Stampa questa pagina
Sabato, 11 Maggio 2013 19:23

“Intreccio Internazionale” alle fiere di Parma

Scritto da

Parma, 12 maggio 2013 -

Ricamo, merletto, patchwok, quilting, tessitura, puntocroce...questo e molto altro a "Italia Invita 2013" evento patrocinato da CNA Federmoda dedicato alla creatività tessile dal 10 al 12 maggio al quartiere espositivo delle Fiere di Parma.


"CNA Federmoda ormai da diversi anni ha intrapreso azioni di supporto promozionale, anche internazionale, all'intera filiera moda, nella consapevolezza che qui sta il valore del sistema moda italiano – dichiara Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA Federmoda – e queste nostre attività hanno dimostrato che vi è una grande attenzione verso il saper fare, verso la capacità creativa e la flessibilità delle tante imprese italiane che costituiscono l'ossatura del made in Italy."
I visitatori troveranno, oltre ad una ricca proposta commerciale, rappresentata da espositori provenienti da tutta Europa e altamente specializzati nel settore (filati, tessuti, accessori, attrezzi, libri, antiquaria ecc), laboratori artigiani e associazioni e musei provenienti dalle diverse regioni italiane impegnati nel recupero e nella diffusione di queste attività. Infine, attraverso una ricca proposta di workshop, seminari e atelier.
"Intreccio Internazionale", il tema di questa sesta edizione di Italia Invita. Un percorso all'interno della storia del filo nelle diverse scuole e culture, una contaminazione capace di reinterpretare antiche tradizioni per creare tecniche completamente nuove.
Noriko Endo, artista giapponese di fama internazionale, scardina le tecniche tradizionali del patchwork dando vita a: 'Confetti Naturescapes' divenuta suo marchio di fabbrica. Giocando col colore con maestria di Monet, i suoi quilt sono caratterizzati da superfici sottili ma piene di luce in cui gli scampoli di tessuto creano un vero e proprio quadro impressionista.
L' internazionalità viene espressa dalla figura geometrica simbolo di unione per eccellenza: il cerchio, di materiale tessile o intrecci di fibre diverse, è stato scelto come tema da sviluppare per ogni opera in gara al Concorso Nazionale di patchwok, & quilting e a quello di ricamo, merletto e intreccio. Cuori, colombe della pace, rimandi più o meno espliciti alla fratellanza fra i popoli, ma anche grattaceli, computer, teschi... Mondi distanti e molto diversi uniti dalle "fila" dello stesso "cerchio".

(Fonte CNA Federmoda Parma)

Ultimi da Redazione 1

Articoli correlati (da tag)