Visualizza articoli per tag: scuola

Reggio Emilia, 19 settembre 2021- Ieri pomeriggio, sabato 18 settembre, circa 2.000 persone si sono ritrovate al Parco Novi Sad, a Modena, nonostante la pioggia, per dire no al Green Pass: tante e tanti, tra cui anche lavoratori della scuola e dell’Università e studenti. Per ribadire ancora una volta che il Green Pass non è la soluzione alla pandemia, ma solo uno strumento di repressione e discriminazione, che divide tra cittadini di serie A e di serie B. 

Pubblicato in Cronaca Emilia

Installato nella scuola primaria di Minozzo, con sei kilowatt di potenza.

L’Istituto scolastico comprensivo tra i vincitori dell’iniziativa nazionale Facciamo Eco Scuola. Il  primo cittadino Elio Ivo Sassi: “Una grande soddisfazione. Benvenuta onorevole Spadoni”

Il coordinatore del CAIPET Missiroli: “Messi a disposizione 407 bus aggiuntivi”.  “Ancora nessun pagamento per le corse aggiuntive di aprile, maggio, giugno. Aziende in difficoltà, la Regione si faccia carico della richiesta al Ministero” 

Siamo lavoratori del mondo della scuola che credono che la scuola sia uno spazio di inclusione, di dialogo e rispetto reciproco, dove le diversità diventano fonte di ricchezza e apprendimento.

Domenica, 12 Settembre 2021 08:13

È NATO IL GRUPPO “SCUOLA LIBERTÀ E COSTITUZIONE”

A REGGIO A DIFESA DEI DIRITTI E DELLA COSTITUZIONE, CONTRO IL GREEN PASS - Nasce un gruppo di lavoratori della scuola contro il Green Pass e a difesa dei diritti costituzionali: “Il Green Pass non è la soluzione”. Le motivazioni

Con 4,5 milioni realizzati 45 interventi di edilizia nelle superiori,  affittati e noleggiati nuovi  spazi (tra cui 15 impianti per lo sport outdoor) e completata la connettività a banda larga.  Trasporti: da lunedì tornano operatori anti-assembramento alle fermate e campagna informativa 

Martedì, 07 Settembre 2021 18:09

Scuola e Green Pass: si parte male

Padova, 7 settembre 2021 - All'Istituto Comprensivo di Cervarese Santa Croce, l'anno scolastico 2021/2022 si apre chiudendo le porte alla legalità.

Pubblicato in Scuola Emilia

 L’istituto per Ottici e Optometristi sceglie una piattaforma digitale che permette di seguire lezioni trasmesse in diretta e di usufruire di materiali formativi sempre a disposizione

Parma 1 settembre 2021 - Le nuove regole relative al green pass ieri all’Istituto Comprensivo Bocchi di Parma hanno prodotto una situazione anomala, che ha costretto due insegnanti a dover chiamare la Polizia: prima di presentarsi al lavoro, le nostre due colleghe, si sono sottoposte al regolare tampone per ottenere il rilascio dell’atto che permette l’accesso al lavoro e in attesa che il sistema generasse il formato che permette di leggere il codice QR, la farmacia ha regolarmente rilasciato loro il codice identificativo dello stesso.

La Gilda degli Insegnanti prende atto che, per adesso, il Consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri (Fdi) risulta essere l'unico tra i consiglieri regionali eletti nelle province di Parma e Piacenza  che ha messo in atto un'iniziativa finalizzata alla somministrazione di tamponi gratuiti al personale scolastico (nel caso della sua proposta non solo ad esso).

Pagina 1 di 83