Visualizza articoli per tag: Prima Pagina

Martedì, 23 Novembre 2021 21:46

I nuovi stellati della Guida Michelin 2022

Presentata la nuova Guida Michelin 2022. La cerimonia ha visto l’assegnazione di 36 nuove stelle a 35 ristoranti, con l’entusiasmante exploit del ristorante Tre Olivi di Paestum, passato da zero a due stelle Michelin.

Pubblicato in Food

Un nuovo Diploma congiunto in Pastry Arts che unisce il meglio della pasticceria francese e italiana.

Di Chiara Marando -

L’alta pasticceria italiana e quella francese si incontrano per dare vita a un progetto di formazione unico nel suo genere: il French & Italian Pastry Arts Diploma. A creare questo percorso di studi professionale sono l’École Ducasse, attraverso l'École Nationale Supérieure de Patisserie, e ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Una unione di intenti e competenze, con la volontà di offrire un programma unico, rivolto a coloro che desiderano apprendere le tecniche iconiche delle due tradizioni pasticcere più famose al mondo.

Quattro mesi totali di full immersion: i primi due a Yssingeaux nel campus della École Nationale Supérieure de Patisserie, la rinomata scuola di pasticceria francese parte del network di École Ducasse; i successivi presso ALMA, specializzata in ospitalità e cucina italiana, tradizionale e fine dining. Al termine del corso, i partecipanti sosterranno un esame articolato sulle competenze maturate in entrambe le tecniche di alta pasticceria, con l’obiettivo di ottenere il Diploma congiunto rilasciato dalle due scuole di fama mondiale.

E c’è già una data di inizio, gli studenti del primo corso entreranno in aula il 7 marzo 2022.

Gli studenti che si iscrivono al Diploma congiunto di Pastry Arts avranno l'opportunità di essere formati da alcuni dei migliori pasticceri sia in Francia che in Italia. Al termine di questo programma di 4 mesi saranno riusciti a ottenere una vasta conoscenza delle principali tecniche francesi e italiane”, ha spiegato Matteo Berti, Direttore didattico di ALMA in occasione della giornata di presentazione.

Press_Conference_-_French_Italian_Pastry_Arts_Diploma_14.jpg

Gli studenti avranno l’occasione di apprendere le basi della cioccolateria e della pasticceria e i segreti della realizzazione di grandi classici come pane e grandi lievitati, ma anche di cimentarsi con le nuove tendenze della pasticceria healthy, la realizzazione di capolavori con lo zucchero artistico, il gelato italiano e la progettazione della carta dei dessert di un ristorante. Lavoreranno in piccoli gruppi, secondo un metodo formativo personalizzato, interattivo ed efficace che unirà laboratori di apprendimento pratico e masterclass tenute da chef rinomati.

Press_Conference_-_French_Italian_Pastry_Arts_Diploma_17.jpg

“Sono lieto di collaborare con ALMA allo sviluppo di un programma unico al mondo; mettere insieme il meglio del savoir faire francese e italiano non può che essere fonte di ispirazione per tutti”, ha voluto sottolineare Luc Debove, Executive Pastry Chef di École Ducasse, “Ogni paese ha prodotti e tecniche eccezionali, questa collaborazione serve per far crescere il mestiere della pasticceria a livello internazionale attraverso la conoscenza delle singole identità”

“Questo è esattamente quello che mi ha stimolato fin dall’inizio - specifica Matteo Berti - il mettere in evidenza l’identità di ogni paese riuscendo, al contempo, a creare una conoscenza e valore comune”.

Pubblicato in Food

Mercoledì 24 novembre alle ore 11.30
Ingresso via Volturno
Galleria commerciale – zona bar
(di fronte al plastico del Centro Oncologico)
Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

Martedì, 23 Novembre 2021 15:24

Procura della Repubblica presso il Tribunale Parma

Nella giornata odierna finanzieri del Comando Provinciale di Parma hanno eseguito una ordinanza di misura cautelare personale degli arresti domiciliari e contestuale decreto di sequestro preventivo emessi dal Giudice delle Indagini preliminari del Tribunale di Parma, su richiesta della Procura della Repubblica.

Pubblicato in Cronaca Parma

Lunedì 15/11/2021, personale della Polizia di Stato di Parma ha tratto in arresto in flagranza di reato R.D., classe ’58 residente in provincia di Parma, in quanto trovato in possesso di un flacone contenente circa un litro di GBL (cosiddetta droga dello stupro).

Pubblicato in Cronaca Parma

L’autore è stato poi rintracciato e denunciato dai carabinieri

Pubblicato in Cronaca Parma

“Piazza carrelli elevatori”, Gruppo La Giovane, è alla ricerca di giovani e intraprendenti meccanici da inserire nell’organico. Volontà e curiosità sono le principali qualità ricercate. (Con video)

Pubblicato in Economia Parma
Martedì, 23 Novembre 2021 06:50

Il Ca' Besina nel segno di Massimo Casali

da L'Equilibrista @lequilibrista27 Reggio Emilia, 21 novembre 2021 -

Il Ca’Besina di Casali conquista la medaglia d’oro al concorso internazionale Mundus Vini giunto alla 29° edizione. Lo storico spumante ottenuto dall’autoctono Spergola di Casali Viticultori, si afferma tra oltre 4500 vini provenienti da 35 nazioni.

Pubblicato in Agroalimentare Emilia
Martedì, 23 Novembre 2021 06:26

Il Mercato Coperto di Reggio Emilia

da L'Equilibrista @lequilibrista27 Reggio Emilia, 20 novembre 2021 -

Sono diversi anni che se ne parlava e ciclicamente ogni reggiano passando davanti la galleria sulla via Emilia, mostrava grande sconforto per i tempi di grande splendore che la stessa aveva saputo riscuotere nel cuore di ogni cittadino.

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Di Redazione Parma, 22 novembre 2021 - Dopo il successo del servizio su Pilastro di Langhirano, di cui si è occupata anche la nostra testata giornalistica, Matteo Pio Impagnatiello in

Pubblicato in Cronaca Parma
Pagina 9 di 1954