Visualizza articoli per tag: carcere di parma

“Quanto avvenuto al Carcere di Parma, ovvero l’aggressione di quattro agenti da parte di un detenuto di origini senegalesi con problemi mentali, rappresenta un fatto grave, ma purtroppo non sorprendente.
Pubblicato in Cronaca Parma

I Carabinieri della Stazione di Polesine Zibello, coordinanti dalla locale Procura (Sost. Procuratore Dott. F. Pensa) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari (Giudice Dott. L. Agostini), nei confronti di un 26enne cittadino rumeno (Motas Matei Stefan) ed un divieto di avvicinamento alla persona offesa, nel raggio di 300 metri, nei confronti di un 22enne rumeno (Duluman Bogdan) per i reati di estorsione e danneggiamento (per entrambi) e solo per detenzione ai fini di spaccio (per il 26enne rumeno).

Pubblicato in Cronaca Parma

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Parma, coordinati dalla locale Procura della Repubblica (Sost. Procuratore dott. Andrea Bianchi), hanno eseguito un’ordinanza cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari nei confronti di un 35enne cittadino nigeriano (OBIANKE Celestine) per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

Pubblicato in Cronaca Parma

Ancora una volta gli Istituti di pena di Parma sono stati il teatro di gesti di ribellione da parte dei detenuti e a farci le spese sono stati nuovamente i poliziotti penitenziari. Il comunicato del Sinappe giunto pochi minuti fa in redazione.

Pubblicato in Cronaca Parma

Ennesimo "Bollettino" dagli Istituti Penitenziari di Parma da parte del SiNAPPe. "Ancora in fiamme una cella, stavolta ad opera di due detenuti di origine magrebina, presso l’inferno dantesco costituito dai reparti della media sicurezza del penitenziario ducale, ove i detenuti sembrano essere fuori controllo.

Pubblicato in Cronaca Parma

Non si arresta la serie di eventi critici che sta interessando, da tempo, il penitenziario ducale. La segreteria del sindacato Sinappe si auspica che qualcuno legga le denunce e intervenga "prima che sia troppo tardi"

Pubblicato in Cronaca Parma
Venerdì, 11 Settembre 2020 05:48

Detenuto incendia cella – Tre Poliziotti intossicati

Detenuto italiano incendia alcune suppellettili nel carcere di Parma. I poliziotti penitenziari intervengono per mettere in sicurezza i detenuti ma rimangono intossicati. A seguire il comunicato della segreteria regionale Sinappe con il quale chiede anche il trasferimento del detenuto per motivi di sicurezza, ex art.42 O.P. e più in generale percorsi detentivi differenziati per detenuti facinorosi e/o affetti da problemi psichici oltre alla dotazione di adeguati strumenti 

Pubblicato in Cronaca Parma

Non sono trascorse 48 ore e ecco che la cronaca deve registrare una nuova gravissima aggressione ai poliziotti penitenziari avvenuta all'interno degli Istituti di Pena di Parma. A denunciare i fatti è ancora una volta è il sindacato Sinappe attraverso il comunicato che segue.

Pubblicato in Cronaca Parma
Giovedì, 03 Settembre 2020 09:06

Parma: altri 2 Poliziotti Penitenziari in Ospedale

Nuova aggressione a poliziotti nel carcere di Parma. La segnalazione da parte della Segreteria Regionale Si.N.A.P.Pe Emilia Romagna che di seguito pubblichiamo integralmente.

Pubblicato in Cronaca Parma

Di Priamo Bocchi Parma, 16 maggio 2020 - “In tempo di Fase 2 assisteremo anche all’apertura, presso il locale Istituto penitenziario e con ricadute sul nostro territorio, di un nuovo padiglione destinato ad ospitare detenuti per crimini che destano particolare allarme sociale. Questi andranno ad incidere in maniera sostanziale sulla capienza massima che nelle scorse settimane è entrata in evidente sofferenza.

Pubblicato in Cronaca Parma