Redazione

Redazione

Mercoledì, 27 Maggio 2020 10:51

RI-TROVARSI

Un gruppo di associazioni di volontariato parmigiane (Aima associazione italiana malattia di Alzheimer, Ancescao, Cem lira, Intercral, Seirs, Montanara laboratorio democratico, Tuttimondi e Uisp con la partecipazione di Punti di comunità) ha aderito ad un bando della regione Emilia Romagna con un progetto comune “SEMPRE ATTIVI PARMA 60-90” volto a promuovere diverse iniziative a favore degli anziani, di inclusione sociale, riattivazione motoria, di attività ricreativa e culturale.

Ha riaperto  battenti ieri il Museo d’Arte Cinese ed Etnografico di Parma. Pronto a spalancare di nuovo le sue porte, con le precauzioni e gli adeguamenti necessari, dopo un periodo di due mesi di letargo forzato, dove è rimasto un po’ sospeso come tutti noi.

Come anticipato alcuni giorni fa, presso la caserma dei Carabinieri di Sorbolo sono stati installati alcuni nidi a uso e consumo delle rondini e dei rondoni.

L'iniziativa era stata promossa da un gruppo di naturalisti, appartenenti al gruppo di tutela di rondini e rondoni di Parma, accolta favorevolmente dalla stazione locale dei Carabinieri.

Nelle scorse ore si è pertanto proceduto alla installazione dei tre nidi grazie all'ausilio di una squadra di Vigili del Fuoco.

Pagina 5 di 5979