Visualizza articoli per tag: flash mob

Mercoledì, 26 Maggio 2021 23:46

Sabato 30 maggio flash mob al Parma Retail

Domenica 30 maggio alle ore 16.00 presso il centro commerciale Parma Retail si terrà il flash mob "Arte - Movimento - Sport - Un nuovo Inizio", organizzato della palestra SMARTFitness in collaborazione con la scuola New Dance Club e il sostegno di CNA Parma e di Pieghe Perfette, gruppo di acconciatori nato all'interno di CNA Parma.

La kermesse avrà come protagonisti sport, moda, danza, estetica, associazionismo e scuola - il liceo sportivo Bertolucci - con numerose esibizioni e performances.

I partecipanti animeranno una grande onda con un effetto domino che darà vita ad una suggestiva coreografia che prevede anche tre sfilate. Proprio come in un gigantesco domino umano, la coreografia si snoderà lungo tutto il centro commerciale fino ad arrivare in un punto ben preciso dove i protagonisti si fonderanno in un sol cuore, le cui pulsazioni saranno scandite dal suono dei tamburi giapponesi del Tempio Fidenti di Salsomaggiore Terme. 

Le tessere del domino altro non saranno che gli atleti, le ballerine, le modelle e gli studenti impegnati nelle loro rispettive esibizioni; pronti ad animarsi sulla scia di quest’onda di musica ed energia che riempirà gli occhi di chi sarà presente e il cuore di chi danzerà.  I partecipanti abbracceranno tutte le fasce d’età e si cimenteranno nei più svariati stili di danza e di fitness in modo da realizzare un’esperienza intensa di coesione di gruppo e di rete.

In occasione del flash mob lo stilista Morgan Visioli presenterà la sua nuova collezione fashion primavera estate 2021 con una sfilata che vedrà la partecipazione anche di una consigliera ANMIC di Parma.

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Martedì, 27 Aprile 2021 16:02

Flash-Mob lega davanti alla regione ER

Flash-mob dei consiglieri regionali della Lega, questa mattina, davanti alla sede della Regione Emilia-Romagna, per dire "stop al coprifuoco".

Pubblicato in Cronaca Emilia

Parma 3 novembre 2020 - Alle ore 18, con lo SLOGAN NON SIAMO FANTASMI, i negozi FEDERMODA aderenti, chiuderanno le attività e spegneranno le luci delle vetrine, in concomitanza con la chiusura dei pubblici esercizi e con l'obiettivo di sensibilizzare il Governo affinché presti un maggiore ascolto nei confronti della voce e delle necessità delle imprese.

Parma 6 giugno 2020 - Gli educatori sono scesi in piazza per rivendicare il loro ruolo nell'ambito scolastico ma più in generale nella società. "Rivendichiamo sicurezza per noi e per le persone di cui ci prendiamo cura, rivendichiamo la nostra funzione come essenziale per una comunità e ci aspettiamo che ne venga riconosciuta la centralità anche in termini di priorità politica. Per questo chiediamo più risorse per servizi sociali universali, pubblici e garantiti.

Pubblicato in Scuola Parma

E' stata la volta della Polizia Penitenziaria rivolgere il saluto a tutti gli operatori, sanitari, infermieri e medici del Pronto Soccorso di Parma. (video Flash Mob)

Pubblicato in Cronaca Parma

La Domenica di Pasqua è stata la rappresentanza del corpo dei Vigili del Fuoco a ringraziare, con un flash mob davanti al pronto soccorso di Parma, l'operato dei medici, infermieri e operatori socio sanitari del Pronto Soccorso impegnati in prima linea, da molti giorni, a combattere il Covid-19.

(Foto e Video)

 

Pubblicato in Cronaca Parma

Anche quest’anno l’Associazione Centro Antiviolenza di Parma ha aderito all’evento mondiale “One Billion Rising”.

La campagna One Billion Rising 2020, in Italia, si pone l’obiettivo di sostenere i Centri Antiviolenza partendo dalla presa di coscienza dell’evidente distanza della situazione italiana rispetto agli obiettivi previsti dalla Convenzione di Istanbul. Infatti i fondi per il 2019, destinati dallo Stato ai Centri Antiviolenza, non sono ancora stati devoluti e non ci sono garanzie per quanto riguarda le tempistiche di erogazione data la situazione politica instabile e il crescente sentimento di intolleranza che ne domina la scena.

Questo ha portato ad un momento storico in cui luoghi come i Centri Antiviolenza, punto di riferimento negli anni per tante donne e minori vittime di violenza, rischiano di chiudere perché non ricevono il sostegno dello Stato per mancanza di permessi e fondi rinnovati. Per questo vogliamo ribadire fermamente la necessità di sostenere e garantire continuità ai Centri Antiviolenza e ricordare, inoltre, di non sottovalutare l’importanza di dare ascolto e credere alle donne vittime di violenza, perché possano ricominciare a vivere libere dai pregiudizi.

Per questi motivi manifesteremo con la danza, la musica, il teatro, la lettura, ecc. per una società in cui il rispetto e la solidarietà siano considerati valori fondanti; e in cui venga riconosciuta dalle Istituzioni e dalla cittadinanza l'importanza dei Centri Antiviolenza come luoghi di sostegno per le donne vittime di abusi e ai/alle loro figl*.

Appuntamento nei giorni 28 e 29 febbraio alle ore 21.00 al Teatro Europa a Parma, ritorna anche lo spettacolo “I monologhi della vagina” portato in scena dal Collettivo V-Day Parma-Reggio con la regia di Stefania Maceri. 

monologhi.jpg

 

PR_One_billion_rising_15_feb_2020_1.jpg

 

Pubblicato in Costume e Società Parma