Visualizza articoli per tag: Territorio Fidenza

Fidenza 31 marzo 2021 - I Carabinieri della Compagnia di Fidenza, al termine di una serie di complesse attività nel settore dei reati contro il patrimonio, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Parma due persone, ritenute responsabili di ricettazione e favoreggiamento.

Pubblicato in Cronaca Parma

I carabinieri di Fidenza recuperano refurtiva per oltre 150 mila euro

Pubblicato in Cronaca Parma
Venerdì, 26 Marzo 2021 11:54

Sequestri di droga e sanzioni anti covid

Controlli rinforzati nelle aree sensibili del territorio. sequestrata sostanza stupefacente, segnalazioni alla prefettura e sanzioni COVID

Pubblicato in Cronaca Parma

Il terzo incontro è con la famosa wedding planner Silvia Slitti, moglie del calciatore Giampaolo Pazzini, intervistata da Laura Ghislandi, voce di RTL 102.5, venerdì 26 marzo, ore 18.30 sul canale Instagram e Facebook @FidenzaVillage

Nel fine settimana diverse denunce. sanzionati 10 giovani che hanno organizzato una festa

Pubblicato in Cronaca Parma

Si reca in ospedale per un controllo inveisce contro i sanitari ed i carabinieri che lo arrestano

Pubblicato in Cronaca Parma

Nel corso della notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia impegnati nei consueti controlli del territorio, preventivi e miranti al rispetto delle normative di contrasto alla pandemia, hanno notato una vettura transitare poco fuori citta, proveniente dal centro.

Pubblicato in Cronaca Parma

Il 3 marzo, verso sera, a Fontanellato in Via Scotti, un 50enne del paese, è stato aggredito ed accoltellato al fianco sinistro da un 30enne anche lui del luogo.

Pubblicato in Cronaca Parma

Anche il Comune di Piacenza, domenica 14 marzo, ha preso parte alla commemorazione degli eccidi che il 10 e 11 marzo del 1945 insanguinarono Fidenza e Carzole di Coduro. Alla cerimonia, tenutasi in forma raccolta nel rispetto di tutte le misure anti Covid, ha presenziato in rappresentanza dell'Amministrazione il consigliere Sergio Pecorara.

Pubblicato in Cronaca Parma

Conclusione indagini denunciati gli autori di diversi furti in paese. Recuperata e  riconsegnata la refurtiva ai legittimi proprietari 

COLORNO 13 marzo 2021 –  Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Colorno, a conclusione degli accertamenti conseguenti  l’arresto di un 27enne moldavo, che la notte del 19 di febbraio è stato sorpreso a rubare all’interno delle autovetture insieme ad un complice, sono riusciti  a ricondurre alla responsabilità dello stesso, in concorso con un altro connazionale identificato in un 26enne moldavo residente a Parma e gravato da diversi precedenti di polizia, diversi furti nei cortili degli appartamenti  di Via San Rocco e Via Aldo Moro dove hanno sottratto diverse biciclette. L’attività investigativa oltre a denunciare i due per furto ha consentito di recuperare la refurtiva e di riconsegnarla ai legittimi proprietari. Gli stessi che avevano espresso rammarico e preoccupazione in sede di denuncia in quanto i furti sono avvenuti in un quartiere tranquillo e ben vigilato, sono stati felici di rientrare in possesso dei loro mezzi.

Pubblicato in Cronaca Parma