Visualizza articoli per tag: Università Parma

Novità di quest’anno sulla base dei posti disponibili nei corsi a libero accesso. Domande on line sul sito web di Ateneo.

Parma, 23 settembre 2019 

Sono riaperte fino al 31 ottobre le immatricolazioni a 12 corsi di laurea dell’Università di Parma. Dopo la chiusura, il 20 settembre, delle immatricolazioni ai corsi di laurea triennali e al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, l’Ateneo, come indicato nel Manifesto degli Studi 2019-2020, ha infatti deciso quest’anno, sulla base dei posti disponibili, di aprire le iscrizioni senza il pagamento di una mora ai seguenti 12 corsi a libero accesso:

  • ·Beni artistici e dello spettacolo
  • ·Fisica
  • ·Giurisprudenza
  • ·Informatica
  • ·Ingegneria civile e ambientale
  • ·Ingegneria dei sistemi informativi
  • ·Lettere
  • ·Matematica
  • ·Scienze geologiche
  • ·Scienze politiche e delle relazioni internazionali
  • ·Sistema alimentare: sostenibilità, management e tecnologie
  • ·Studi filosofici

Per accedere alla procedura di immatricolazione, esclusivamente on line, dall’home page del sito web di Ateneo www.unipr.it occorre cliccare sul banner “Iscrizioni a.a. 2010-2020”www.unipr.it/iscrizioni e seguire le istruzioni.

Tutte le informazioni relative ai corsi dell’Ateneo a cui immatricolarsi sono visibili sul sito Ilmondochetiaspetta.unipr.it  

Pubblicato in Cronaca Parma

L’Università di Parma fa un altro importante passo nella direzione della sostenibilità. Dalla prima settimana di settembre debuttano in tre punti dell’Ateneo gli erogatori d’acqua, nei quali si potranno riempire borracce e bottiglie con acqua “alla spina” microfiltrata, sanificata e biologicamente pura.

I nuovi erogatori, allacciati alla rete idrica dell’Università, saranno collocati nella Sede centrale dell’Ateneo (corridoio di fronte all’Aula Magna), nel nuovo Plesso didattico via Kennedy – vicolo Santa Maria e nella Sede scientifica di Ingegneria al Campus Scienze e Tecnologie.

Si potrà scegliere acqua naturale, frizzante o lievemente frizzante, a temperatura ambiente, fredda o fresca. Il costo per l’utenza è stato fissato in 0,15 euro per erogazione (pari a 75 cl – la capienza delle borracce Unipr).

È importate sottolineareche gli erogatori sono dotati di un sistema di filtraggio che trattiene efficacemente i residui presenti nell’acqua potabile, i quali possono comprometterne il gusto, l’odore o l’aspetto. In questo modo, dunque, si ottiene una filtrazione completa dell’acqua trattata che risulta gradevole al gusto e all’olfatto.

Quella che partirà a inizio settembre sarà una fase sperimentale di 3 mesi. Al termine, sulla base dei risultati, l’Ateneo valuterà le modalità di installazione degli erogatori negli altri plessi.

Nella prima settimana di settembre nelle tre “Aree test” (i tre punti in cui avviene la sperimentazione), sempre in un’ottica di sostenibilità, nei distributori di bevande fredde si provvederà a sostituire le bottigliette in PET delle bibite con lattine (se presenti sul mercato), purché si tratti dello stesso prodotto, con le stesse caratteristiche (ad esempio lo stesso quantitativo) e con lo stesso prezzo.

Inoltre, sempre nella prima settimana di settembre, nelle tre “Aree test”, nei distributori delle bevande calde ci sarà la possibilità di utilizzare la propria tazza evitando così l’uso del bicchierino monouso. I distributori saranno dotati di una fotocellula capace di rilevare l’inserimento della propria tazza.

L’Ateneo di Parma, anche raccogliendo l’invito della CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, è fermamente consapevole che si debba procedere nell’ottica della sensibilizzazione sul tema della sostenibilità, e ribadisce la propria intenzione di pervenire a una progressiva eliminazione della plastica monouso. Il tema della sostenibilità vede coinvolta in modo particolare l’Università di Parma, che ha sottoscritto il Manifesto "Le Università per la sostenibilità. La Sostenibilità è nell'Università", un "patto tra i Rettori delle università italiane", in cui si sottolinea la volontà della CRUI, e di tutte le Università, di "proporre percorsi di potenziamento della sostenibilità e azioni nei contesti locali e nazionali sulla base degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030”.

Vanno in questa direzione, ad esempio, iniziative come la realizzazione delle borracce in alluminio “targate” Unipr, in vendita a un prezzo estremamente contenuto e ulteriormente scontato per dipendenti e studenti dell’Ateneo.

Per la nostra Università, la sostenibilità è un impegno “trasversale”, sul quale si sta lavorando e su cui è necessario imprimere una forte accelerazione.
Il principio di sostenibilità, inserito nel nuovo Statuto e nel Piano Strategico dell’Ateneo, ha portato anche alla costituzione di un Gruppo di lavoro ad hoc con il compito di mettere a punto una strategia di sostenibilità orientata anche al rafforzamento del rapporto dell’Università con la comunità, le istituzioni e le realtà produttive del territorio.

Pubblicato in Cronaca Parma

Il 3 settembre Medicina e Odontoiatria, il 4 Medicina Veterinaria, il 5 Architettura Rigenerazione Sostenibilità. L’11 settembre i corsi delle Professioni sanitarie.

Prendono il via martedì 3 settembre all’Università di Parma i test di ammissione ai corsi di laurea a numero programmato nazionale. Martedì 3 sono in calendario le prove di Medicina e Chirurgia e di Odontoiatria e protesi dentaria, mercoledì 4 quelle di Medicina Veterinaria e giovedì 5 quelle di Architettura Rigenerazione Sostenibilità. Mercoledì 11 settembre sarà invece la volta delle prove di ammissione per i corsi delle Professioni sanitarie (Fisioterapia, Infermieristica, Logopedia, Ortottica e assistenza oftalmologica, Ostetricia, Tecniche audioprotesiche, Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, Tecniche di laboratorio biomedico, Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia).

Sul sito web dell’Ateneo, al banner “Test di ammissione” si possono trovare tutte le informazioni utili.

Ecco i dettagli corso per corso:

martedì 3 settembre: Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e protesi dentaria
Campus Scienze e Tecnologie (Parco Area delle Scienze), convocazione ore 8, inizio prova ore 11. L’Aula di destinazione di ogni candidato verrà indicata sul sito del Dipartimento di Medicina e Chirurgia almeno due giorni prima della data dell’esame. Numero di posti disponibili per Medicina e Chirurgia: 260 (di cui 20 riservati a extracomunitari). Numero di posti disponibili per Odontoiatria e protesi dentaria: 30 (di cui 2 riservati a studenti del Progetto Marco Polo). Numero di domande presentate, cumulative tra i due corsi: 970.

mercoledì 4 settembre: Medicina Veterinaria
Sede Didattica di Ingegneria (Campus Scienze e Tecnologie, Parco Area delle Scienze 69/A), convocazione ore 9, inizio prova ore 11. Numero di posti disponibili: 50 (di cui 3 riservati a studenti extracomunitari), numero di domande presentate 347.

giovedì 5 settembre: Architettura Rigenerazione Sostenibilità
Sede Didattica di Ingegneria (Campus Scienze e Tecnologie, Parco Area delle Scienze 69/A), convocazione ore 9.30, inizio prova ore 11. Numero di posti disponibili: 123 (di cui 3 riservati a studenti extracomunitari), numero di domande presentate 86.

mercoledì 11 settembre: corsi delle Professioni sanitarie
Campus Scienze e Tecnologie (Parco Area delle Scienze), convocazione ore 8, inizio prova ore 11. L’Aula di destinazione di ogni candidato verrà indicata sul sito del Dipartimento di Medicina e Chirurgia almeno due giorni prima della data dell’esame. Numero di posti complessivi disponibili 431 (di cui 24 riservati a studenti extracomunitari e 3 riservati a studenti cinesi), numero di domande presentate 1.099.

Per tutte le prove di ammissione i candidati dovranno presentarsi muniti di documento d’identità personale, ricevuta dell’avvenuto pagamento entro i termini previsti dalla tassa di ammissione e copia del modulo di avvenuta iscrizione. Tale documentazione non va trasmessa alla Segreteria Studenti.

Pubblicato in Cronaca Parma

Sono aperte fino al 4 settembre (alle 13) le iscrizioni per l’ammissione al XXXV Ciclo di Dottorato di Ricerca dell’Università di Parma.

L’Ateneo ha istituito per questo ciclo 21 corsi di dottorato, di cui 6 in convenzione con altre Università ed Enti di Ricerca.

Nel complesso 18 sono i corsi di cui Parma è sede amministrativa e per i quali è stato pubblicato il bando di ammissione: le iscrizioni on line si apriranno il 23 luglio alle 12 e si chiuderanno il 4 settembre alle 13.

Sono 148 i posti messi a bando per la sede di Parma, di cui 132 coperti da borsa o da altra forma di sostegno equivalente. Solo 16 i posti senza borsa.

Per il XXXV ciclo (tenuto conto delle borse per il finanziamento dei corsi di dottorato in convenzione con sede amministrativa in altri Atenei) 79 borse sono finanziate interamente dall’Università di Parma (con fondi ministeriali di Ateneo e dei Dipartimenti), 16 sono cofinanziate dalla Fondazione Cariparma, 28 sono finanziate da enti, aziende e Università, 10 sono le borse regionali, 3 sono i posti di Dottorato industriale. Infine 2 posti sono in alto apprendistato, 1 è riservato a un assegnista, 3 a borsisti di stati esteri o iscritti a specifici programmi di mobilità.

Per le modalità di iscrizione e le procedure di ammissione i candidati dovranno attenersi a quanto indicato nel bando e nelle schede dei singoli corsi di dottorato, allegate al bando stesso.
L’indirizzo web di riferimento è http://www.unipr.it/didattica/post-laurea/dottorati-di-ricerca, l’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Corsi di Dottorato con sede amministrativa all’Università di Parma
Biologia Evoluzionistica ed Ecologia (in convenzione con l’Università Ferrara e l’Università di Firenze)
Biotecnologie e Bioscienze
Fisica
Ingegneria Civile e Architettura
Ingegneria Industriale
Matematica (in convenzione con l’Università di Modena e Reggio Emilia e l’Università di Ferrara)
Medicina Molecolare
Neuroscienze
Psicologia
Scienza e Tecnologia dei Materiali (corso in convenzione con il C.N.R. – Consiglio Nazionale delle Ricerche e con l’Università di Capetown - Sudafrica)
Scienze Chimiche
Scienze degli Alimenti
Scienze del Farmaco, delle Biomolecole e dei Prodotti per la Salute
Scienze della Terra
Scienze Filologico-Letterarie, Storico-Filosofiche e Artistiche
Scienze Mediche e Chirurgiche Traslazionali
Scienze Medico-Veterinarie
Tecnologie dell’Informazione
Corsi di Dottorato in convenzione con sede amministrativa in altri Atenei
· Automotive Engineering for Intelligent Mobility – Automotive per una Mobilità Intelligente (sede amministrativa: Università di Bologna, consorziata con l’Università di Parma e l’Università di Modena e Reggio Emilia
· Economia & Management dell'Innovazione e Sostenibilità (sede amministrativa: Università di Ferrara)
· Scienze Giuridiche (sede amministrativa: Università di Modena e Reggio Emilia)

Pubblicato in Cronaca Parma

Sono 1.099 le domande ricevute dall’Università di Parma per i 9 corsi di laurea delle Professioni sanitarie (Fisioterapia, Infermieristica, Logopedia, Ortottica e assistenza oftalmologica, Ostetricia, Tecniche audioprotesiche, Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, Tecniche di laboratorio biomedico, Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia).

431 i posti complessivi. Di seguito il riepilogo delle domande per i singoli corsi di laurea:

· Fisioterapia: 462 domande – 47 posti disponibili
· Infermieristica: 278 domande – 250 posti disponibili
· Logopedia: 87 domande – 10 posti disponibili
· Ortottica e assistenza oftalmologica: 17 domande – 18 posti disponibili
· Ostetricia: 98 domande – 22 posti disponibili
· Tecniche audioprotesiche: 17 domande – 20 posti disponibili
· Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro: 27 domande – 23 posti disponibili
· Tecniche di laboratorio biomedico: 59 domande – 27 posti disponibili
· Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia: 54 domande – 14 posti disponibili.

Tutte le informazioni sui test di ammissione sono pubblicate sul sito web dell’Ateneo, nella pagina dedicata ai test di ammissione (https://www.unipr.it/didattica/info-amministrative/test-di-ammissione-2019-2020).

La prova di ammissione per i corsi delle Professioni sanitarie si terrà mercoledì 11 settembre al Campus Scienze e Tecnologie (Parco Area delle Scienze), con convocazione dei candidati alle 8. L’Aula di destinazione di ogni candidato sarà indicata sul sito http://mc.unipr.it/it/didattica/ammissioni almeno due giorni prima della data dell’esame.
I candidati dovranno presentarsi muniti di documento d’identità personale, ricevuta dell’avvenuto pagamento entro i termini previsti della tassa di ammissione e copia del modulo di avvenuta iscrizione. Questa documentazione non va trasmessa alla Segreteria Studenti.
La prova inizierà alle 11 e per il suo svolgimento saranno assegnati 100 minuti.

Pubblicato in Cronaca Parma

9 corsi di laurea delle professioni sanitarie: iscrizioni entro le 12 del 21 agosto. Domande on line sul sito web di Ateneo www.unipr.it. 

Parma, 19 agosto 2019 - 

C’è tempo fino alle 12 del 21 agosto per iscriversi al test di ammissione ai 9 corsi di laurea triennali delle professioni sanitarie proposti dall’Università di Parma.

Ecco l’elenco dei corsi e dei relativi posti disponibili:

  • ·Fisioterapia: 47 posti disponibili, di cui 3 extracomunitari e 2 studenti cinesi del Progetto Marco Polo (25 comunitari + 2 extracomunitari + 2 studenti Marco Polo – sede di Parma e 17 comunitari + 1 extracomunitario – sede di Piacenza)
  • ·Infermieristica: 250 posti disponibili, di cui 10 extracomunitari (80 comunitari + 5 extracomunitari – sede Parma Azienda Ospedaliero-Universitaria, 80 comunitari + 5 extracomunitari - sede di Piacenza, 80 comunitari - sede Parma Azienda USL)
  • ·Logopedia: 10 posti disponibili
  • ·Ortottica e assistenza oftalmologica: 18 posti disponibili (di cui 1 extracomunitario e 1 studente cinese del Progetto Marco Polo)
  • ·Ostetricia: 22 posti disponibili (di cui 2 extracomunitari)
  • ·Tecniche audioprotesiche: 20 posti disponibili
  • ·Tecniche di laboratorio biomedico: 27 posti disponibili (di cui 6 extracomunitari)
  • ·Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia: 14 posti disponibili (di cui 2 extracomunitari)
  • ·Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro: 23 posti disponibili

È previsto, per ogni corso di laurea, un posto riservato per studenti con diversa abilità con invalidità certificata pari o superiore al 66%.

Per iscriversi al test di ammissione è necessario presentare domanda sul sito webwww.unipr.it cliccando nella home page sul banner “Iscrizioni on line” www.unipr.it/iscrizioni

Il test si svolgerà mercoledì 11 settembre al Campus Scienze e Tecnologie dell’Università di Parma (le aule saranno comunicate successivamente).

Il bando di ammissione con tutte le informazioni su posti disponibili, modalità di accesso e formazione delle graduatorie è pubblicato sul sito web dell’Ateneo al link https://mc.unipr.it/it/didattica/ammissioni-0.

 

Tutte le info sul sito Unipr e al Welcome Point Matricole

Tutte le informazioni relative ai corsi a numero programmato sono costantemente aggiornate sul sito dell’Università di Parma, cliccando in home page sul banner “Test di ammissione”.

Le future matricole e le loro famiglie e gli studenti già iscritti all’Ateneo possono inoltre rivolgersi al Welcome Point Matricole (www.unipr.it/welcomepointmatricole), il nuovo punto di informazione, comunicazione e accoglienza dell’Università di Parma, realizzato in collaborazione con il Comune di Parma e ER.GO, l’Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori, aperto fino al 30 settembre nel Sottopasso del Ponte Romano (orari di apertura: da lunedì a venerdì 10-14 e 16-19, sabato 10-13).

Pubblicato in Cronaca Parma

Dal Welcome Point Matricole alla Vetrina alloggi: l’impegno dell’Università di Parma al fianco degli studenti e delle loro famiglie.

Parma, 8 agosto 2019 –

Estate, tempo d’immatricolazioni. E tempo di ricerca della casa per i tanti “fuori sede” che scelgono l’Università di Parma. Per tutti questi studenti, che sono tanti (l’Ateneo ha da sempre una forte attrattivitàquasi il 70% degli studenti provengono da fuori Parma e provincia, e più del 49% da fuori Regione), l’Università ha attivato una serie di supporti e stretto accordi con gli enti del territorio, per dare concretamente una mano a chi cerca casa per studiare a Parma: dal Welcome Point Matricoleil nuovo punto di informazione, comunicazione e accoglienza aperto fino al 30 settembre nel Sottopasso del Ponte Romano, alla Vetrina alloggi messa a disposizione degli iscritti.

La Vetrina alloggi, realizzata in collaborazione con ER.GO, l’Azienda regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell’Emilia-Romagna, e disponibile all’indirizzo web https://serviziergo.er-go.it/vetrina, permette agli studenti di consultare l’elenco delle soluzioni abitative concesse in locazione da imprese e proprietari privati di immobili sul territorio.


La “Vetrina” è in costante aggiornamento, e viene quotidianamente implementata con le offerte che via via si rendono disponibili. Ad oggi sono circa un centinaio gli alloggi disponibili nella “Vetrina”, che costituisce certo un utile aiuto per gli studenti fuori sede e per le loro famiglie. A breve ci sarà anche una sua versione in lingua inglese, perché anche gli studenti stranieri possano essere più autonomi nel cercar casa a Parma. È il Servizio Accoglienza – Welcome Office dell’Ateneo che di fatto “gestisce” la “Vetrina” per l’Università, facendo da tramite tra i proprietari degli alloggi e gli studenti alla ricerca di una casa e svolgendo un’attività di assistenza anche nell’iter di stipula del contratto. Nel complesso sono circa 800, tra docenti e studenti, le richieste di assistenza alloggi che il Servizio riceve ogni anno.

Va segnalata inoltre la rete che l’Ateneo ha costruito sul territorio, in un’ottica di assistenza integrata allo studente. È da vedere in questa chiave il servizio offerto dalWelcome Point Matricole, novità di quest’estate, che fornisce informazioni e assistenza specifica anche nella ricerca dell’alloggio. Al Welcome Point Matricole l’Ateneo dà infatti informazioni sulla Vetrina alloggi e offre assistenza e accoglienza agli studenti, l’Informagiovani del Comune dà informazioni e supporto circa la propria bacheca annunci, e infine ER.GO dà informazioni sulle opportunità offerte dall’Azienda regionale in relazione ai benefici del diritto allo studio.

Ulteriori informazioni per la ricerca di un alloggio a Parma sono disponibili nella pagina “Trovare un alloggio” del sito web di Ateneo.

Pubblicato in Cronaca Parma

A Michele Luca D’Errico, studente di Medicina Veterinaria dell’Università di Parma, andrà il premio dalla SIMeVeP (Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva) per la miglior tesi di laurea del 2018 nell’ambito della sanità pubblica veterinaria e della sicurezza alimentare.

La tesi di Michele Luca D’Errico, “Valutazione dell'antibiotico-resistenza al meropenem in microrganismi di origine umana, suina e bovina” (relatrice Silvia Bonardi, docente di Ispezione degli alimenti di origine animale), è stata selezionata ex aequo con quella di uno studente dell’Università di Teramo. Il premio è di 750 euro per ciascun vincitore.

Ancora da definire la data della cerimonia di consegna.

Pubblicato in Cronaca Parma

Fino alle 15 di giovedì 25 luglio le registrazioni on line sul portale Universitaly. A seguire il perfezionamento dell’iscrizione sul sito web dell’Università di Parma.

Parma, 23 luglio 2019 –

Ultimi giorni per iscriversi a quattro corsi a numero programmato nazionale dell’Università di Parma, cui si accede con test d’ingresso:
o Architettura Rigenerazione Sostenibilità
o Medicina e Chirurgia
o Medicina Veterinaria
o Odontoiatria e Protesi Dentaria

Per questi corsi è necessario registrarsi e presentare domanda di iscrizione ai test esclusivamente on line sul portale Universitaly www.universitaly.it entro le 15 di giovedì 25 luglio.
Successivamente è necessario perfezionare l’iscrizione sul sito web dell'Università di Parma entro le 12 di martedì 30 luglio 2019.

Pubblicato in Cronaca Parma

Dalle 9 alle 17 per i 6 corsi di laurea con accesso in ordine cronologico con valorizzazione del merito. Dalle 18 le iscrizioni ai corsi a libero accesso.
Esclusivamente on line sul sito. È consigliato registrarsi fin da ora.

Parma, 17 luglio 2019 -

Il conto alla rovescia è ormai agli sgoccioli. Manca ormai pochissimo all'apertura delle immatricolazioni all'Università di Parma per l'anno accademico 2019-2020, prevista per domani giovedì 18 luglio come sempre con procedura on line sul sito www.unipr.it

Ecco qui di seguito tutte le informazioni utili per chi desideri iscriversi a uno degli 88 corsi di studio dell'Ateneo (39 corsi di laurea triennale, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico, 43 corsi di laurea magistrale: elenco completo a questo link).

1- REGISTRAZIONE
La procedura per effettuare l'immatricolazione da domani 18 luglio è interamente on line e dev'essere preceduta dalla registrazione.
Anche prima dell'apertura delle immatricolazioni, già da ora, l'Ateneo invita a registrarsi sul sito web dell'Università, all'indirizzo www.unipr.it/registrazione, per ottenere le credenziali individuali (username e password) risparmiando tempo domani.

2 - IMMATRICOLAZIONE
Da domani 18 luglio sarà possibile avviare la procedura di immatricolazione utilizzando le credenziali ottenute con la registrazione.
Per accedere alla procedura, dall'home page del sito web di Ateneo www.unipr.it occorre cliccare sul banner "Iscrizioni on line" www.unipr.it/iscrizioni

 

Ø IMMATRICOLAZIONE AI 6 CORSI CON ACCESSO IN ORDINE CRONOLOGICO E VALORIZZAZIONE DEL MERITO ATTRAVERSO IL VOTO DI MATURITÀ: 5 FASCE ORARIE

Domani 18 luglio sarà possibile avviare la procedura di immatricolazione ai 6 corsi di laurea con accesso in ordine cronologico con valorizzazione del merito (voto di maturità) in cinque diverse fasce orarie: dalle 9 alle 17
· dalle 9:
o Scienze motorie, sport e salute – 221 posti
· dalle 11:
o Biotecnologie – 110 posti
· dalle 13:
o Biologia – 190 posti
· dalle 15:
o Scienze e tecnologie alimentari – 122 posti
o Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali – 165 posti
· dalle 17:
o Farmacia – 173 posti

Al termine della procedura, ai candidati sarà comunicato il codice numerico con il quale identificarsi in graduatoria. Il titolo di studio e il voto potranno essere inseriti fino al 25 luglio (ore 12). La posizione in graduatoria sarà calcolata sulla base dell'ordine cronologico di iscrizione e del voto di maturità. La pubblicazione della graduatoria avverrà il 31 luglio 2019 (ore 12) sul sito www.unipr.it. Gli ammessi, cioè coloro che avranno un numero di posizione utile in graduatoria (entro il numero massimo degli ammissibili al corso scelto), potranno successivamente immatricolarsi: dal 31 luglio (ore 15) al 9 agosto (ore 12).

Ø IMMATRICOLAZIONE AI 59 CORSI A LIBERO ACCESSO: 22 triennali, 1 magistrale a ciclo unico, 36 magistrali.
Dalle ore 18 di domani 18 luglio è aperta l'immatricolazione ai corsi a libero accesso (accettazione delle domande fino alla scadenza del periodo d'immatricolazione: lauree triennali 20 settembre 2019, lauree magistrali 24 ottobre 2019).
Il corso triennale in Lingua e Cultura Italiana per Stranieri (telematico) ha scadenze proprie: info sul sito www.icon-laurea.it.

Ø IMMATRICOLAZIONE AI 14 CORSI CON TEST NAZIONALE:
o Architettura Rigenerazione Sostenibilità
o Medicina e Chirurgia
o Medicina Veterinaria
o Odontoiatria e Protesi Dentaria
Per questi corsi è necessario registrarsi e presentare domanda di iscrizione ai test esclusivamente on line sul portale Universitaly (www.universitaly.it) fino al 25 luglio 2019 entro le 15.
Successivamente è necessario perfezionare l'iscrizione sul sito web dell'Università di Parma fino alle ore 12 del 30 luglio 2019.

Per quanto riguarda i corsi delle Professioni Sanitarie, per iscriversi al test di ammissione è necessario presentare domanda direttamente sul sito web www.unipr.it dalle 12 del 22 luglio 2019 alle 12 del 21 agosto 2019.

Ø IMMATRICOLAZIONE AI 6 CORSI A NUMERO PROGRAMMATO LOCALE CON TEST: LE DATE PER LE DOMANDE
Per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche (126 posti) l'immatricolazione è subordinata al superamento del Test TOLC-F (anche a distanza); a test sostenuto, iscrizioni per l'ammissione in graduatoria su www.unipr.it fino al 19 luglio ore 12 (1° concorso) e dal 5 agosto ore 12 al 30 agosto ore 12 (2° concorso).
Per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche (300 posti), interateneo con l'Università di Modena e Reggio Emilia, le iscrizioni alla prova di ammissione si sono chiuse il 15 luglio sul sito www.unimore.it. Il test di ammissione è fissato per il 23 luglio a Reggio Emilia.
Per il corso di laurea magistrale in Advanced Automotive Electronic Engineering (30 posti, corso interateneo, sede amministrativa Università di Bologna, bando a questo link) l'iscrizione alla prova di ammissione (per cittadini UE ed equiparati) deve essere effettuata online entro il 2 settembre 2019 sul sito www.studenti.unibo.it La prova di selezione consiste nella valutazione dei titoli e in un colloquio. I colloqui si terranno dal 9 al 12 settembre 2019.
Per il corso di laurea magistrale in Advanced Automotive Engineering (120 posti, corso interateneo, sede amministrativa Università di Modena e Reggio Emilia, bando a questo link) l'iscrizione alla prova di ammissione deve essere effettuata on line entro le ore 13 del 26 luglio, sul sito www.unimore.it. Il test di ammissione è fissato per il 6 settembre a Modena.
Per il corso di laurea magistrale in Gestione dei Sistemi Alimentari di Qualità e della Gastronomia (100 posti) il periodo per la presentazione delle domande va dal 18 luglio al 23 agosto (1ª sessione) e dal 29 ottobre al 13 novembre (2ª sessione). Il test è fissato al 30 agosto ore 14 (1ª sessione) e al 20 novembre ore 14 (2ª sessione).
Per il corso di laurea magistrale in Trade e Consumer Marketing (180 posti) il primo periodo per la presentazione delle domande è terminato il 9 luglio (test di ammissione il 17 luglio ore 9). Il secondo periodo va dal 26 agosto al 7 ottobre (test il 15 ottobre ore 9).

Ø CORSO TRIENNALE IN CHIMICA: LE DATE PER LE DOMANDE
Per la porzione di posti (100) assegnata con test d'ingresso, l'iscrizione è subordinata al superamento del test TOLC-I (che si può sostenere anche a distanza); a test sostenuto, iscrizioni per l'ammissione in graduatoria su www.unipr.it fino al 19 luglio ore 12.
Per la porzione di posti (25) assegnata sulla base dell'ordine cronologico di prenotazione: dal 1° agosto ore 17 al 20 settembre ore 12.

Ø 2 CORSI A NUMERO PROGRAMMATO LOCALE CON SELEZIONE PER TITOLI: LE DATE PER LE DOMANDE
Per il corso di laurea magistrale in Scienze e tecnologie alimentari (108 posti) apertura iscrizioni dal 18 luglio ore 18 al 1° ottobre ore 12.
Per il corso di laurea magistrale in Food Sciences for Innovation and Authenticity (35 posti), organizzato con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Udine in cooperazione con l'University College Cork e la Technical University of Munich, immatricolazioni aperte fino al 30 agosto. Ulteriori informazioni e procedure d'iscrizione sul sito della Libera Università di Bolzano.

TUTTE LE INFO SUL MANIFESTO DEGLI STUDI E SUL SITO IL "MONDO CHE TI ASPETTA"
Il Manifesto degli Studi a.a. 2019-2020, pubblicato sul sito web di Ateneo, riporta tutte le informazioni sui corsi di studio attivati all'Università di Parma, a libero accesso o a numero programmato, date e procedure per l'immatricolazione, l'importo delle tasse e le scadenze amministrative per il prossimo anno accademico.
Le informazioni sulla nuova offerta formativa dell'a.a. 2019-2020 sono costantemente aggiornate sul sito web dell'Ateneo www.unipr.it e sul sito "Il mondo che ti aspetta" http://ilmondochetiaspetta.unipr.it  che l'Università ha appositamente realizzato per le future matricole.

WELCOME POINT MATRICOLE: UN NUOVO PUNTO DI INFORMAZIONE, COMUNICAZIONE E ACCOGLIENZA
Dal 1° luglio al 30 settembre nel Sottopasso del Ponte Romano è attivo il Welcome Point Matricole, il nuovo punto di informazione, comunicazione e accoglienza dell'Università di Parma per i futuri studenti, gli studenti già iscritti, le matricole e le loro famiglie, realizzato in collaborazione con il Comune di Parma e ER.GO, l'Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori. È un servizio in cui poter trovare, raccolte in un unico luogo, tutte le informazioni utili per la vita universitaria ma non solo: la presenza di operatori di Università, ER.GO e Informagiovani permette di integrare le informazioni più strettamente universitarie con altre relative a tutti gli ambiti di interesse del mondo studentesco e giovanile in generale, in uno spettro il più possibile ampio ed esaustivo.
È aperto dal lunedì al sabato, con l'unica chiusura della settimana di Ferragosto.
Questi gli orari di apertura:
· da lunedì a venerdì 10-14 e 16-19
· sabato 10-13

Pubblicato in Cronaca Parma
Pagina 3 di 10