Visualizza articoli per tag: salute

 

Le iniezioni di filler e il botulino sono due trattamenti anti-age di chirurgia e medicina estetica che hanno lo scopo di ringiovanire l’aspetto della pelle, principalmente appianando e riempiendo le rughe.

I due metodi utilizzano sostanze differenti così come sono diverse le indicazioni per ricorrervi ed è fondamentale rivolgersi a un chirurgo estetico per sottoporsi a un intervento di filler o di botox.

Chiediamo al dottor Naser Jabbarpour, medico chirurgo estetico, quali sono le differenze tra questi due trattamenti e come vengono impiegati in medicina estetica.

“La tossina botulinica attenua ed elimina le rughe di espressione che sono causate da un uso continuo dei muscoli mimici della fronte, dal corrugare le sopracciglia o arricciare il naso. Si va ad agire sui muscoli ipercontratti paralizzandoli temporaneamente, in questo modo si va a riequilibrare l’armonia estetica e a togliere l’espressione di stanchezza dal viso. Il tempo di applicazione è di circa 15 minuti e ci vogliono 2-3 giorni per poter apprezzare il risultato finale.”

E per quando riguarda i filler?

“Il filler riassorbibile più utilizzato attualmente è l’acido ialuronico che è naturalmente presente nel corpo umano, ma che con l’avanzare di età, per un’eccessiva esposizione solare o per tabagismo, si riduce progressivamente. Tale sostanza che idrata e dà volume alla pelle, invecchiando si riduce, creando rughe e segni sul viso.

Il trattamento medico estetico con acido ialuronico riempie le rughe e restituisce vitalità alla pelle, dona un aspetto giovanile, sano e gradevole. Un’operazione questa che non deve sconvolgere l’espressione personale o modificare le linee naturali del viso. Il tempo per il trattamento facciale è di circa 15 minuti mentre l’effetto apprezzabile si nota immediatamente dopo l’intervento.”

Viene utilizzato anche per le labbra?

“Si. Serve per correggere inestetismi e volumizzare le labbra per renderle esteticamente più belle e proporzionate.”

Quando dura l’effetto?

“Mediamente 6 mesi. Questo dipende da molteplici fattori come l’alimentazione, l’idratazione, l’esposizione ai raggi solari e al fumo. Va ricordato che se non si decide di ripetere il trattamento periodicamente si torna allo stadio iniziale della cura.”

Sono trattamenti dolorosi?

“Assolutamente no, con il botulino si ha una leggera sensazione di bruciore che scompare immediatamente dopo l’iniezione . I piccoli segni delle punture svaniscono rapidamente e ogni parte interessata si omogenea in pochi minuti.”

A chi consiglia questo tipo di trattamenti?

“Non ci sono controindicazioni, quindi li possono fare tutte le persone in età adulta. E tenendo conto che dai 25 anni si inizia ad invecchiare, prima si comincia e più a lungo ci si mantiene giovani.”

 

 

naser_jabbarpour.jpg

Il dott. Naser Jabbarpour è un medico chirurgo estetico di origine Iraniana, esperto in medicina estetica. Ha conseguito la laurea e la specializzazione in medicina e chirurgia presso l’Università di Parma, città dove risiede da più di 30 anni. Ha frequentato numerosi corsi di medicina e chirurgia estetica in Italia e all’estero ed è autore di diverse pubblicazioni. È iscritto all’ordine dei medici chirurghi di Parma n° 4925.

Editoriale: -Error e Horror  Cereali e dintorni. In attesa del USDA nervosismo alle stelle - — Cereali e dintorni. Primo USDA 2022 senza scossoni. -  Peste suina: Cesari (Provincia Parma) chiede la collaborazione dei cacciatori - Aviaria. Raro caso in un essere umano. - “Report” induce alla sospensione dalle cariche in Coldiretti di Nicola Bertinelli. - David Sassoli. La scomparsa a soli 65 anni  - L’Emilia Romagna torna in zona Gialla. Come comportarsi. 

L’ordinamento italiano ha ratificato e adottato diverse convenzioni internazionali, tali convenzioni per le regole della così detta “gerarchia delle fonti” devono ritenersi sovraordinate rispetto alle norme ordinarie,  questo non può che essere una certezza  nonostante la distopia dilagante che distorce ed annichilisce la certezza del diritto, necessaria però perché si possa parlare di Stato di Diritto.

Pubblicato in Politica Emilia

 L'amministrazione Biden ha classificato il fenomeno come un «incidente sanitario anomalo». I casi risalirebbero alla scorsa estate, ma la notizia è trapelata solo ora

Editoriale: -.i Quest’anno solo carbone - Cereali e dintorni. Il 2022 si apre con una forte spinta al rialzo. - “Lambrusco e Parmigiano Reggiano sono fortezze Suini sull’ ottovolante, frutticoltura a rischio estinzione” - COOP richiama Cous Cous: senape (allergene) non dichiarata in etichetta. - Aceto Balsamico Tradizionale Di Modena, un 2021 di successo - Prezzi sostenuti alla stalla stimolano l’offerta di latte (CLAL) - 

Piacenza, 6 gennaio 2022 -  Rientra oggi a Piacenza dall’ospedale di Parma il paziente di 68 anni salvato a metà dicembre dal defibrillatore dopo essere stato colpito da arresto cardiaco su un treno poi fermatosi nella stazione cittadina.

Venerdì, 07 Gennaio 2022 07:52

Bonifica di Piacenza: "la salute prima di tutto"

Anche il Consorzio di Bonifica si unisce all’appello di Coldiretti: “La salute prima di tutto. Sul taglio della guardia medica a Ferriere e Ottone va trovata una soluzione al più presto”

Editoriale: -. Buon Compleanno Vaccino!  Cereali e dintorni. Il Mercato  della soia risponde al Brasile. - Da EIMA 2021 i nuovi “gruppi ventola” HF. Prestazioni senza compromessi da Nobili spa - I Vini Del Cuore – la prima guida SOCIAL - Una riflessione sulla modernità dei prodotti tipici italiani

«Metta la mascherina», un uomo anziano si rifiuta e una passeggera lo picchia. La donna è stata arrestata non appena l'aereo è atterrato ad Atlanta

Pubblicato in Cronaca Emilia

Editoriale: -G.P. L’inutilità è servita. - Lattiero Caseario: -Gran rimbalzo del burro- Cereali e dintorni. Terremoto in borsa- Da EIMA 2021 il nuovo sistema elettrostatico efficiente e “Green” per le irroratrici VENTIS by Nobili spa. - Da EIMA 2021 il nuovo sistema elettrostatico efficiente e “Green” per le irroratrici VENTIS by Nobili spa. 

 - Autorità Distrettuale del Fiume Po-MiTE e Touring Club: 3 proposte concrete per il futuro del Grande Fiume - PARMIGIANO REGGIANO: l’Assemblea approva il bilancio preventivo 2022 e il nuovo piano di regolazione dell’offerta - 

Pagina 1 di 80