Visualizza articoli per tag: pulizia

Uno stile di vita sostenibile e attento alla natura: è questo il buon proposito della nuova linea di prodotti studiata dall'azienda MartiniSPA di Sorbolo (PR) per prendersi cura della propria casa senza pesare sull'ambiente.

● Approvato il bilancio 2019 della cooperativa leader nei servizi integrati di facility
● Valore della produzione in aumento del 3,9%. Occupati a quota 22.374
● Per la capogruppo ricavi a 594 milioni e risultato netto a 3,45 milioni di euro
● Il presidente Olivi: La pandemia ha cambiato lo scenario, ci saranno contraccolpi, ma durante il lockdown abbiamo mostrato la forza della nostra organizzazione e delle nostre persone nel garantire servizi essenziali per il Paese

Di Coopservice 28 maggio 2020 - Il primo obiettivo (goal) dell’Agenda 2030 può essere sicuramente definita come la sfida prioritaria da vincere, il punto da cui partire nel ripensamento radicale e complessivo dei modelli di sviluppo, la condizione imprescindibile per dare ad un numero sempre maggiore di abitanti del pianeta Terra la possibilità di una vita dignitosa. La lotta alla povertà del resto non ha solo una dimensione economica o di mera sussistenza, ma anche sociale, culturale, sanitaria, ambientale. 

Di Coopservice 14 Maggio 2020 - I servizi di pulizia a marchio Green Leaf by Coopservice hanno ottenuto la certificazione Ecolabel UE.

L’impegno di lunga data dell’Europa per l’Ambiente.

L’Unione Europea ha adottato da tempo decisioni e indirizzi nel campo della sostenibilità ambientale, caratterizzandosi quale precorritrice dei programmi di azione che oggi coinvolgono l’intero pianeta.

Sabato 25 gennaio nonostante la pioggia, si è svolta l'ennesima e quinta giornata a tutela dell'ambiente e delle aree verdi di Colorno. Il progetto "Amo Natura" ideato dal gruppo Amo Colorno, continua a perseguire lo scopo di ripulire aree di tutti al fine di renderle fruibili e sicure per tutti i colornesi e per i nostri amici a quattro zampe.

Questa volta è toccato al parco di via Pasini, invaso da rifiuti di ogni genere anche nelle siepi. L'area giochi era ricoperta da rifiuti e pezzi di vetro.
Se qualcuno continua il suo impegno civico di pulizia, qualcun altro sporca, degrada e imbratta. Nuovi infatti sono gli ennesimi vandalismi compiuti ai danni di una fontanella e di altalene e scivoli sostituite con delle nuove dall'amministrazione comunale precedente, non molto tempo fa.

Il senso civico deve partire da noi, e vogliamo pubblicamente invitare questi vandali ad unirsi al nostro programma di pulizia mensile, invece di annoiarsi e quindi rovinare il nostro bellissimo paese.

Il gruppo
Amo Colorno

Pubblicato in Cronaca Parma