Visualizza articoli per tag: crisi

Mercoledì, 17 Giugno 2020 16:22

Cereals 2020: fiera agricola convertita al digitale

By meccagri at Giugno 11, 2020 | 22:45 | - Cereals, rassegna leader nel Regno Unito per la tecnologia agricola applicata ai seminativi in grado di attirare ogni anno migliaia di operatori del settore, ha fatto da apripista al calendario degli eventi in campo “reinventati” in forma virtuale a causa dell’emergenza Coronavirus.

Di Mario Vacca Parma, 14 giugno 2020 - A causa delle conseguenze del coronavirus anche il mondo dell’arte si trova ad affrontare difficoltà di carattere economico che i governi di varie nazioni hanno provato a fronteggiare mediante misure straordinarie per sostenere musei, artisti, gallerie ed imprese più creative.
L’arts Council England del Regno Unito sostiene musei, biblioteche, teatri e altre imprese culturali del paese, ha costituito un fondo di emergenza di 160 milioni di sterline a favore di

Pubblicato in Economia Emilia

Di Mario Vacca Parma, 13 giugno 2020 - In attuazione dell’articolo 25 del Decreto Rilancio il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate definisce i passi da compiere per richiedere ed ottenere il contributo a fondo perduto a favore delle imprese e delle partite Iva colpite dalle conseguenze economiche dell’emergenza sanitaria.

In prima analisi viene approntato il modello per la richiesta, che potrà essere predisposto e inviato – dal primo pomeriggio del 15 giugno 2020, anche avvalendosi di un intermediario – mediante il canale telematico Entratel oppure mediante un’apposita procedura web che l’Agenzia delle Entrate attiverà all’interno del portale Fatture e Corrispettivi del sito www.agenziaentrate.gov.it .

Pubblicato in Economia Emilia

«Condividiamo le preoccupazioni di Confindustria Ceramica. La situazione odierna, già molto seria, potrebbe essere drammatica dopo l'estate. Per questo è necessario un prolungamento degli ammortizzatori sociali. Allo stesso tempo, però, dobbiamo contrattare insieme alle aziende nuove organizzazioni e forme del lavoro, perché nulla sarà più come prima».

La pandemia negli ultimi 4 mesi ha accentuato trend iniziato nel 2019 che mette a rischio sostenibilità economica produttori

By meccagri at Giugno 4, 2020 | 22:45 | - Realizzare una piattaforma di servizi digitali aperta per applicazioni agricole, che permetta a macchine agricole, sistemi di sensori e strumenti di analisi dei dati di interconnettersi in maniera flessibile superando il grave problema della mancanza di interoperabilità.

Di Mario Vacca Parma, 7 giugno 2020 - Il Parlamento ha trasformato in legge il Decreto Liquidità di cui si evidenzia di seguito la sintesi delle rilevanti novità:

Pubblicato in Economia Emilia

Il Comitato Regionale di SILB-FIPE Confcommercio Emilia-Romagna, che riunisce i locali da ballo aderenti a Confcommercio, in cui ha partecipato anche Ernesto Mendola, Presidente Silb Parma, ha incontrato l’Assessore regionale Andrea Corsini per rappresentare la situazione drammatica in cui versa il settore dell’intrattenimento a fronte dell’emergenza COVID-19 ed iniziare ad impostare un percorso che porti quanto prima alla riapertura dei locali, sempre ovviamente nel totale rispetto delle prescrizioni sanitarie.

I dati emergono dall'Osservatorio del Consiglio e della Fondazione Nazionale dei Commercialisti

Quasi un milione e mezzo di lavoratori ha visto crollare la produttività di oltre il -20%, più di qualsiasi altro comparto economico. La media nazionale registra un calo molto più contenuto pari a -2384euro e -3,8% di produttività. Domani gli Stati Generali delle professioni

"Il danno economico che abbiamo e che stiamo tuttora subendo noi agenzie viaggi è gravissimo. Tutto il lavoro svolto nei sei mesi precedenti è stato polverizzato. Abbiamo sostenuto i costi per i rientri dei clienti parcheggiati un po' ovunque nel mondo. Molti clienti, tra cui gli istituti scolastici, non hanno pagato i servizi prenotati che noi avevamo già anticipato ai nostri fornitori ottenendo in cambio un voucher! Siamo fuori economicamente di diverse migliaia di euro e i costi aziendali sono rimasti praticamente gli stessi.