Visualizza articoli per tag: acqua

Martedì, 01 Settembre 2020 11:33

Siccità e Alluvioni

Non è un tema di poco conto disquisire sulle ataviche incertezze progettuali e sulle teorie che, da sempre, condizionano le regimazioni fluviali.

Alcuni torrenti appenninici Parma, Baganza, Arda, Stirone, Crostolo, Tresinaro, Secchia, Panaro, Savio rientrano a quote superiori al DMV. Le precipitazioni, attese su Piemonte e alta Lombardia, porteranno ad un calo termico fino a 10 gradi, ancora sofferenza idrica nell’area romagnola e in quel del Lago Maggiore non beneficiate dalle recenti piogge. (Allegato il Bollettino)

Da anni, il Consorzio di Bonifica di Piacenza, al fianco di Coldiretti ed AUSL, promuove una campagna informativa (a partire dell’età scolare) sui corretti stili di vita, dove prevenzione e sana alimentazione, giocano un ruolo chiave sulla salute di adulti e bambini. 

Pubblicato in Ambiente Piacenza

Piacenza, luglio 2020 - Il Consorzio di Bonifica di Piacenza ha da poco affidati i lavori della nuova condotta irrigua in Val d’Arda che da Castell’Arquato, passante in sinistra Arda fino a Fiorenzuola, giungerà ad Alseno parallelamente alla ferrovia per oltre 20 km.

Pubblicato in Ambiente Piacenza

Parma, 17 Luglio 2020 – A seguito delle notizie riportate in recenti comunicati diffusi alla stampa riguardanti le disposizioni approvate con DGR della Regione Lombardia per le deroghe al Deflusso Minino Vitale/Deflusso Ecologico (DMV/DE),l’Autorità Distrettuale del Fiume Po–Ministero dell’Ambiente chiarisce che quanto disposto non prevede nessun automatismo per il rilascio delle deroghe al DMV/DE e, quindi, una disciplina regolamentare differente che possa valicare le norme nazionali e regionali ad oggi vigenti.

Residui di pesticidi nell’acqua Evian. Diversi ricercatori hanno trovato residui di clorotalonil nella famosa acqua elvetica. La concentrazione della sostanza è tuttavia di molto inferiore ai limiti legali e non è quindi nociva per la salute. Lo Sportello dei Diritti: “Scoperta preoccupante”

Pubblicato in Ambiente Emilia

I laghi a quota + 29% rispetto alla media e l’alta percentuale di acqua invasata restano per ora la grande "cassaforte" idrica dell'area padana.

Nuova condotta irrigua in Val d’Arda: il Consorzio di Bonifica ha affidato i lavori per oltre 14,8 milioni di euro.

Intervista al Presidente del Consorzio di Bonifica Fausto Zermani

Buongiorno Presidente Zermani, Il Consorzio di Bonifica di Piacenza ha affidato i lavori della nuova condotta irrigua in Val d’Arda, per un importo pari a 14.874.101,62 euro.
In che cosa consiste l’intervento?

Il Ministero dell’Agricoltura ha promosso il progetto della Bonifica Parmense. Da Parma a Colorno saranno realizzati ammodernamenti alle datate condotte che permetteranno di guadagnare circa il 40% di risorsa idrica in più a sostegno delle imprese agricole del territorio.

Da 120 anni mai un quadrimestre così poco piovoso e con temperature molto sopra la media del periodo. La Bonifica inizia a distribuire acqua alle colture ma se non pioverà il contesto sarà preoccupante. Servono invasi all’altezza delle esigenze collettive dell’economia locale.

Pagina 4 di 12