Visualizza articoli per tag: costume e società

Appena entrati nella sala conferenze del Palazzo del Festival di arte cinematografica di Venezia, nonché Casino, si respira un'aria particolare. Poter semplicemente camminare e sedersi a pochi metri di distanza da artisti di fama mondiale, registi emergenti e produttori di alto livello, è una sensazione unica e indimenticabile. Dalle risposte alle domande dei giornalisti presenti in sala, emerge l'energia dei nuovi progetti o dei grandi classici riproposti, come ad esempio "The Bleeder" di Philippe Falardeau con Naomi Watts e Liev Schreiber, oppure la versione restaurata in 4K di "Zombi (Dawn of The Dead)" di George A. Romero presentato da Dario Argento insieme a Nicolas Winding Refn e proiettato per l'occasione a mezzanotte.

Novità di quest'anno è "Jesus VR – The Story of Christ", ovvero il primo film interamente da vedere e vivere attraverso la realtà virtuale. Girato con le nuove tecnologie 360, narra gli eventi principali della vita di Gesù come mai prima d'ora.

Articolo di Federico Meneghini e Luca Fantuzzi
Foto di Federico Meneghini, Luca Fantuzzi e Ludovico Casalone

mostra cinema venezia 2016 attori IMG 0577

mostra cinema venezia 2016 d fanning

mostra cinema venezia 2016 j franco

mostra cinema venezia 2016 j law conferenza

mostra cinema venezia 2016 j law

 

 

 

 

Pubblicato in Cultura Emilia
Martedì, 06 Settembre 2016 10:08

Venezia città del cinema

Come ogni anno, da ormai 73 edizioni, la città di Venezia apre le braccia ad uno dei più grandi eventi d'arte cinematografica del mondo. Dieci giorni all'insegna del buon cinema. Tra i numerosi turisti si scorgono critici, produttori e semplici fan che ogni giorno si imbarcano verso il Lido di Venezia per assistere alle numerose attività che il festival propone.

festival del cinema di venezia 2016 1

C'è anche la tratta diretta San Marco – Casinò per gli addetti ai lavori. L'atmosfera è frenetica, anche visti gli eventi che si sovrappongono ogni giorno: dalle proiezioni, alle conferenze stampa, dai photocall fino al classico e immancabile red carpet serale. Attraversando la città, si notano subito i fan in attesa dei loro idoli, le telecamere e i fotografi appostati, i giornalisti al lavoro e i semplici curiosi che tentano di scoprire chi sarà la prossima star ad attraversare il red carpet.

festival cinema venezia IMG 0912

Nei pressi del Palazzo del Festival si trovano svariate zone di ristoro che alle ore di punta si riempiono e le varie sale di proiezione, ognuna chiaramente riconoscibile per lo stile colorato. Si prospetta un'edizione interessante ed innovativa, anche grazie all'introduzione di nuove tecniche cinematografiche come quella della realtà virtuale.

Articolo di Federico Meneghini e Luca Fantuzzi
Foto di Federico Meneghini, Luca Fantuzzi e Ludovico Casalone

 

 

Pubblicato in Cultura Emilia
Martedì, 09 Agosto 2016 10:28

"Primissima d'Italia" e "Mister Italia 2016"

Al Bagno del Pino 318 di Milano Marittima, per la notte di San Lorenzo, uno Show dedicato al talento e alla bellezza femminile e maschile con "Primissima d'Italia" e "Mister Italia 2016".

Parma, 9 agosto 2016

Continuano in Romagna le selezioni di due importanti Concorsi Nazionali di bellezza e talento, dedicati ad entrambi i sessi "Mister Italia" e "Primissima d'Italia".
La manifestazione è in programma Mercoledì 10 Agosto al "Bagno del Pino 318", il Beach di Milano Marittima, situato sulla 17° traversa, che quest'anno ha scelto un nuovo spettacolo per gratificare la propria clientela, in occasione dei tradizionali festeggiamenti della Notte di San Lorenzo.

Già dal tardo pomeriggio arriveranno al Bagno del Pino 318 ragazzi e ragazze, iscritti rispettivamente a "Mister Italia 2016" e a "Primissima d'Italia" che saranno in gara per conquistarsi i titoli regionali validi per l'accesso alla finalissime Nazionali.

Il Contest maschile Mister Italia 2016 è dedicato a futuri modelli e indossatori per con un'età minima di 16 anni, che dovranno cimentarsi tra sfilate di moda, passerelle e Talk Show, per aggiudicarsi le tre fasce di Mister Italia Riviera dell'Emilia Romagna 2016, Modello d'Italia e Mister Talento d'Italia , mentre "Primissima d'Italia 2016" il beauty-talent tutto al femminile, nato dall'esperienza di Bellezza Italiana, sarà dedicato a tutte quelle ragazze di età compresa tra i 15 e i 25 anni che vorranno mettersi alla prova con un nuovo format, che supera il concetto dei tradizionali concorsi di bellezza, e che dovranno oltre all'avvenenza, mostrare la loro capacità nel ballo, nel canto,nella recitazione,e avere una marcata attitudine per il mondo dello spettacolo, del fashion e dello Sport. In palio, fra le altre, la fascia regionale di "Primissima d'Italia Emilia Romagna 2016"

Le iscrizioni gratuite sono aperte e per informazioni sulla partecipazione a "Primissima d'Italia" e Mister Italia basta contattare l'Associazione Talento d'Italia di Parma al n° 338.33.39.327 o inviare un' e.mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure sul sito www.primissimaditalia.it 

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia
Sabato, 06 Agosto 2016 12:03

I libri dell'estate 2016

Cosa c'è di meglio di un buon libro da divorare sotto l'ombrellone? Cecilia Novembri propone alcuni libri da leggere questa estate. Dal thriller al romanzo d'amore...

Di Cecilia Novembri

Proposte di lettura estive quasi tutte al femminile con Concita De Gregorio e il suo "Cosa pensano le ragazze" libro su un'analisi fatta dalle donne, soprattutto adolescenti e giovani donne, che hanno espresso le loro opinioni su quale sia la cosa più importante nella vita, su come fare ad ottenerla e la delusione quando non arriva, tema centrale l'amore.

concita de gregorio libro romanzo estate 1

Per gli amanti del thriller Renèe Knight propone "La vita perfetta" definito dal New York Times "un romanzo speciale", è un vero e proprio caso editoriale, in corso di traduzione in 30 paesi.

la vita perfetta romanzo libri estate 2

Da ragazze di campagna del 1960 a Country girl del 2012, torna nelle librerie la scrittrice irlandese Edna O'Brien con "Oggetto d'amore", dove protagonisti sono sempre i sentimenti, amore, sesso, patria, gioia, solitudine e chi più ne ha più ne metta!

oggetto d amore libro romanzo

"Non è la fine del mondo" è il nuovo romanzo di Alessia Gazzola, la storia di una trentenne, eterna stagista che spera nel posto fisso. Il giorno in cui la società di produzione cinematografica per cui lavora non le rinnova il contratto, Emma si sente davvero come una delle eroine romantiche dei suoi romanzi: sola, a lottare contro la sorte avversa e la fine del mondo.

alessia gazzola romanzo libro

Infine l'elemento di lettura maschile per l'estate: "Enjoy" è il libro che introduce nella vita dell'imprenditore e Re dei social Gianluca Vacchi che propone aneddoti e curiosità, dimostrandosi capace di autoironia, ma allo stesso tempo uomo carismatico e geniale.

gianluca vacchi libro

Letture estive a 360° per tutti i gusti!
Buon relax e ....Enjoy summer

libri romanzi estate 2016 consigli

CREDITS: - culturaeculture.it - intelligonews.it - einaudi.it - illibraio.it - womennews.net - amazon.it - officinadellibro.com - giuntialpunto.it – blog.pianetadonna.it – menchic.it

Pubblicato in Cultura Emilia

Anche FLASHON MAG si sta avvicinando alla pausa estiva, ma non prima di avervi lasciato qualche utile consiglio. E così dopo l'attenzione per le piccole emergenze del "pronto soccorso naturale" dedicato al vostro benessere, ecco i consigli "Beauty" di Morgan Visioli Make Up Professional per un Make Up estivo al Top e un hair styling adatto a tutti per le vostre vacanze!

Di Morgan Visioli@ Personalità Hair Style

HAIR STYLE WOMAN: A 40 ANNI CON I 10 RACCOLTI PER ESSERE GLAMOUR A REGOLA D'ARTE

Dalla coda allo chignon spettinato, superati i vent'anni l'imperativo è quello di essere sempre in ordine.
Anche i tagli più creativi vanno curati in ogni dettaglio.
Via libera agli accessori e applicazioni per i capelli.

hair style e make up glamour estate 2

Lungo o corto che sia, a quarant'anni il consiglio è quello di non esagerare con lo styling e di ricorrere a linee morbide, scalate ad arte, per addolcire i lineamenti e donare armonia al volto.
L'età della maturità è per ogni donna l'età della consapevolezza, anche in fatto di capelli.
Bellezza, creatività, ma soprattutto praticità.
Il raccolto permette di dare libero sfogo alla fantasia, specie se i capelli sono lunghi, e di valorizzare i contorni del viso.
Qualche semplice suggerimento può essere utile per affrontare l'estate con la giusta verve, ecco per voi alcuni esempi di acconciatura sempre attuale, pratica e comoda da realizzare anche da sole.

Coda alta
La coda molto alta presenta il vantaggio di alzare gli zigomi e, portata con una ciocca di capelli intorno all'elastico, è anche molto chic.
In alternativa, portata laterale anche con una frangia.

Treccia
La treccia, classica, a spiga o a spina di pesce, dona freschezza e ordine alla chioma. Consiglio anche di utilizzarla in spiaggia per proteggere la chioma dal sole, vento e salsedine.

hair style e make up glamour estate 3

Frangia
Portata lunga come ciuffo laterale o piena, con ciocche sfilacciate e dal profilo irregolare, la frangia regala un'immagine più giovane e sbarazzina.
Importante, deve essere regolata da mani esperte per definirla in base al proprio viso.

Messy bun
La versione più morbida del classico chignon è ottima per le occasioni meno formali. Il messy bun può essere 'spettinato' a piacere.

Chignon alto 
Con fascia e frangetta. Una soluzione semplice e veloce, ideale per le giornate di libertà. La frangia dona un aspetto giovane e l'accessorio sdrammatizza lo chignon, meglio se portato morbido.

hair style e make up glamour estate 4

Semiraccolto
Una soluzione per un semiraccolto molto elegante e allo stesso tempo semplice inversione liscia o riccia.

HAIR STYLE MAN: TENDENZA ESTATE 2016- ALLUNGATE I CAPELLI E TAGLIATE QUELLA BARBA! HIPSTER, BYE BYE

Durante le stagioni scorse hanno dominato i tagli 'undercut' con rasature e lunghezze contrastanti e abbiamo visto super barbe. Durante le sfilate per l'estate 2016 questi fenomeni ci sembrano in forte calo e nei backstage della Fashion Week per l'autunno inverno 2016 2017,parevano addirittura del tutto spariti!

hair style e make up glamour estate 5

Ci muoviamo verso tagli più lunghi, portati in modo naturale, oppure con scalature per un mood più 'rock star' o punk. Giochiamo con i volumi e le texture, con frange lunghe e ciuffi che cadono sul viso.
Usciamo finalmente dalla corrente hipster che prevedeva capelli superlucidi, brillantinati, all'indietro e sempre con viso scoperto. Giochiamo con nuovi volumi, texture naturali e movimenti intorno al viso.

MAKE UP E ABBRONZATURA

Dopo un anno di esperimenti a pennellate di luci e ombre, un'estate a capire l'arte del punto luce, è ora di aggiornarsi. La nuova tendenza in fatto di make up viso punta su una tecnica a effetto abbronzatura molto naturale e luminosa.
Riferimento al make up estivo Morgan Visioli make up Professional del mese di giugno.
Una stagione di trucco viso molto light con trasparenze effetto bronze, utilizzare prodotto con fattore di protezione, sono il massimo dei trend, per concludere la stagione estiva.

hair style e make up glamour estate 6

La vera novità di stagione è il fatto che, a scolpire e ridisegnare i visi, ci si è messo anche lo skincare.
Con gamme e prodotti sempre più mirati a ridefinire i contorni, l'ovale del viso, riempire i volumi interni, liftare le zone in sporgenza, con formule "sculpt & lift".
La combinazione con il makeup regala effetti che poco hanno da invidiare a un ritocco express dal chirurgo.

CREDITS : franckprovost.com – gettyimages.it – vanityfair.it – gioia.it – targetdonna.com – donnamoderna.com – smodatamente.it – cafeweb.it – donna.fanpage.it – dailylb.com – adversus.com -

Venerdì, 15 Luglio 2016 15:44

Notte Donna a Torrechiara

In uno dei luoghi più suggestivi del parmense dove domina il castello di Torrechiara, prezioso gioiello architettonico d'Italia, nel weekend si svolgerà Notte Donna, un evento speciale che vuole idealmente celebrare l'incontro tra la castellana Bianca, a cui è dedicato il maniero, e la Duchessa Maria Luigia. Tantissime saranno le iniziative proposte, assolutamente da non perdere per chi avrà voglia di fare un tuffo nel passato e scoprire le antiche tradizioni insieme all'alta artigianalità del presente. Tutte le informazioni nell'articolo di RENATA GORRERI.

Di Renata Gorreri

Nel 1440 Bianca Pellegrini era la dama di compagnia della duchessa di Milano.
Fu proprio a corte che conobbe Pier Maria De' Rossi, il quale si innamorò di lei perdutamente.
In suo onore fece erigere il castello di Torrechiara, uno dei gioielli architettonici d'Italia.

Notte Donna Torrechiara 2016 2

Qualche secolo dopo un'altra donna intrecciò una storia d'amore col territorio parmense.
Maria Luigia D'Austria, imperatrice dei francesi, si insediò nel Ducato di Parma e diede inizio a un lungo periodo di pace e di serenità per lei e per i parmigiani, suoi sudditi.

Notte Donna Torrechiara 2016 1

Notte Donna a Torrechiara vuole celebrare l'incontro ideale tra Bianca e Maria Luigia, due donne che hanno vissuto in questo territorio e ne hanno apprezzato ed amato le particolarità e le bellezze.
Il tutto all'insegna del Gusto Di Vivere.

La serata vuole rendere loro un particolare omaggio.
Designer, artigiani, artisti e stilisti del nostro appennino hanno creato appositamente una linea esclusiva di oggetti, abiti, piatti, accessori e profumi.
Si tratta di un progetto che, ispirandosi alla personalità, alle caratteristiche e alla vita di questa due Dame, possa valorizzare le eccellenze creative del territorio.

Saranno presenti i migliori produttori enogastronomici, insieme ai migliori artigiani di nicchia.

Notte Donna Torrechiara 2016 4

Potremo assaggiare dessert squisiti al profumo di violetta, gelati dai gusti unici, vini biologici e naturali del territorio e altro ancora.
Un'esclusiva sartoria ci mostrerà come si crea un abito su misura, come si aggiungono ricami preziosi, come si dipinge un tessuto e come la manualità e la creatività sono in grado dare vita a bijoux unici ed esclusivi per avere un look personale ed originale.
Un viaggio tra il mistero, l'eleganza e il fascino di Bianca, con la serenità, la curiosità e la passione per le arti di Maria Luigia.

Notte Donna Torrechiara 2016 3

CREDITS : eventiparma.eu – aliexpress.com – violacreativa.com – aboutgarden.it – weddbook.com – santamariamonza.it 

Pubblicato in Costume e Società Parma
Lunedì, 04 Luglio 2016 15:19

La Capannina: l'intramontabile serata del Forte

L'Italia ha un'ampia gamma di locali di riferimento per il divertimento estivo, per lo più nelle più rinomate località di mare. Uno su tutti è inossidabile, intramontabile e il più alla moda tra tutti i locali di moda....LA CAPANNINA a Forte dei Marmi! 

Di Veronica Volpi

Era il 1929 quando una Contessa, in vacanza a Forte dei Marmi, volse lo sguardo verso un edificio sulla spiaggia ed esclamò: "Sembra proprio una Capannina".
Il suo accompagnatore era nient'altro che Achille Franceschi, all'epoca sindaco del paese, e quell'edificio alquanto piccolo e carino era la prima sala giochi del litorale, costruita per intrattenere le serate dei vacanzieri, tra tavoli da gioco, un bancone del bar e un piccolo grammofono a manovella.

la capannina di franceschi locali forte dei marmi 1

I frequentatori della località erano per lo più artisti in cerca d'ispirazione, come pittori, scultori, poeti, e ricchi annoiati che passavano le giornate nelle poche tende sulla spiaggia; ma alla sera, l'appuntamento in questa piccola "Capannina" era fisso, tra champagne, cocktail e risate sino alle prime luci dell'alba.
Un incendio durante la seconda guerra mondiale la distrusse totalmente, ma come una fenice rinacque dalle fiamme e assunse le sembianze che tutt'ora possiede.

Unico locale in tutta Italia (o forse nel mondo) ad avere mantenuto la stessa struttura e lo stesso arredamento nel corso dei vari decenni, venne progettata con la sala da ballo e il palcoscenico per l'orchestra al piano inferiore, i tavoli da gioco al superiore, separati una lunga balaustra che permetteva un continuo scambio di sguardi tra una parte e l'altra. L'arredamento è essenziale e in perfetta sintonia con la clientela del tempo: elegante nella sua semplicità e tipicità, tra piccole sedie in paglietta ai bordi dei lunghi tavoli in legno, soffitto in paglia e grandi tendoni verdi sulle pareti.

la capannina di franceschi locali forte dei marmi 2

I camerieri e i barman mantengono ancora la formale professionalità degli anni '60: vestiti di bianche divise dalle giacche a doppio petto, servono cocktail in alti e stretti bicchieri, anche se la specialità rimane sempre l'ampia selezione di champagne.
Negli anni '70 è esplosa nel suo massimo splendore rappresentando il boom economico italiano: Mina, Ornella Vanoni, Peppino di Capri (solo per citarne alcuni), intrattenevano illustri ospiti dell'imprenditoria italiana, tra macchine di lusso cabriolet, borsalini, completi in lino e abiti a pois dalle gonne a ruota.

la capannina di franceschi locali forte dei marmi 3

Emblematici sono stati i film Sapore di mare e il seguito Sapore di te di Vanzina, che in 90 minuti hanno saputo raccontare la Forte dei Marmi degli anni '60 (nel primo) e degli anni '80 (nel secondo) portando alla luce gli aspetti più reali e puri delle vacanze all'italiana, il divertimento, gli usi, i costumi e la musica degli anni del boom economico.

Anno dopo anno le mode passavano, ma l'eleganza, la classe e lo charme del divertimento con gusto si mantenevano tali, passando di generazione in generazione.

la capannina di franceschi locali forte dei marmi 4

Ancora oggi, il profumo del mare che entra nelle finestre al piano superiore, la bellezza della musica dal vivo, l'elegante essenzialità dello staff e degli arredi è rimasto, e anche se la clientela è cambiata in prepotenti russi, calciatori e tronisti, La Capannina rimane sempre il luogo di ritrovo per i nostalgici romantici, per coloro che s'innamorano ancora della semplicità di assaporare un cocktail sulle note di Jerry Calà e Umberto Smaila, che credono ancora nel divertimento con gusto e che provano piacere nell'incontrarsi in questo posto centenario anche solo per scambiarsi due chiacchiere da buoni vecchi amici.

la capannina di franceschi locali forte dei marmi 5

CREDITS: - lacapanninadifranceschi.com – pagineversilia.it – themoodpost.it

Con l'arrivo dell'estate tutto ruota intorno alle "terrazze-rooftop". Gualche consiglio per chi ha voglia di riprogettare, anche se piccolo o piccolissimo, lo spazio esterno della propria casa.

Di Giulia Santoro

Con l'estate aumenta la voglia di sfruttare al massimo gli spazi all'aperto.
Soprattutto per la comunità di "chi vive in città" è esplosa la mania dei Roof Top e cioè sintetizzando "vivere in terrazza".
La tendenza è stata principalmente lanciata da rinomati Hotel e dai locali notturni tanto che si sono allargati a macchia d'olio gli eventi sulle migliori terrazze di Milano.
Dalle sfilate alle mostre fotografiche fino ai più comuni aperitivi dell'Happy Hour meneghino, tutto ruota intorno alle "terrazze-rooftop".

rooftop 1

E così si è estesa la moda anche per le terrazze private alla ricerca di un restyling per lo sfruttamento dello spazio più in linea con le nuove esigenze modaiole.
Ecco allora qualche consiglio per chi abbia voglia di riprogettare, anche se piccolo o piccolissimo, lo spazio esterno della propria casa.

Il mio primissimo consiglio è sempre lo stesso: usate l'immaginazione.
Dopo aver immaginato il nostro terrazzo ideale passiamo al concreto: la pulizia. Prima del restyling bisognerà renderlo neutro e a questo punto si è pronti per ri-cominciare.

rooftop 2

L'ideale è rendere il terrazzo il più accogliente possibile, quindi immancabili saranno le sedute e punti d'appoggio comodi ed accoglienti.
Lo stile non si dovrebbe discostare troppo da quello che avete scelto per l'arredamento interno e quindi non percepibile come qualcosa di totalmente separato.

Tanto per cominciare in ordine potrete organizzare:

  • una nuova pavimentazione: in legno o sughero, oppure in nuovi innovativi materiali plastici di facile manutenzione e studiati proprio per le zone esterne.
  • strutture in legno alle pareti che hanno la capacità di riscaldare la terrazza di un romanticismo senza tempo come prolungamento di una una boiserie interna. Qui potremo appendere vasi e fioriere alle pareti. In alternativa servirà come base d'appoggio per piante rampicanti nel caso avessimo il piacere di avere molto più verde intorno a noi. Oppure potremo sfruttare queste pareti per appendere lanterne da giardino o quadretti bucolici. Daranno subito l'impressione di trovarsi in un posto esotico e rilassante.
  • oggetti in legno come cassette, cassapanche e contenitori quali ideale proseguimento dell'intero arredamento. Sono per altro oggetti utilissimi e sfruttabili anche come porta oggetti o come fioriere, sedute, punto d'appoggio così come sono versatili e di bassissimo impatto ambientale.
  • tessuti: nulla di più accogliente ed elegante che tendaggi da esterno, nelle varie nuance dalla sabbia al crema
  • candele e lanterne: non possono assolutamente mancare in qualsiasi "RoofTop"

rooftop 3

Non è obbligatorio acquistare tutto subito, anzi! Moltissimi oggetti li possiamo recuperare anche tra quelli in disuso come vecchie tazze da tè per diventare vasi per piccole piante aromatiche o fiori, oppure cestini di vimini possono essere appesi e riempiti di fiori secchi o fiori. Le stesse cassette di legno che prendiamo al mercato per la frutta e verdura sono l'ideale come fioriere o sedute. Anche i barattoli di latta possono diventare simpaticissimi vasetti o porta candele per illuminare il nostro terrazzo.

rooftop 4

Non dimenticatevi di creare alcune zone d'ombra. Anche se per la maggior parte del tempo vivremo lo spazio nella sua versione serale possiamo prevedere di utilizzare il nostro "RoofTop" anche per prendere il sole o per condividere momenti di relax quindi sarà indispensabile creare una zona ombreggiata e più fresca con tende o ombrelloni.

A questo punto vi auguro di trascorrere momenti indimenticabili nei vostri nuovi splendidi "RoofTop" per le prossime "Summer Nights 2016"!

rooftop 6

CREDITS : - desainer.it - unadonna.it - uncome.it - pinkblog.it- risorse.immobiliarecaserio.com - leonardo.tv - robadicasa.it - designmag.it – ceresio7.com – martinierossi.it – agendaviaggi.com – locationmilano.it – lushexperiences.com – pinterest.com – ideadesigncasa.org – marsiglilab.com – nonsolodecoupage.forumcommunity.net – designmag.it – tempolibero.pourfemme.it

Puntuali ad ogni inizio stagione, soprattutto per l'estate, arrivano le tendenze per un "look" perfetto da sfoggiare nel periodo più vacanziero dell'anno che sia per il giorno o per le serate spensierate estive. Morgan Visioli Make Up Professional ci aiuta a trovare l'Hair Styling migliore da abbinare ad un perfetto Make Up, oltre a consigliarci come proteggere la nostra pelle e i capelli dalla prolungata esposizione al sole e mantenere così una sana abbronzatura e i capelli sempre curati!

Di Morgan Visioli@ Personalità Hair Style

HAIR STYLE: LE LINEE E LE LUNGHEZZE

Di rigore per un perfetto look estivo i tagli lunghi, femminili e sensuali, meglio se ondulati e con scalature importanti, corredati o meno di frangette o ciuffi laterali.
È infatti la tendenza "beach waves" a farla da padrone per gli haircut lunghi, con ondulature dal mood romantico e chiome in stile Seventies dal piglio più rock. 

In voga anche il trend della riga laterale molto accentuata, per un effetto side swept decisamente sexy e dal gusto retrò, preso in prestito dalle passerelle della moda e perfetto per serate importanti o occasioni speciali.

Consiglio come prevenzione contro i raggi solari e la salsedine, di detergere e condizionare quotidianamente lo stelo, con sostanze di principi attivi idratanti, vitamine e mandorle dolci. Difendere la chioma con oli e spray protettivi contro i raggi UV e UVA, per tornare dopo le vacanze con una chioma al top.

IL TONO COLORE

  • Per i toni chiari: basi della radice dai toni castani chiari, biondi scuri, super dorè per creare un fondo di base radice e lunghezze. Contrastare la base con ciocche grandi dai toni biondo grano, miele, nocciola, biondo minerale.
  • Per i toni rossi: sfumature uniformi dai toni di doppia chiaro e scuro, per un effetto vibrante e carico di luce ambrata.
  • Per i toni scuri: riprodurre il proprio colore di origine delle sopracciglia, scaldando la base castana del capello con i toni della corteccia, cacao, caffè. Graffiare le lunghezze con color contrast dai toni sabbia, oro e bronzo.

trucco e capelli estate 2016 1

MAKE UP LINEA SUMMER

Fatti baciare dal toni caldi del sole con i dorati e i bronzi brillerai di luce, mettendo in risalto la tua bellezza naturale.
Ricordiamo l'importanza della protezione della pelle del viso, non solo nei riguardi del make up, ma anche con un indice di protezione contro i raggi solari.
Un abbronzatura sana ma soprattutto fresca per una pelle bella, splendida, luminosa e poi perché non divertirsi e mettere un po' di colore, sulla palpebra mobile e sullo zigomo, accendere le labbra, per ravvivare il look.

Tutorial:

Morgan Visioli Make Up Professional consiglia prima del trucco di applicare su tutto il viso la protezione solare SPF 25 o SPF 50 della linea solare Jurvedha Natural Phylosofy.

Base
stendere sul viso il fondotinta a scelta in crema o fluido, in crema per una copertura totale e fluido per un effetto più naturale.

Occhi
stendere l'ombretto Gold o Caramello sulla palpebra mobile sfumandolo, nella piega dell'occhio sfumare l'ombretto Tahitian per dare definizione, stessa cosa nella palpebra inferiore applicare l'ombretto Tahitian verso l'esterno e l'ombretto Gold all'interno dell'angolo dell'occhio e completare il look con il mascara Black. Oppure per un effetto più luminoso applicare solo l'ombretto Gold su tutto l'occhio e sfumarlo verso l'esterno, stendendolo anche nella palpebra inferiore e completare il look con il mascara Black.

Labbra
applicare la matita labbra Mattone nel contorno labbra per dare definizione, stendere il rossetto dei toni Mattone Chiaro o Rosa Chiaro e infine applicare il Gloss Natural per un effetto luminoso.

trucco e capelli estate 2016 2

BASE
Crema colorata bronze Unisex
Fondotinta in crema Warm Olive 4 / Fondotinta fluido Lite Warm Beige
Phard Terry 016
OCCHI
Ombretto Gold 011 / Ombretto Caramello 018 / Ombretto Tahitian 026
Mascara Balck
LABBRA
Rossetto Light Brick 09 / Rossetto Rosa Aranciato 015
Lip Pencil Brick 05
Gloss Natural 01

OCCHI

Ombretto Gold 011 / Ombretto Caramello 018 / Ombretto Tahitian 026
Mascara Balck

LABBRA

Rossetto Light Brick 09 / Rossetto Rosa Aranciato 015
Lip Pencil Brick 05
Gloss Natural 01

trucco e capelli estate 2016 3

La tendenza make up Morgan Visioli Make Up Professional

CREDITS : - compagniadellabellezza.com – saintalgue.com – franckprovostexpert.it – jurvedhanaturalphilosofy.it – maybelline.it – curlyspringblossom.com

Lunedì, 27 Giugno 2016 15:07

Fmw – Luxury extreme cocktail party

Milano come sempre è al centro del mondo durante la Fashion Week Uomo che si è concusa da alcuni giorni e dove sono state presentate le nuove collezioni Primavera/Estate 2017. Come sempre numerosi gli eventi collaterali alle sfilate di moda, FLASHON MAG ha seguito l'esclusivo Cocktail Party dedicato allo stilista FERUTDIN ZAKIROV in collaborazione con L'uomo Vogue nella suggestiva cornice del Bulgari Hotel.

Di Maria Carla Magni

Serata "very glam" e da Milano Fashion Week quella che si è svolta domenica 19 giugno al Bulgari Hotel in occasione della settimana dedicata alla Moda Uomo PE 2017.

fashon week uomo milano 2016 1

Il Cocktail Party offerto da Ferutdin Zakirov in collaborazione con L'Uomo Vogue ha offerto lo spunto per una presentazione della nuova collezione dello stilista di origine uzbeka attraverso 3 tableaux vivants mettendo in scena in 3 atti l'eleganza secondo ZAKIROV.

fashon week uomo milano 2016 2

Un inno alla raffinatezza estrema fatta di meticolosi dettagli e un omaggio al made in Italy, così Ferutdin Zakirov raffigura il suo ideale di uomo per la prossima primavera/estate 2017 in un mix tra businessman e gentleman...un Gentlemanager!
Uno di quei raffinati e cosmopoliti personaggi che mescolano disinvoltamente le occasioni di lavoro e il tempo libero. L'imprenditore e designer ha presentato un nuovo guardaroba suddiviso in tre atti e interamente made in Italy, declinato dai maestri artigiani a cui si affida abitualmente per la realizzazione delle sue creazioni.

fashon week uomo milano 2016 3

Per il giorno l'esprit estetico intreccia la scuola sartoriale napoletana, più classica nei tagli e nelle proporzioni, a quella milanese, più scattante e dinamica nell'appeal. In un'ideale staffetta di eleganza maschile dove le cromie spaziano dai toni chiari dei lini e dei cotoni a quelle variamente più scure in cui sono intinte le lane con diverse mischie dal mohair alla seta, declinate in pesi differenti.

fashon week uomo milano 2016 4

Per la sera la proposta si può racchiudere in due parole: smoking e tuxedo. Non ammette deroghe Ferutdin Zakirov. L'eleganza è da manuale e sottolinea questa sua volontà estetica con raffinate camicie plissé oppure ricamate, cesellate nei cotoni svizzeri con i polsi doppi, pronti ad accogliere la nuova collezione di gemelli con logo in rilievo. I papillon sono solo in seta purissima.

fashon week uomo milano 2016 5

Infine la personalissima interpretazione di sportswear. Il denim è in chiave stretch e coniugato in un jeans a due vestibilità, una più regolare e una dal fit più aderente al corpo. Le T-shirt in filo di Scozia sono l'ideale accompagnamento dei jeans, secondo la regola aurea del less is more. Sopra, una scattante giacca completa il look più rilassato. Le nuance, scandite sui jersey, si fanno più vivide e brillanti quando compaiono gli squillanti rossi e gli azzurri, mentre bomber e giubbotti si arricchiscono nel prezioso pellame del coccodrillo, anche in versione anti pioggia che non si macchia e nel pitone traforato.

fashon week uomo milano 2016 6

Il brand ha debuttato a Milano Moda Uomo a Gennaio 2016 e ha inaugurato il suo primo flaghsip store italiano a Milano a maggio.

La serata al Bulgari Hotel ha visto la partecipazione numerosa di moltissimi personaggi legati al mondo della moda e della imprenditoria milanese oltre a diverse celebreties nazionali e non solo.
Di particolare appeal l'accompagnamento musicale della serata con la Big Band di Alfredo Rey.

fashon week uomo milano 2016 7

fashon week uomo milano 2016 8

fashon week uomo milano 2016 10

Photographer : Guido Zoni