Visualizza articoli per tag: Comune di Castelnovo Monti

Proposta delle associazioni Gaom, Unitalsi, Fa.Ce, Croce Verde Castelnovo, Effettonotte, Val Tassobbio e Fra la Secchia e il Dolo

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Comune di Ventasso, Comune di Castelnovo ne' Monti, Comune di Baiso (RE) - A cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei;  17 luglio – 15 agosto 2021

Evento collaterale c/o Ligonchio di Ventasso (RE): MESSAGGIO AI POSTERI – II EDIZIONE - Arte come attivismo a cura di Nila Shabnam Bonet; 9 marzo – 8 maggio 2021

Attivo il crowdfunding sulla piattaforma www.ideaginger.it; Ricompense esclusive per i partecipanti

Pubblicato in Ambiente Reggio Emilia

Nuovo appuntamento con la Rassegna a Km (quasi) zero del teatro Bismantova di Castelnovo Monti. Nell’ambito del cartellone di spettacoli DPCM (Di nuovo sul Palco a Castelnovo Monti), lunedì 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, viene proposta l’anteprima di una nuova, coinvolgente produzione, che sarà possibile vedere alle ore 21 in streaming gratuito sul canale YouTube del Teatro.

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Da alcuni giorni è entrato in funzione il nuovo centro territoriale per le vaccinazioni Covid nei locali del Parco Tegge, a Felina, dopo la fase di preparazione e dopo aver ottenuto le necessarie autorizzazioni. Al nuovo centro fanno riferimento tutti i Comuni dell’Appennino.

Un intervento che presenta aspetti peculiari: per riprodurre le sepolture lo scultore Dario Tazzioli utilizzerà solo gli strumenti disponibili più di 3.000 anni fa.

CASTELNOVO MONTI – l’Amministrazione comunale di Castelnovo Monti ricorda ai cittadini che sono stati sospesi i termini di pagamento relativi a tutti i servizi e le imposte di competenza comunale. La Giunta ha voluto infatti attivare tutti gli strumenti a propria disposizione per limitare i riflessi negativi di questo periodo di emergenza sull'economia del territorio, nei diversi settori, tutti fortemente pregiudicati dal lockdown.

CASTELNOVO MONTI – Conclusa la riunione del COC, non saranno allestiti posti letto in palestra

CASTELNOVO MONTI – Come annunciato si è riunito alle 14.30 il Centro Operativo Comunale per pianificare le possibili azioni rispetto all'emergenza legata ai black out, che permangono in diverse frazioni. A seguito della riunione, rispetto a quanto previsto in mattinata, viste le poche richieste finora pervenute, è stato deciso di non attrezzare con posti letto la Palestra di via Sozzi, ma invece di allertare nell'eventualità di dover soddisfare le richieste di persone in difficoltà, gli alberghi della zona. Per ogni segnalazione resta a disposizione il Centro Operativo Comunale, al numero 0522 610111.

Inserito all'interno di un contesto di marketing territoriale, avrà l'obiettivo di creare un modello economico alternativo per potenziare la visibilità del comprensorio montano, tra valorizzazione delle eccellenze e condivisione di valori culturali -

Reggio Emilia, 18 dicembre 2014 -

Il Comune di Castelnovo Monti guarda lontano.
E' stato presentato oggi il progetto di comunicazione che, in un arco temporale di lungo respiro, avrà l'obiettivo di sviluppare nuove opportunità economiche e potenziare la visibilità del territorio. La vera sfida per Castelnovo Monti, e per tutta la zona della montagna, è aspirare a una maggiore riconoscibilità, ritagliandosi un ruolo attivo e rispondendo alla crescente domanda mondiale di italianità.
Il primo step sarà la creazione di un brand fortemente identificativo e la definizione di valori comuni, che rendano tangibili identità e caratteristiche peculiari del territorio, e che saranno al centro di una strategia di comunicazione offline e online.

Il progetto sarà inserito all'interno di un più ampio contesto che seguirà le logiche di marketing territoriale e non solo quelle della comunicazione tradizionale. L'idea nasce dagli esempi di fortunate esperienze italiane ed europee che, grazie al marketing territoriale, hanno ottenuto significativi risultati; ma è anche frutto di un'innovativa filosofia adottata dall'Amministrazione Comunale che ritiene prioritaria la creazione di nuovi modelli di sviluppo per potenziare la promozione locale, mappando e valorizzando le eccellenze produttive, culturali, paesaggistiche e gastronomiche, per trovare uno spazio insostituibile nel mercato globale e del turismo. L'obiettivo dunque è iniziare a lavorare a un modello economico alternativo per il comprensorio montano, nel quale Castelnovo Monti vuole e deve essere protagonista.
In quest'ottica, il progetto di comunicazione è solo l'inizio di un lungo percorso di progettualità che vede coinvolti tutti - cittadini, attività produttive, operatori economici, associazioni, volontariato - per condividere obiettivi, finalità e valori. L'Amministrazione Comunale di Castelnovo Monti infatti ritiene che comunicazione e dialogo con i cittadini possano agevolare un importante processo di svolta per un territorio più reattivo rispetto alle sfide globali.

«Con questo progetto - ha spiegato Enrico Bini, Sindaco di Castelnovo Monti - l'Amministrazione Comunale guarda lontano. Abbiamo bisogno di rinnovare il senso d'appartenenza delle persone al territorio, di ricercare nuove strade e linee di sviluppo economico e sociale. Partendo da un'analisi concreta di tutto ciò che rende unico l'Appennino reggiano, dai valori condivisi e dai progetti che potremo mettere in campo. Comunicare con i nostri cittadini significa coinvolgerli, fare in modo di uscire dalla quotidianità più schiacciante, e pensarsi in prospettiva per costruire un futuro di prospettiva».

«Partire dalla comunicazione - ha commentato Emanuele Ferrari, Vice Sindaco di Castelnovo Monti - significa saper andare oltre il semplice fatto del comunicare. Significa saper tracciare un orizzonte di pensiero che diventa azione concreta, che mette in un circolo virtuoso il sapere consolidato della tradizione, dei luoghi, i valori delle persone, con l'idea di innovazione, di futuro. Il cuore di ogni progetto di marketing territoriale è innanzitutto un cuore culturale. Partiamo da Castelnovo Monti, ma il nostro sguardo si proietta lontano, cercando nel paesaggio intorno un'apertura sul mondo, un nuovo modello di sviluppo, nuove occasioni di crescita, di formazione, delle persone all'interno della comunità».

«Abbiamo sempre pensato che la comunicazione dovesse essere una delle priorità del nostro mandato amministrativo - ha precisato Silvio Bertucci, Assessore alla Comunicazione di Castelnovo Monti - Occorre affrontare questo tema in modo serio e strategico, costruendo una vera e propria rete di persone che dialogano, a tutti i livelli. La comunicazione è strettamente collegata ad altri punti fondamentali che fanno la sostanza di ogni buona politica: la partecipazione, lo sviluppo, la capacità di ciascuno a riconoscersi come cittadino e parte attiva di un territorio nella sua complessità e nelle sue sfumature».

«Spesso le attività di marketing territoriale sono state lette come semplici azioni promozionali - ha spiegato Davide Caiti, Presidente di Kaiti expansion, l'agenzia di marketing & comunicazione che si sta occupando di definire e realizzare il progetto di marketing territoriale per il Comune di Castelnuovo Monti - Secondo Kotler, invece, è uno "strumento per comprendere, creare, comunicare e distribuire valore". Negli ultimi anni il territorio non è più visto solo come entità geografica, ma è considerato un sistema interconnesso e una rete in continua evoluzione. Questi due concetti permettono di definire il marketing territoriale come un'attività strategica e operativa di sviluppo economico e sociale, che ha l'obiettivo di comprendere e definire le strategie per soddisfare la domanda, creando valore aggiunto per il sistema territoriale».