11.1 e.commerce "Vino", la prima app per conoscerlo e acquistarlo a buon prezzo
11.2 promozioni "vino" e partners

Cibus 27 2015 COP

Sabato, 11 Luglio 2015 14:10

I piccoli aiutanti di Ferragosto

E' tempo di ferie ed ecco dei validi alleati per partire senza preoccupazioni! Questi robot ci aiutano a mantenere in ordine casa e giardino senza doverci più preoccupare di niente. -

Parma, 11 luglio 2015 -

Estate, tempo di vacanze. In questi mesi partiranno il 54% delle famiglie italiane, +8% rispetto allo scorso anno. Ma saranno vacanze brevi: una settimana (36%) o anche meno (31%), - rivelano i dati statistici diffusi dall'Osservatorio Europcar. Per gli altri, piscina o brevi gite fuori porta, giusto per "staccare la spina" e godersi un pò di estate.
Il tempo delle ferie però purtroppo, per molti italiani, continua ad essere una risorsa scarsa, investita con oculatezza e una volta tornati bisogna rimettersi in pari. Non facile dover pensare anche alla pulizia della casa o alla cura del giardino.
Un sostanziale aiuto è offerto dai robot, in grado di alleggerire il carico di impegni e donarci qualche ora libera in più. Piccoli "grandi" aiutanti a cui affidare la casa anche quando non ci siamo.

Tra gli impegni di lavoro nel quotidiano o i periodi di vacanza, il tempo a disposizione è sempre poco. Già da alcuni anni hanno preso piede aspirapolveri robotici che puliscono da soli, molto utili ed efficienti quando si passa tanto tempo fuori casa. Il più famoso è il Rumba ma nel tempo ne sono arrivati dei sempre più evoluti, come i Neato, dotati di navigazione laser a mappatura dinamica e sensori di prossimità, antiurto, anticaduta. Si ricaricano e tornano alla base automaticamente. Non importa quanto si sta via: hanno programmazione oraria, giornaliera e settimanale. Allo stesso modo esistono modelli lavavetri e per la cura della piscina. Si può uscire tranquilli senza l'ansia di come troveremo casa al ritorno.

I robot rasaerba Robomow, addirittura, consentono di avere un prato sempre perfetto, tagliato e concimato senza sforzo o pensieri. Queste macchine intelligenti partono automaticamente, falciano il prato e tornano alla stazione base. In qualsiasi momento del giorno e della notte. Le lame mulching tagliano l'erba in modo netto, uniforme e veloce, tutelandone salute stessa dell'erba, che ridotta in pezzi finissimi viene rilasciata sul prato diventando fertilizzante naturale. I residui sono così fini da risultare invisibile. Il taglio mulching inoltre, rilascia l'acqua contenuta nell'erba diminuendo la necessità di irrigare, con grande risparmio di acqua.

Altra nota di pregio i robot non producono emissioni inquinanti - in quanto non necessitano di carburanti e lubrificanti - lavorano in silenzio e non disturbano. Così si può andare in ferie sereni e, anche al rientro, regalarsi qualche ora di tranquillo relax.

Giovedì, 02 Luglio 2015 16:03

I piccoli aiutanti di Ferragosto

E' tempo di ferie ed ecco dei validi alleati per partire senza preoccupazioni! Questi robot ci aiutano a mantenere in ordine casa e giardino senza doverci più preoccupare di niente. -

Parma, 2 luglio 2015 -

Estate, tempo di vacanze. In questi mesi partiranno il 54% delle famiglie italiane, +8% rispetto allo scorso anno. Ma saranno vacanze brevi: una settimana (36%) o anche meno (31%), - rivelano i dati statistici diffusi dall'Osservatorio Europcar. Per gli altri, piscina o brevi gite fuori porta, giusto per "staccare la spina" e godersi un pò di estate.
Il tempo delle ferie però purtroppo, per molti italiani, continua ad essere una risorsa scarsa, investita con oculatezza e una volta tornati bisogna rimettersi in pari. Non facile dover pensare anche alla pulizia della casa o alla cura del giardino.
Un sostanziale aiuto è offerto dai robot, in grado di alleggerire il carico di impegni e donarci qualche ora libera in più. Piccoli "grandi" aiutanti a cui affidare la casa anche quando non ci siamo.

Tra gli impegni di lavoro nel quotidiano o i periodi di vacanza, il tempo a disposizione è sempre poco. Già da alcuni anni hanno preso piede aspirapolveri robotici che puliscono da soli, molto utili ed efficienti quando si passa tanto tempo fuori casa. Il più famoso è il Rumba ma nel tempo ne sono arrivati dei sempre più evoluti, come i Neato, dotati di navigazione laser a mappatura dinamica e sensori di prossimità, antiurto, anticaduta. Si ricaricano e tornano alla base automaticamente. Non importa quanto si sta via: hanno programmazione oraria, giornaliera e settimanale. Allo stesso modo esistono modelli lavavetri e per la cura della piscina. Si può uscire tranquilli senza l'ansia di come troveremo casa al ritorno.

I robot rasaerba Robomow, addirittura, consentono di avere un prato sempre perfetto, tagliato e concimato senza sforzo o pensieri. Queste macchine intelligenti partono automaticamente, falciano il prato e tornano alla stazione base. In qualsiasi momento del giorno e della notte. Le lame mulching tagliano l'erba in modo netto, uniforme e veloce, tutelandone salute stessa dell'erba, che ridotta in pezzi finissimi viene rilasciata sul prato diventando fertilizzante naturale. I residui sono così fini da risultare invisibile. Il taglio mulching inoltre, rilascia l'acqua contenuta nell'erba diminuendo la necessità di irrigare, con grande risparmio di acqua.

Altra nota di pregio i robot non producono emissioni inquinanti - in quanto non necessitano di carburanti e lubrificanti - lavorano in silenzio e non disturbano. Così si può andare in ferie sereni e, anche al rientro, regalarsi qualche ora di tranquillo relax.

Pubblicato in Ambiente Emilia
Pagina 3 di 3