La redazione di Gazzettadellemilia.it, nel rinnovare gli Auguri di Buone Feste , ricorda che tornerà pienamente attiva da Lunedi 28 dicembre per giungere a festeggiare questo primo capodanno pandemico, nella speranza che sia anche l'ultimo. Buone Feste!

Venerdì, 25 Dicembre 2020 11:23

AUGURIAMO UN SERENO NATALE!

La redazione di Gazzettadellemilia.it Augura a tutti Voi e alle Vostre famiglie di trascorrere un Sereno Natale. Ci auguriamo che ben presto i sacrifici imposti da questo 2020 entrino definitivamente nel cassetto dei ricordi  di ciascuno di noi.

Giovedì, 24 Dicembre 2020 06:10

BUON NATALE!

La redazione di Gazzettadellemilia.it Augura a tutti Voi e alle Vostre famiglie di trascorrere un Sereno Natale. Ci auguriamo che ben presto i sacrifici imposti da questo 2020 entrino definitivamente nel cassetto dei ricordi  di ciascuno di noi.

Eccoci giunti alla decima avventura stagionale di questo nuovo ciclo di racconti che hanno come protagonista Rodolfo Lapidario, l'agente di pompe funebri che sapeva parlare con i suoi defunti. "Lo Spirito del Natale". 

Ormai siamo alla vigilia del Natale e per molti sarà difficile ricongiungersi con i propri cari a causa delle note restrizioni sanitarie imposte dal “Covid19”. Un Natale 2020 che a molti quindi lascerà un po’ l’amaro in bocca e che cercheremo di addolcire con un prodotto della tradizione: La Spongata “Sugar Light”.

Domenica, 20 Dicembre 2020 06:52

Le stelline portafortuna

Di Claudia Belli Sant’Ilario d’Enza 20 dicembre 2020 - L’autunno era appena arrivato e la piccola Perla guardava al di là dei vetri le foglie che, cadendo, tappezzavano il viale di mille colori.

Abbiamo incontrato Laura Stanghellini, Presidente della Cooperativa Sociale La Bula, per ascoltare della loro attività e per rilanciare la richiesta di aiuto rivolto alla comunità.

Egregio Direttore, Ancora oggi, assistiamo quotidianamente a fantomatici scontri di pensiero, su dittature e sistemi totalitari che hanno scritto ahimè pagine nere nei libri di storia. Storia nella quale ci si batteva a colpi di spade o più recentemente con pallottole di baionette per la Libertà.