Visualizza articoli per tag: Camera di commercio RE

L'ormai imminente uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea pone diverse incognite anche nella nostra provincia: dal 1° gennaio 2021, trascorso il periodo transitorio, nelle trattative commerciali le quasi 200 imprese reggiane che intrattengono rapporti commerciali con il Regno Unito saranno chiamate ad espletare le stesse formalità doganali che si applicano ai paesi terzi.

Pubblicato in Economia Reggio Emilia

Settembre-novembre 2020: nuovi contratti a quota 8.000. Calo del 26,6% sul 2019

L'emergenza sanitaria ed il lockdown dei mesi scorsi hanno portato ad una drastica riduzione dei consumi, incidendo pesantemente sulle vendite al dettaglio delle imprese reggiane. Nel secondo trimestre dell'anno, infatti, si è assistito ad un crollo delle vendite, con una flessione dell'11,6% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Che l’emergenza sanitaria e la conseguente chiusura delle attività abbiano determinato ripercussioni pesantissime sull’economia provinciale è confermato dai dati, rilevati a luglio, dell’indagine congiunturale del sistema camerale. 

Covid-19: incontri virtuali e degustazioni reali per il rilancio del lambrusco. Il nuovo progetto della Camera di commercio a supporto del comparto wine. Adesioni entro il 7 agosto.

Le domande dall’1 al 31 luglio 2020. Interessate le PMI di tutti i settori. Nuovo e corposo intervento della Camera di Commercio a sostegno della digitalizzazione delle imprese reggiane.

La Camera di Commercio di Reggio Emilia interviene con 800.000 euro a sostegno della liquidità delle imprese.
Le risorse andranno ad ampliare decisamente la possibilità di accedere al credito bancario, concorrendo da una parte a rafforzare il sistema delle garanzie sussidiarie erogate dai vari Consorzi fidi e, dall’altro, al forte contenimento (fino all’azzeramento) del costo del denaro.

Pubblicato in Economia Reggio Emilia

B2B on line e comunicazione digitale per conquistare USA e CANADA anche in tempi di COVID: in campo agroalimentare e meccanica

Ricerca nuovi clienti e contatti tramite B2B telematici e strategie di comunicazione digitale personalizzata per comunicare al meglio sul mercato Nord Americano:

Reggio Emilia 5 maggio 2020- Dal 4 maggio, il 90% delle unità produttive insediate nella provincia di Reggio Emilia ha i battenti aperti e svolge la propria attività in ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con il quale, il 26 aprile scorso, sono state ulteriormente allentate le misure restrittive a carico delle attività d’impresa.

Sono così ripartite le attività produttive e industriali, quelle del settore manifatturiero e quello edile, insieme a tutte le attività all’ingrosso, consentendo una maggiore integrazione delle filiere che erano state già state interessate dai decreti precedenti.

Venerdì, 31 Gennaio 2020 06:27

Determinato il Prezzo a riferimento del latte.

Presso la Camera di Commercio di Reggio Emilia, in conformità a quanto previsto dal regolamento e dagli accordi interprofessionali tra le Associazioni dei produttori assistiti dalle Organizzazioni professionali agricole da una parte, gli industriali ed artigiani trasformatori dall'altra, si è pervenuti alla determinazione - a valere per tutta la provincia di Reggio Emilia - del prezzo “a riferimento” del latte ad uso industriale conferito ai caseifici nel periodo 1/09-31/12/2018  nella misura di:

 
€ 65,00  il q.le,  IVA compresa e franco stalla

Il pagamento del latte sarà corrisposto:      60 giorni dalla pubblicazione (31.01.2020)

 LATTE_PARMIGIANO.JPG

Pagina 1 di 5