Visualizza articoli per tag: Covid19

di Luca Fusaro (*) 20 settembre 2021 - Il PHE Public Health England (l’agenzia del dipartimento della salute del governo inglese) nel Briefing ufficiale n. 23 del 17 settembre 2021 riporta:

nel periodo compreso tra il 1° febbraio 2021 e il 12 settembre 2021, il Regno Unito ha registrato 2.542 decessi dovuti alla variante Delta.

Reggio Emilia, 19 settembre 2021- Ieri pomeriggio, sabato 18 settembre, circa 2.000 persone si sono ritrovate al Parco Novi Sad, a Modena, nonostante la pioggia, per dire no al Green Pass: tante e tanti, tra cui anche lavoratori della scuola e dell’Università e studenti. Per ribadire ancora una volta che il Green Pass non è la soluzione alla pandemia, ma solo uno strumento di repressione e discriminazione, che divide tra cittadini di serie A e di serie B. 

Pubblicato in Cronaca Emilia

Editoriale: Presidenza della Repubblica e “Moral Suasion”. Sin dove può spingersi? - Lattiero Caseario: Arresto delle due DOP principali - Cereali e dintorni. Dall’USDA nuove sorprese - Il Parmigiano Reggiano diventa un film: il nuovo mediometraggio diretto da Paolo Genovese, con Stefano Fresi e Massimo Bottura - Serie TL, i “Triturator” per trattrici a bassa potenza  - a rinascita del Sangiovese di Romagna - Estate 2021: i mesi più aridi dal 1961 in Emilia-Romagna - Agricoltura, L’Abbate (M5S): “47 milioni di euro di prodotti agroalimentari italiani agli indigenti”

Monitoraggio settimanale dell’epidemia da Covid-19 in Italia a cura del Dott. Luca Fusaro: dati aggiornati al 14 settembre 2021 ore 17:00 (dati monitoraggio epidemia) e al 15 settembre 2021 ore 06:09 (dati vaccini).

Questa settimana l’avvocato prosegue, su sollecitazione dei lettori, l’approfondimento del tema legato al diritto di famiglia, nello specifico circa la pignorabilità dell’assegno divorzile.

“L'Agorà del Diritto” è il titolo della rubrica che, a partire dallo scorso mese di aprile, accompagna i nostri lettori.

Il titolo non è casuale ma rispecchia gli obiettivi che questo spazio redazionale si prefigge, primo fra tutti quello di informare i cittadini sui i propri diritti.

Le previsioni normative, infatti, da sole, non sono sufficienti, occorre un ulteriore passaggio, vale a dire la conoscenza delle stesse da parte dei destinatari.

Solo in questo modo, si potrà raggiungere l’auspicata evoluzione da “cittadino” a “cittadino informato” e, quindi, a “cittadino consapevole” dei propri diritti.

“L'Agorà del Diritto”, però, non è solo questo.

Pubblicato in Economia Emilia

Editoriale: Bologna la grassa e l’umana già un poco Romagna… il 3 e 4 ottobre sceglierà il suo nuovo Sindaco- - Lattiero Caseario: Parmigiano cresce ancora - Cereali e dintorni. Proiezioni al ribasso.- Vino, vendemmia: clima brucia il 9% del raccolto, bene la qualità - Gallinella (M5S): sostenibilità e fondo di mutualizzazione per supportare rilancio post pandemia - Parmigiano Reggiano – Il 14 settembre la presentazione del film: Gli Amigos di Paolo Genovese- l Consorzio Del Parmigiano Reggiano presenta le nuove attività unite da un comune obiettivo: difendere strenuamente la biodiversità

Se la banca che ha venduto azioni illiquide è stata incorporata da un altro Istituto di credito, nei confronti di chi il risparmiatore può far valere i propri diritti in caso di violazione degli stessi?

 “L'Agorà del Diritto” è questo il titolo della rubrica che, a partire dallo scorso mese di aprile, accompagna i nostri lettori. Il titolo non è casuale ma rispecchia gli obiettivi che questo spazio redazionale si prefigge, primo fra tutti quello di informare i cittadini sui i propri diritti. Le previsioni normative, infatti, da sole, non sono sufficienti, occorre un ulteriore passaggio, vale a dire la conoscenza delle stesse da parte dei destinatari. Solo in questo modo, si potrà raggiungere l’auspicata evoluzione da “cittadino” a “cittadino informato” e, quindi, a “cittadino consapevole” dei propri diritti.

“L'Agorà del Diritto”, però, non è solo questo.

Pubblicato in Economia Emilia

Monitoraggio settimanale dell’epidemia da Covid-19 in Italia a cura del Dott. Luca Fusaro: dati aggiornati al 7 settembre 2021 ore 17:00 (dati monitoraggio epidemia) e all’8 settembre 2021 ore 06:12 (dati vaccini).

Il PHE Public Health England (l’agenzia del dipartimento della salute del governo inglese) nel Briefing ufficiale n. 22 riporta:

nel periodo compreso tra il 1° febbraio 2021 e il 29 agosto 2021, il Regno Unito ha registrato 1.798 decessi dovuti alla variante Delta.

E’ nata sotto l'Impero Ottomano e a 116 anni ed ha sconfitto il Covid.

Pubblicato in Cronaca Emilia
Pagina 5 di 89