Visualizza articoli per tag: natura

Lunedì, 17 Gennaio 2022 16:17

Amaro del Ciclista

Cosa si nasconde dietro l’Amaro? Un intenso sapore di china e liquirizia

Pubblicato in Cronaca Modena

Under the Bamboo Tree al Labirinto della Masone

16 e 17 ottobre 2021

 

Sabato 16 e domenica 17 ottobre giunge alla sesta edizione Under the Bamboo Tree, la manifestazione organizzata dal Labirinto della Masone interamente dedicata al bambù, una pianta flessibile e virtuosa che costituisce, con le sue quindici specie differenti, la struttura portante del Labirinto, e sta diventando sempre più centrale nell’ambito della sostenibilità e della lotta alla crisi climatica.

Pubblicato in Cultura Emilia
Lunedì, 17 Maggio 2021 16:51

"Sulla Strada del Giglio"

Nel Segno del Giglio presenta il 22-23 maggio 2021 a Colorno (Parma)

Pubblicato in Ambiente Parma
Sabato, 27 Marzo 2021 07:22

Il coccodrillo si mangia lo squalo.

Coccodrillo e squalo sono tra i predatori più temibili della natura: ma cosa succede se combattono fra di loro? In Sudafrica, un coccodrillo è stato filmato mentre mangiava uno squalo.

Pubblicato in Ambiente Emilia

LA RISERVA POGRANDE:

UN GRANDE MUSEO A CIELO APERTO PER LA RIPRESA DEL TERRITORIO

Il Segretario Generale dell'Autorità Distrettuale del fiume Po Meuccio Berselli invita, all’insegna della sicurezza, a scoprire peculiarità, piatti tipici e paesaggi che rendono unico, nel suo insieme, l’ambiente del Grande fiume.  

Pubblicato in Ambiente Emilia

Uno stile di vita sostenibile e attento alla natura: è questo il buon proposito della nuova linea di prodotti studiata dall'azienda MartiniSPA di Sorbolo (PR) per prendersi cura della propria casa senza pesare sull'ambiente.

Il raro video realizzato con drone di uno squalo che attacca e uccide la megattera affogandola al largo del Sudafrica. Conferma le ricerche sulle abitudini dei grandi squali bianchi che utilizzano una strategia di caccia per abbattere un’enorme megattera che non richiede una faticosa caccia.

Pubblicato in Ambiente Emilia

È diventato virale il video di Ashley White, del Tennessee. mentre, al largo di Procida ha filmato dal suo appartamento al 17 ° piano, un uccello che sorvolava la spiaggia di Myrtle Beach, nella Carolina del Sud, tenendo un enorme pesce con gli artigli.

Pubblicato in Ambiente Emilia

Avvistamento eccezionale di una migrazione di oltre 64mila tartarughe. Il video è stato girato lungo la Grande Barriera corallina. Una enorme colonia di esemplari mai vista fino ad ora è stata ripresa da un drone vicino Raine Island in Australia.

Pubblicato in Ambiente Emilia
Sabato, 02 Settembre 2017 08:48

Birdwatching a Milano Marittima, quando farlo?

Milano Marittima è da sempre una zona famosa per le sue spiagge, ma da molti anni è anche una zona nota agli amanti del birdwatching. Vediamo quali sono i migliori periodi per avvistare le diverse specie.

Il birdwatching è uno sport che ha bisogno di ampie zone di natura per essere goduto nel migliore dei modi, oltre naturalmente a un grande numero di specie volatili. Le saline che si trovano a pochi chilometri dal centro di Milano Marittima, sono sicuramente uno dei luoghi migliori per gli avvistamenti.

Il Parco del Delta del Po, è un ecosistema inserito nella Lista dei Patrimoni dell'Umanità redatta dall'Unesco. Ogni anno, migliaia di amanti del birdwatching vengono ad ammirare le migrazioni e gli stanziamenti dei volatili che in queste zone stanziano. Gli amanti della fotografia naturalistica, possono trovare una serie di magnifici punti d'avvistamento dove scattare tutte le foto che vogliono.

Le stagioni per il birdwatching

Durante il passare dei mesi, si possono vedere delle specie diverse che si trovano in questa zona solo per un determinato periodo di tempo.

In inverno, è possibile ammirare le anatre che qui stanziano durante il periodo di migrazione; così come l'avocetta e il piovanello pancianera.

Durante la stagione estiva, quando la maggior parte dei turisti è intenta a rilassarsi in spiaggia questa zona del Delta del Po si popola di una vasta selezione di specie di volatili. Colonie di gabbiani e di sterne si trasferiscono in questa zona, per procreare e beneficiare dell'abbondanza di pesce presente.

I gabbiani e i fenicotteri, che stanziano durante tutto l'anno in queste zone si possono ammirare sia in questa zona protetta che lungo il litorale che si può ammirare durante il proprio soggiorno. Infatti, non è inusuale vedere questi volatili liberarsi nell'aria anche nelle vicinanze dei bagnanti. In particolare, in zone dove sono presenti banchi di pesci pronti da essere catturati.

All'interno della Salina, è presente un centro per le visite che può essere un punto di ritrovo per gli appassionati di questo sport. Per chi vuole ammirare gli esemplari dell'avifauna locale, questo è sicuramente un campo base perfetto sotto tutti i punti di vista. Al termine della giornata di avvistamenti, è possibile riposarsi e gustare un ottimo caffè comodamente seduti nella locanda presente nel centro della salina di Cervia.

Dove soggiornare a Milano Marittima

Milano Marittima è una località ricca di proposte per un soggiorno confortevole, anche per chi si muove in gruppo o in famiglia. Per chi si reca fuori stagione, per esempio nel periodo di settembre o ottobre, è opportuno scegliere un hotel con piscina a Milano Marittima. In questo modo, si potrò utilizzare la piscina per rilassarsi al termine della giornata di avvistamenti.

L'Hotel Solemare per esempio, è un ottimo hotel 3 stelle superior che si trova nel centro di Milano Marittima. La sua ottima posizione, che permette agli ospiti di raggiungere la spiaggia in pochi minuti o di visitare le maggiori attrazioni di questa ridente località balneare dell'Emilia Romagna.

La calorosità degli abitanti di questa regione italiana, unita alle bontà della proposta gastronomica che si può degustare nei ristoranti, rendono perfetta sotto ogni punto di vista una vacanza a Milano Marittima

20170902-melanie-magdalena-340104

Pubblicato in Sport Emilia
Pagina 1 di 3