Visualizza articoli per tag: Ossido di etilene

Proseguono i richiami di nuovi prodotti che si aggiungono alla lunghissima lista di alimenti contaminati dal pericoloso pesticida, allungandone in maniera vertiginosa il numero. Nel silenzio generale, giorno dopo giorno, il ministero della Salute anche ieri 7 dicembre ha pubblicato tre distinte comunicazioni che riguardano altrettanti richiami alimentari.

C’è anche dell’olio all’interno del lungo elenco di prodotti alimentari richiamati per l’urgenza sulla contaminazione da Ossido di Etilene. Tra i tanti richiami emanati in particolar modo dal RASFF ( Sistema Rapido di Allerta Europeo per la Sicurezza di Alimenti e Mangimi) figura anche dell’olio. Prodotto richiamato perché presenta al suo interno della spremitura dei semi da sesamo contaminati, provenienti dall’India. 

Pubblicato in Agroalimentare Emilia